Madagascar, il grande Ovest con discesa fiume Tsiribina

La natura sorprendente

Un itinerario nel Madagascar meno conosciuto, tutto via terra, realizzato in fuoristrada 4x4 con due giorni di navigazione in barca sullo Tsiribina. Dallo Tsinghi ai territori della tribù Sakalava, fino alle incontaminate spiagge del sud ovest, per poi risalire lungo la dorsale montuosa dell’Isola Rossa, visitando tutti i parchi e riserve più importanti. Sono previsti 2 pernottamenti in tenda igloo lungo le sponde dello Tsiribina, in hotel semplici ma puliti a Belo Sur Mer e Morombe, in buoni hotel nelle altre località. Nella prima parte del viaggio si percorrono piste sabbiose e dissestate mentre nella seconda parte le strade sono asfaltate. I trasferimenti sono in fuoristrada 4x4 con autista parlante francese, il trattamento di pensione completa e l’assistenza di rangers locali (parlanti francese) per le visite nelle riserve e nei parchi (accompagnatore parlante italiano per minimo 5 partecipanti). Assistenza 24 ore su 24 per tutto il viaggio. Il circuito è impegnativo ed adatto solo a persone che hanno uno spirito di avventura e di adattamento. Caso contrario, non ci sentiremo responsabili di eventuali complaint inerenti a quanto sopra esposto.

Quote individuali di partecipazione in camera doppia (1 mezzo 4x4)

2 partecipanti € 4.260,00
3 partecipanti € 3.560,00
4 partecipanti € 3.230,00
Suppl. camera singola € 840,00
Assicurazione bagaglio-sanitaria-annullamento da € 4.000,00 a € 6.000,00 € 156,00
Quote indicative volo Milano/Roma per Antananarivo e ritorno (via Parigi) con Air France in classe economica (speciale classe di prenotazione T) in bassa stagione (fino al 19 luglio e dal 15 settembre) € 800,00
Quote indicative volo Milano/Roma per Antananarivo e ritorno (via Parigi) con Air France in classe economica (speciale classe di prenotazione T) in alta stagione (dal 20 luglio al 18 agosto) € 1.600,00
Partenze da altri aeroporti Su richiesta
Quota gestione pratica € 70,00

Quote individuali di partecipazione in camera doppia (2 mezzi 4x4) con guida/accompagnatore locale parlante italiano (per minimo 5 partecipanti)

5 partecipanti € 4.030,00
6 partecipanti € 3.980,00
7 partecipanti € 3.950,00
Suppl. camera singola € 840,00
Assicurazione bagaglio-sanitaria-annullamento da € 4.000,00 a € 6.000,00 € 156,00
Quote indicative volo Milano/Roma per Antananarivo e ritorno (via Parigi) con Air France in classe economica (speciale classe di prenotazione T) in bassa stagione (fino al 19 luglio e dal 15 settembre) € 800,00
Quote indicative volo Milano/Roma per Antananarivo e ritorno (via Parigi) con Air France in classe economica (speciale classe di prenotazione T) in alta stagione (dal 20 luglio al 18 agosto) € 1.600,00
Partenze da altri aeroporti Su richiesta
Quota gestione pratica € 70,00

Quote di partecipazione
Il presente programma è basato su orari, tasse aeroportuali, tariffe dei trasporti e costi dei servizi a terra in vigore il mese di marzo 2019.

Le quote di partecipazione indicate sono espresse in Euro e intese per persona e sono state calcolate in base al cambio valutario Euro/Mga in vigore a marzo 2019.

Le quotazioni alberghiere sono riferite agli hotel indicati, o similari.

Qualora i servizi indicati non fossero disponibili al momento della prenotazione Earth si riserva il diritto di modificare le quote qui riportate, sulla base dei costi dei nuovi servizi confermabili.

Recesso del consumatore (Penalità di annullamento)
In base alle Condizioni Generali di Contratto sul sito www.earthviaggi.it, al consumatore che receda dal contratto prima della partenza, fatta eccezione per i casi elencati al primo comma dell'articolo 9 (delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici) e indipendentemente dal pagamento dell'acconto previsto dall’articolo 7, 1° comma (delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici)  e tranne ove diversamente specificato in seguito e/o in fase di conferma dei servizi, saranno addebitati a titolo di penale:
- Il premio della copertura assicurativa;
- La quota gestione pratica;
- Le seguenti percentuali sulla quota viaggio:
    - fino a 30 giorni prima della partenza: 25% della quota di partecipazione
    - da 29 a 20 giorni prima della partenza: 35% della quota di partecipazione
    - da 19 a 14 giorni prima della partenza: 50% della quota di partecipazione
    - da 13 a 5 giorni prima della partenza 75% della quota di partecipazione
    - oltre tale termine: 100% della quota di partecipazione

Oltre alle penalità relative alla biglietteria aerea (tariffe speciali, instant purchase, low cost e voli di linea).

Si precisa che:
- il riferimento è sempre ai giorni “di calendario”;
- per determinate destinazioni, per particolari servizi, per i gruppi precostituiti e per determinate combinazioni di viaggio, le penali sopra riportate potranno subire variazioni anche rilevanti;
- per determinati servizi turistici e non turistici le penali possono essere del 100% già al momento della proposta irrevocabile o della prenotazione/conferma da parte del tour operator; tali variazioni saranno indicate nei documenti relativi ai programmi fuori catalogo o ai viaggi su misura o a viaggi e servizi in genere non rientranti pienamente o parzialmente nel presente catalogo;
- in ogni caso, nessun rimborso spetta al consumatore che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno per volontà unilaterale.

Le quote di partecipazione includono

  • Tour con un mezzo fuoristrada 4x4, con autista francofono
  • Trasferimenti con minivan climatizzato per i trasferimenti ad Antananarivo
  • Ingressi nei Parchi ed escursioni con guide ufficiali M.N.P (Madagascar National Park), come indicato in programma
  • Navigazione del fiume Tsiribina in chiatta dal 3° al 5° giorno, in uso esclusivo (La chiatta porta un massimo 14 persone è di acciaio, lunga circa 15 metri, ed è fornita di GPs satellitare, telefono satellitare, telescopio, torce, cassetta di pronto soccorso, piattaforma cucina sul retro, tavoli per la cena)
  • Equipaggio per la navigazione, esperto e professionale (uno skipper, un meccanico, un cuoco e una guida)
  • Pernottamenti in camera doppia negli hotel di categoria turistica, in tenda igloo lungo le sponde del Fiume Tsiribina (le 2 notti del 3° e del 4° giorno) e nei migliori hotel esistenti (semplici e spartani) a Belo sur Mer e Morombe
  • Trattamento di pensione completa durante il tour (dalla prima colazione del 2° giorno alla cena del 17° giorno) e di sola prima colazione ad Antananarivo
  • Guida/Accompagnatore locale parlante italiano (per minimo 5 partecipanti
  • Assistenza in loco di personale parlante italiano
  • Polizza “Viaggi Rischio Zero”, Unipol Assicurazioni
  • Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni)
  • Guida del Madagascar (per camera)
  • Kit da viaggio

Le quote di partecipazione non includono

  • Voli di linea da/per Antananarivo (saranno prenotati nella migliore classe di prenotazione disponibile all’atto della prenotazione) e relative tasse aeroportuali e fuel surcharge
  • Tasse d’Ingresso delle apparecchiature fotografiche nei luoghi turistici (da pagare in loco)
  • Visto di ingresso in Madagascar (costo di 35 euro, fino a nuove disposizioni del Ministero del Turismo) si ottiene al vostro arrivo all’aeroporto di Antananarivo
  • Tutti i pasti del 1° giorno
  • Visite ed escursioni a Salary
  • Pre accettazione (early check in) e late check out negli alberghi, eccetto dove specificato
  • Escursioni e visite facoltative, non previste in programma
  • Pasti non previsti in programma, menù à la carte, bevande, telefono, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

1° Giorno - Partenza per Antananarivo

Arrivo all’aeroporto di Ivato International, ritiro dei bagagli e disbrigo delle formalità di ingresso nel Paese. Incontro con l’organizzazione locale all’uscita dell’aeroporto con cartello identificativo. Trasferimento in Hotel e sistemazione nelle camere riservate.
Pernottamento in Hotel.

2° Giorno - Antananarivo - Antsirabe

170 km - circa 4 ore si percorso su strada asfaltata

Prima colazione in Hotel.
Mattinata dedicata alla visita della città di Antananarivo, comunemente anche chiamata “la città dei mille”, nome attribuito dopo la conquista e la difesa di mille guerrieri. La visita della capitale toccherà i punti più importati come il Palazzo della Regina “Rova”, il grande boulevard dell’Indipendenza con la sua tipica stazione ferroviaria.
Partenza per Antsirabe (Km 170 - circa 3 ore), attraversando paesaggi e piccoli villaggi tradizionali di etnia “Merina”, con le tipiche case in mattoni rossi. Sosta per il pranzo in ristorante.
Arrivo ad Antsirabe, sistemazione nelle camere riservate e tempo a disposizione per una breve visita di un atelier per vedere la lavorazione del corno di Zebù.
Cena e pernottamento.

3° Giorno - Antsirabe - Miandrivazo - Nosy Ampela

Antsirabe - Miandrivazo: Km 220 - circa 4 ore di percorso su strada asfaltata con buche
Miandrivazo - Masiakampy (imbarcadero): Km 30 - circa 1 ora di percorso
Masiakampy - Nosy Ampela: mezza giornata di navigazione


Partenza per Miandrivazo e trasferimento all’imbarcadero di Masiakampy. Imbarco sulla chiatta e partenza in navigazione lungo il fiume Tsiribihina nel paesaggio di rocce basaltiche e uccelli acquatici. Oltrepassata la piana di Menabe sosta sulle rive del fiume nei pressi del villaggio di Nosy Ampela. Pensione completa e pernottamento in campo mobile (tende igloo).

4° Giorno - Nosy Ampela - Begidro - Berevo

Nosy Ampela - Berevo: circa 5 ore di navigazione

Proseguimento della navigazione con sosta alla cascata e alla piscina naturale per una splendida nuotata (in funzione del livello dell’acqua formata dalla cascata). Visita del villaggio di Begidro, di etnia “sakalava”, con le piantagioni di tabacco, nel panorama di baobab e pachypodiums bicolori.
Pensione completa e pernottamento in campo mobile (tende igloo).

5° Giorno - Berevo - Bekopaka

Berevo - Belo sur Tsiribihina: mezza giornata di navigazione
Belo sur Tsiribihina - Bekopaka: Km 110 - circa 4 ore di percorso su strada con buche


Visita al villaggio di Berevo e proseguimento per Belo Tsiribina. Pranzo a bordo. Termine della navigazione e partenza con fuoristrada 4x4 su pista per Bekopaka con sosta alle costruzioni funerarie del popolo “sakalava”.
Sistemazione in semplice Hotel, cena e pernottamento.

6° Giorno - Riserva di Bemaraha

Prima colazione in Hotel.
Esplorazione dei labirinti degli Tsingy di Bemahara camminando nel groviglio delle cattedrali di calcaree e nelle grotte carsiche. Qui si osservano i lemuri Aye Aye” e Indri Indri”, i mammiferi come la “Fosa Vontsira”, un piccolo carnivoro endemico della regione, e il “gran pescatore”, un’aquila endemica.
Pensione completa con pranzo a pic-nic.

NB: durante l’escursione agli Tsingy di Bemahara è richiesta una buona forma fisica e non soffrire di vertigini. Per la sicurezza dei viaggiatori si utilizzano le imbragature da montagna.
Per coloro che non se la sentissero di affrontare questa escursione abbiamo previsto la visita degli Tsingy Piccoli.

7° Giorno - Bekopaka - Morondava

Km 220: circa 8 ore di percorso su pista sabbiosa e terra

Prima colazione in Hotel.
Partenza per la città di Morondava sempre affascinati dalle bellezze naturali che si incontrano lungo il percorso. Pranzo in ristorante locale Mad Zébu. Prima di arrivare a Morondava, si scoprono altre tombe Sakalava per poi giungere al viale più celebre del Madagascar “Avenue des Baobabs” dove una fila ininterrotta di baobab imponenti e suggestivi, crea una delle immagini più popolari e ricorrenti di questo paese alle luci del tramonto.
Arrivo a Morondava, sistemazione nelle camere riservate.
Cena e pernottamento in semplice Hotel.

8° Giorno - Morondava - Belo sur Mer

Km 120: circa 6 ore di percorso su pista sabbiosa e terra

Prima colazione in Hotel.
Proseguimento lungo una pista di terra rossa guadando diversi fiumi. Arrivo sulla costa nei pressi del villaggio di Belo sur Mer abitato dall’etnia di pescatori “vezo”.
Possibilità di visitare a piedi lungo la spiaggia il villaggio e qualche artigiano che fabbrica i “botry”, le tipiche imbarcazioni locali. I vezo sono un popolo di pescatori nomadi che si sposta lungo le coste vivendo in piccoli villaggi provvisori costruiti con rami e canne. Per la pesca utilizzano piroghe in legno dotate di bilanciere con una grande vela quadrata, spesso dipinte con colori vivaci. Pranzo in Hotel, nell’ambiente di un mare spettacolare, dalle acque limpidissime, piccoli faraglioni e la barriera corallina vicinissima.
Sistemazione nelle camere riservate nel semplice Ecolodge (struttura estremamente semplice, pulita, l’unica nella zona che possa avere i canoni di pulizia).
Cena e pernottamento.

9° Giorno - Belo sur Mer - Manja - Morombe (tragitto più difficile e lungo)

Km 290 - circa 12/13 ore di percorso difficile su pista di sabbia, terra e rocce

Prima colazione in Hotel.
Proseguimento verso sud lungo la pista più lunga e difficile che attraversa una fitta boscaglia, dove svettano possenti baobab e altri alberi non comuni, abitata da lemuri, iguane, gechi e camaleonti. Pranzo in ristorante locale a Manja. Attraversamento del fiume Mangoky su un grande barcone a motore e proseguimento verso la costa fino a raggiungere la cittadina di Morombe, centro principale dell’etnia Vezo.
Arrivo a Morombé in tarda serata. Sistemazione nel semplice Hotel (struttura estremamente semplice pulita, l’unica nella zona che possa avere i canoni di pulizia).
Cena e pernottamento.

10° Giorno - Morombe - Salary

Km 120 - circa 4 ore si percorso su pista di terra e sabbia

Prima colazione in Hotel.
Partenza per Salary attraverso il territorio dei “mahafaly” con le loro tombe quadrangolari in pietra decorata e totem di legno scolpito che riproducono l’immagine del defunto nella sua attività preferita.
Arrivo a Salary e sistemazione in Hotel, pensione completa.

11° Giorno - Salary

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata al meritato relax e al mare meraviglioso.
Pensione completa in Hotel.

12° Giorno - Salary

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata al meritato relax e al mare meraviglioso.
Pensione completa in Hotel.

13° Giorno - Salary - Toliara - Ranohira

Salary - Toliara: Km 120 - cirac 4 ore di percorso su pista sabbiosa
Toliara - Ranohira: Km 250 - circa 4 ore di percorso su strada asfaltata


Prima colazione in Hotel.
Partenza per Toliara. Arrivo, sosta per il pranzo e proseguimento per Ranohira (Km 250 - 4 ore) su strada asfaltata, attraversando i villaggi dei cercatori di zaffiri nei pressi di Ilakaka.
Lungo il percorso si possono ammirare enormi baobab e le spettacolari formazioni rocciose del Parco dell’Isalo. Arrivo in Hotel, sistemazione nelle camere riservate.
Cena e pernottamento.

14° Giorno - Escursione al Parco dell’Isalo

Prima colazione in Hotel.
Escursione nel Parco dell’Isalo, dichiarato patrimonio naturale dall’UNESCO nel 1962, attraverso il magnifico circuito Namaza (5/6 ore di semplice trekking). Una passeggiata alla scoperta di una flora e fauna incantevoli, qui vivono i simpatici lemuri Catta, dalla coda anellata bianca e nera, oltre alla maestosità e alle ricchezze di un paesaggio tra i più belli del Madagascar.
Pensione completa con pranzo a pic-nic.

15° Giorno - Ranohira - Fianarantsoa - Ranomafana

Una giornata di trasferimento su strada asfaltata con buche

Prima colazione in Hotel.
Partenza Fianaranstoa (km 285 - 6/7 ore), lungo il percorso sosta alla foresta di Anja per osservare i Lemuri Makis e ad Ambalavao, famosa per la fabbricazione artigianale della carta di “antaimoro”.
Pranzo in ristorante e proseguimento per Fianarantsoa, la capitale dell’etnia “betsileo”.
Arrivo a Ranomafana (km 70 - circa 2 ore) e sistemazione nelle camere riservate.
Cena e pernottamento.

16° Giorno - Ranomafana - Ambositra

170 km - circa 4 ore di percorso su strada asfaltata con buche

Prima colazione in Hotel.
Escursione al Parco di Ranomafana “acqua calda”, un importante centro di conservazione della foresta pluviale. Qui vivono i lemuri molto rari: l’Hapalemur Aureus”, scoperto solamente nel 1987, e “l’Aye Aye”. Dopo pranzo partenza per Ambositra (km 170 - circa 4 ore), capitale della lavorazione del legno artigianale e visita del villaggio delle arti “zafimaniry”.
Pensione completa.

17° Giorno - Ambositra - Antananarivo

260 km - circa 6 ore di percorso su strada asfaltata

Visita della cittadina importante centro artigianale e dei laboratori specializzati nell’incisione, nella scultura e nell’intarsiatura del legno. Proseguimento per Antananarivo passando ad Antsirabe per il pranzo. Arrivo ad Antananarivo e sistemazione nella camera riservata.
Cena in Hotel e trasferimento in aeroporto in tempo utile per le pratiche di check-in (circa 3 ore prima della partenza del volo).

Hotel previsti o similari

Stelle : -
Berevo Tenda
Isalo Isalo Rock Lodge
Nosy Ampela Tenda
Ranomafana Setam Lodge
Salary Salary Bay
Antananarivo Hotel Ibis
Antsirabe Hotel Couleur Cafe
Belo sur Mer Ecolodge Du Menabelo
Ambositra Hotel Artisan
Bekopaka Hotel Soleil des Tsingy
Morondava Palissandre Cote Ouest
Morombe Chez Laurette

A spasso per Antananarivo Antananarivo

La capitale del Madagascar è una suggestiva metropoli ricca di fascino, dove vive lo spirito più autentico dell’isola. Scopriamola insieme! Conosciuta semplicemente con il nome di Tana, Antananarivo è la capitale e la città più grande del Madagascar. Si trova […]

The post A spasso per Antananarivo appeared first on Be Earth.









Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Madagascar, il grande Ovest con discesa fiume Tsiribina

 







Aiutaci a migliorare