Tenerife - Tour & trekking

L'isola dell'eterna primavera
Voli inclusi
voli inclusi
nella quota
Quote
€ 1.530,00
a partire da
Disponibilità viaggio
partenze individuali
tutto l'anno
Giorni di viaggio
8
giorni di viaggio
Numero partecipanti
minimo 8 massimo 18
partecipanti
viaggio personalizzabile

Questo itinerario è solo un esempio dei tour che organizziamo.
Contattaci per costruire insieme il tuo viaggio su misura!

RICHIEDI INFORMAZIONI
Quote a partire da
€ 1.530,00
Data di partenza
partenze individuali tutto l'anno
Giorni di viaggio
8
Incluso nel viaggio
  • Polizza “Viaggi Rischio Zero”
  • Voli aerei
In collaborazione con
    Linea di viaggio
    • Linea Trekking
    Temi di viaggio
    Modalità di viaggio
    Kit da viaggio
    • Kit Viaggio

    Caratteristiche di viaggio

    Tenerife è un’isola vulcanica della regione denominata Maccaronesia, di cui fa parte l’arcipelago delle Isole Canarie. E’ un’isola il cui patrimonio naturalistico ancora intatto impressiona per l’eccezionale biodiversità e il numero elevatissimo di endemismi, esseri viventi presenti solo in un determinato luogo del mondo. Ha una temperatura media di 25º durante tutto l’anno, per cui si possono effettuare sempre molti tipi di attività. E’ possibile alloggiare in diversi tipi di sistemazione, dal comodo hotel in resort turistico con tutti i servizi a disposizione, all’ostello in zona di alto interesse rurale.

    Tenerife è un’isola che sorprende per i suoi mille volti, il suo clima e l’autenticità di alcuni suoi angoli.
    E’ universalmente conosciuta come l’isola dell’eterna primavera. Non bisogna però dimenticare la sua storia e la sua cultura, eredità dei suoi abitanti originari, i Guanches. Da ultimo, ma non meno importante, i suoi straordinari paesaggi vulcanici. Trovandosi in pieno Oceano Atlantico, ha la fortuna di avere cieli praticamente incontaminati. E' quindi anche luogo ideale per l’osservazione delle stelle. Le acque che la circondano ospitano una quantità incredibile di vita tra cui i cetacei che è possibile osservare senza allontanarsi troppo dalla costa. Sono state contate circa 600 specie endemiche di flora e fauna, uniche al mondo. Per queste e altre ragioni, oggi, più della metà del territorio di Tenerife è zona protetta e ci sono quasi 50 siti di interesse ecologico. Il più famoso è, senza dubbio, il Parco Nazionale del Teide, la più alta montagna di Spagna con i suoi 3718 metri (è il terzo vulcano più alto del mondo, considerando l’altezza a partire dalla base della montagna).

    Earth Cultura e Natura e i suoi partner in loco collaborano per offrire un’esperienza unica, per fare in modo che i partecipanti possano godere del patrimonio naturale e culturale dell’isola, in maniera sostenibile, in modo da favorire lo sviluppo delle imprese locali, e nel massimo rispetto dell’ambiente, delle tradizioni e della cultura locale. Tutto ciò è garanzia di genuinità e originalità e garantire davvero un’esperienza indimenticabile.

    RICHIEDI INFORMAZIONI

    Tappe del tour

    Tenerife - Tour & trekking
    8 giorni

    aereopercorso via terra
    aereopercorso in aereo
    aereopercorso in nave

    Il programma di viaggio

    8 giorni

    + vedi il programma completo
    GIORNO
    01

    Partenza per Tenerife

    Partenza da Milano Linate con volo di linea Iberia per Madrid delle ore 08:00. Arrivo a Madrid alle ore 10:20 e...

    + leggi tutto
    GIORNO
    02

    Tour del parco nazionale del Teide

    Prima colazione in Hotel. Percorso a piedi all’interno del Parco Nazionale del Teide, luogo dichiarato Patrimonio Mondiale da parte dell’UNESCO. Si...

    + leggi tutto
    GIORNO
    03

    Passeggiata nei boschi di laurisilva di Anaga

    Prima colazione in Hotel. Percorso a piedi all’interno dell’incredibile paesaggio fatato dei boschi di laurisilva, sul Massiccio di Anaga. Nel pomeriggio...

    + leggi tutto
    GIORNO
    04

    Percorso di trekking “I Segreti delle Montagne di Teno”

    Prima colazione in Hotel. Camminata che ci offre la possibilità di conoscere le tradizioni di Teno Alto, un angolo magico dell’isola...

    + leggi tutto
    GIORNO
    05

    Giorno libero (opzione ascesa al Teide)

    Prima colazione in Hotel. Giornata libera per poter approfittare delle opportunità offerte dal luogo di alloggio, come il Lago Martianez, il...

    + leggi tutto
    GIORNO
    06

    Percorso a piedi nel Parco rurale di Anaga (Chinamada- Punta del Hidalgo)

    Prima colazione in Hotel. Attività escursionistica attraverso i piccoli borghi e i canyon del Massiccio di Anaga. Cena in Hotel. Durata: dalle 9...

    + leggi tutto
    GIORNO
    07

    Percorso del Barranco di Masca

    Prima colazione in Hotel. Percorso assolutamente mozzafiato, che inizia con una passeggiata nel piccolo borgo tradizionale di Masca, per poi scendere...

    + leggi tutto
    GIORNO
    08

    Tenerife - Rientro in Italia

    Prima colazione in Hotel. Trasferimento all’aeroporto in tempo utile (almeno 3 ore prima) per la partenza del volo di linea Iberia...

    + leggi tutto
    vedi tutti i 8 giorni

    Gli alberghi

    Hotel previsti o similari

    • QUOTE
      scopri tutti i prezzi
    • NOTE
      informazioni utili per il viaggio
    • COS'È INCLUSO?
      servizi inclusi nel viaggio
    • COS'È ESCLUSO?
      servizi esclusi nella quotazione

    Quote di partecipazione

    Quote individuali di partecipazione in camera doppia

    Quote

    Da 8 a 11 partecipanti
    € 1.620,00
    Da 12 a 18 partecipanti
    € 1.530,00

    Supplementi

    Suppl. camera singola
    € 100,00
    Tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare)
    € 65,00
    Assicurazione bagaglio-sanitaria-annullamento
    € 60,00
    Suppl. ascesa al Teide
    € 70,00
    Quota gestione pratica
    € 70,00

    NOTE


    Le quote di partecipazione includono

    Voli di linea Iberia da Milano Linate a Tenerife, via Madrid, e ritorno, come da programma, in classe economica - Trasferimenti con mezzo privato e con autista parlante spagnolo, come descritto in programma - Sistemazione in camera doppia negli Hotel indicati, o similari - Trattamento di mezza pensione in Hotel (prima colazione e cena) e pranzi pic nic come descritto in programma. Bevande sempre escluse - Guida locale parlante italiano, come descritto in programma - Accompagnatore Earth dall’Italia - Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni - Guida cartacea (una per camera) - Kit da viaggio

    Le quote di partecipazione non includono

    Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni, vedere dettaglio) - Tasse aeroportuali e fuel surcharge (Euro 65,00, da riconfermare all’emissione del biglietto aereo) - Eventuali tasse aeroportuali locali: attualmente sono tutte inserite nei biglietti aerei; potrebbero essere richieste o modificate senza preavviso dalle autorità locali - Early check in e late check out negli alberghi - Escursioni e visite facoltative, non previste in programma - Pasti non previsti in programma, menù à la carte, bevande, mance, facchinaggi, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

    Richiesta informazioni

    compila il form per avere maggiori informazioni sul viaggio Tenerife - Tour & trekking

    Nome*
    Cognome*
    Messaggio
    • Informazioni utili
      tutto quello che ti serve sapere
    • Viaggi assicurati
      assistenza alla persona, spese mediche,
      bagaglio, annullamento e "Rischio Zero”
    • Condizioni generali
      di contratto di vendita
      di pacchetti turistici

    ORDINAMENTO DELLO STATO

    Le Isole Canarie sono un grande arcipelago di sette isole maggiori e due isole minori, tutte di origine vulcanica, situate nell'Oceano Atlantico al largo dell’ Africa nord-occidentale, e formano una comunità autonoma della Spagna.
    Il capoluogo è diviso tra Santa Cruz de Tenerife e Las Palmas de Gran Canaria; fino al 1927 la capitale canaria era soltanto Santa Cruz.

    GEOGRAFIA

    Tenerife è la più grande delle 7 isole che compongono l'Arcipelago delle Canarie. Di marcata origine vulcanica, con molti vulcani ancora attivi, tra cui il più alto "il Pico del Teide" che domina l'isola con i suoi 3718 metri. Tenerife è conosciuta ai più per il clima mite e temperato (viene infatti definita l'isola dell'eterna primavera) fruibile durante tutto l’arco dell’anno.

    CAPITALE

    La capitale è Santa Cruz de Tenerife, famosa per il suo Carnevale che con feste, sfilate di carri allegorici, scuole di samba e musica che invade le strade e le piazze.

    POPOLAZIONE

    L'isola negli ultimissimi anni è cresciuta, sia urbanisticamente sia demograficamente, con il conseguente innalzamento socioeconomico. Oggi è la più importante isola delle Canarie e l'isola più popolata della Spagna. L'isola ha attualmente 908.555 abitanti e questo fa sì che sia la più popolata rispetto a qualsiasi altra isola spagnola. Tenerife è anche l'isola più urbanizzata e cosmopolita delle Canarie. A differenza di altre isole, Tenerife è diviso per la popolazione di città molto diverse e comuni.

    LINGUA

    La lingua ufficiale è lo spagnolo. Le lingue che più comunemente vengo parlate sono l’inglese il francese ed il tedesco; molto diffusa anche la conoscenza della lingua italiana grazie alla nostra comunità che da tempo si è ben radicata ed integrata nell’isola.

    Documenti per l'espatrio

    Per l’ingresso alle Canarie è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto individuale.

    Disposizioni sanitarie

    Nessuna vaccinazione è obbligatoria per l’ingresso in Spagna, ma si consiglia di stipulare un’assicurazione sanitaria che preveda oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio con aereo sanitario o trasferimento in altro paese.

    TRASPORTI TERRESTRI

    La Autoridad Portuaria de Santa Cruz de Tenerife è incaricata della gestione dei servizi nei porti di Santa Cruz de Tenerife, Santa Cruz de La Palma, Los Cristianos, San Sebastián de La Gomera e La Estaca, fra i quali il mantenimento in efficienza del faro di Punta del Hidalgo. Sull'isola si trovano due aeroporti, presso La Laguna (Los Rodeos-TFN) ed El Médano (Reina Sofia-TFS). Il Puerto de Santa Cruz de Tenerife è il principale porto dell'isola, con traghetti per Puerto de las Nieves e Las Palmas de Gran Canaria (su Gran Canaria), Santa Cruz de la Palma (su La Palma) e Cadice, nella Spagna continentale. Da Los Cristianos partono traghetti per San Sebastián de la Gomera (su La Gomera) e Puerto de La Estaca (suEl Hierro).
    L'area metropolitana di Santa Cruz de Tenerife, comprendente anche San Cristóbal de La Laguna, è servita da una rete tranviaria composta da due linee.

    TASSE AEROPORTUALI

    Le tasse aeroportuali sono già calcolate sul biglietto aereo. Per quanto riguarda i voli interni, le tasse sono comprese ma variano a seconda delle destinazioni.

    VALUTA

    In quanto territorio spagnolo la moneta è l'EURO .

    FUSO ORARIO

    1 ora in meno rispetto all'Italia (anche quando in Italia vige l'ora legale).

    DOGANALI

    Secondo la norma europea, non ci sono restrizioni sul trasporto di beni per uso personale. Non ci sono restrizioni all'importazione di denaro, ma se in possesso di grandi quantità, durante il controllo alla frontiera, possono essere richiesti ulteriori chiarimenti.

    CLIMA

    Il clima di Tenerife è caratterizzato dai influssi dei venti caldi provenienti dalla costa africana e le acque dell’oceano sono mitigate dalle correnti provenienti dal Golfo del Messico. Il clima risulta quindi sempre primaverile durante tutto l’anno.

    ABBIGLIAMENTO

    Data la grande varietà di climi, sono consigliati sia abiti leggeri in cotone o fibra naturale, sia vestiti più pesanti in lana, nonché un impermeabile ed una giacca a vento.

    UFFICI

    Dal Lunedì al Venerdì: 9.00 - 14.00 Da Ottobre a Maggio anche il Sabato con orario: 9.00 - 13.00

    TELEFONO

    Per chiamare dall'Italia a Tenerife dovete comporre il prefisso internazionale 0034 più il prefisso dell'isola 922 seguito dal numero locale.
    Per chiamare da Tenerife all'Italia c'è da comporre il prefisso internazionale 0039 seguito dal numero di telefono.

    ELETTRICITÀ

    Corrente alternata 50 Hz a 220 Volts. Prese e spine elettriche. Attenzione, sono molto diffuse le prese "shuko" e le prese "europee" spesso non prevedono il piolino centrale di presa a terra. Per evitare disguidi ed inconvenienti, si consiglia di dotarsi di un adattatore universale da viaggio.
    Vale la pena rivolgerci al nostro operatore prima di partire, per verificare se ci sono promozioni in corso per il roaming internazionale.

    CIBO E BEVANDE

    La cucina delle Canarie è ricca di colori e sapori subtropicali, esotica e multietnica; è caratterizzata da semplicità, varietà, ricchezza di ingredienti, dovuti alla frammentazione del territorio, alla varietà dei prodotti della terra, alla pescosità delle acque, ai numerosi sedimenti culturali che ha ricevuto durante la sua storia. Sapori, odori, preparazioni e colori originali si combinano con quelli arrivati da altri Paesi, sia nella cucina tradizionale canaria sia nella nuova cucina creativa delle isole. La gastronomia canaria è stata influenzata dalla eredità dei guanci e dalla tradizione latinoamericana, specialmente venezuelana. Infine, si trovano reminiscenze della gastronomia africana continentale.
    Il gofio è l'alimento per antonomasia, che dalla notte dei tempi ha accompagnato le popolazioni indigene dei guanci, fino ad arrivare ai giorni nostri. È fatto di farina ottenuta dall'orzo tostato, ma anche da altri cereali. Viene consumato in diverse forme: mescolato con latte, oppure con miele, si usa anche mangiarlo mischiato a zuppe di legumi o a brodo di pesce, di verdura o carne. Tradizionalmente, il gofio si portava in una bisaccia e si impastava al momento con acqua, ottenendo il gofio amasado (impastato).
    Il condimento più comune è il mojo, una salsa che può accompagnare una grande varietà di pietanze. Un altro piatto molto utilizzato, a base di patate cotte con la buccia in acqua e sale, condite con il mojo, prende il nome di papas arrugadas.

    COSA COMPRARE

    Si possono degustare molti prodotti tropicali in queste isole: dalla frutta esotica come papaya, avocado, mango e platano (varietà di banane) fino alla grande varietà di succhi di frutta tropicali e tanti altri prodotti tipici, come il miele di palma, la marmellata di cactus, la crema di banane tropicali canarie, e anche le "papas arrugadas". Molto interessante è l'aloe vera, una pianta grassa tropicale originaria delle Canarie. Era considerata sacra dagli indigeni aborigeni guanci. L'aloe vera cresce in queste isole e ha mille proprietà: il succo è bevuto come energetico, ricostituente, ed è usato anche contro il mal di stomaco, essendo la pianta molto curativa. Come gel è usato per guarire scottature e per curare dolori muscolari; come crema è usata per la bellezza di viso e corpo.

    MANCE

    A Tenerife la mancia non è obbligatoria e in nessun caso viene inclusa nel conto, come neanche un carico per il servizio. Non è neanche considerato maleducazione non lasciarla, dato che viene intesa come volontaria che premia il buon servizio ricevuto ed è poco abituale trovare un impiegato che si offenda per non riceverla. Nei bar e ristoranti, è normale lasciare la mancia corrispondente al cinque o il dieci per cento del conto, dipendente dal suo importo. Nei taxi abitualmente si arrotonda con la mancia il costo della corsa fino ad arrivare a una cifra esatta.
    Dal blog
    Tenerife - Tour & trekking
    01
    GIORNO 01

    Partenza per Tenerife

    Partenza da Milano Linate con volo di linea Iberia per Madrid delle ore 08:00. Arrivo a Madrid alle ore 10:20 e proseguimento con volo di linea Iberia per Tenerife delle ore 11:25. Arrivo all’aeroporto di Tenerife Sud alle ore 13:30, incontro con la nostra organizzazione locale e trasferimento in Hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Non sono previste escursioni, ma verrà effettuata una presentazione del programma della settimana. Se ci sarà tempo sufficiente, si approfondiranno gli aspetti del patrimonio storico e culturale della zona dove si alloggia. Cena in Hotel.
    02
    GIORNO 02

    Tour del parco nazionale del Teide

    Prima colazione in Hotel. Percorso a piedi all’interno del Parco Nazionale del Teide, luogo dichiarato Patrimonio Mondiale da parte dell’UNESCO. Si attraverserà tutto il parco lungo la strada che lo percorre, in modo da offrire tutti i punti di vista possibili per ammirare la magnificenza dell’imponente struttura del vulcano, per concludere con una camminata lungo uno dei sentieri del Parco (Roques de García, Arenas Negras o Guajara in funzione della tipologia del gruppo). Cena in Hotel. Durata: dalle 9 alle 18. Include: trasporti, tour del Parco Nazionale, escursione a piedi, guida e picnic. Escursione: Arenas Negras Durata: 3,5 ore. Lunghezza: 7,6 km. Tipo di percorso: Circolare. Difficoltà: Bassa. Dislivello: 250 m Escursione: Roques de García Durata: 2,5 ore. Lunghezza: 3,5 km. Tipo di percorso: Circolare. Difficoltà: Media. Dislivello: 175 m
    03
    GIORNO 03

    Passeggiata nei boschi di laurisilva di Anaga

    Prima colazione in Hotel. Percorso a piedi all’interno dell’incredibile paesaggio fatato dei boschi di laurisilva, sul Massiccio di Anaga. Nel pomeriggio si visiterà La Laguna, paese dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1999 come esempio unico di città coloniale perfettamente conservata. Cena in Hotel. Durata: dalle 9 alle 18. Include: trasporti, escursione a piedi, passeggiata per La Laguna, guida e picnic. Escursione: Vueltas de Taganana Durata: 3 ore. Lunghezza: 4,5 km. Tipo di percorso: Lineare. Difficoltà: Bassa. Dislivello: 250 m
    04
    GIORNO 04

    Percorso di trekking “I Segreti delle Montagne di Teno”

    Prima colazione in Hotel. Camminata che ci offre la possibilità di conoscere le tradizioni di Teno Alto, un angolo magico dell’isola che è riuscito a conservare completamente l’essenza rurale di Tenerife. Questo luogo incontaminato ci sedurrà attraverso piacevoli dimostrazioni di attività tradizionali, come il salto del pastore, la lavorazione tradizionale di piastrelle d’argilla e la degustazione di prodotti tipici della zona, formaggi di capra e vino. Cena in Hotel. Durata: dalle 9 alle 16. Include: trasporto, escursione a piedi, dimostrazione delle attività tradizionali, degustazione di vino e formaggio, guida e picnic. Escursione: Secretos de las montañas de Teno Durata: 4 ore. Lunghezza: 6,5 km. Tipo di percorso: Circolare. Difficoltà: Bassa. Dislivello: 50 m
    05
    GIORNO 05

    Giorno libero (opzione ascesa al Teide)

    Prima colazione in Hotel. Giornata libera per poter approfittare delle opportunità offerte dal luogo di alloggio, come il Lago Martianez, il parco attrazioni Loro Parque, il centro storico di La Orotava, il museo del vino, una cantina, fare passeggiate nel parco rurale del Teno. Cena in Hotel. Il programma prevede la possibilità di salire sulla cima del Teide, a 3718m. L’ascesa è soggetta ad alcune variabili: • L’operatività della teleferica, che è soggetta a chiusura per condizioni meteorologiche avverse • La necessità di un permesso per accedere alla parte più alta della montagna (160m), soggetta ad un controllo degli accessi, per cui è necessario richiedere un biglietto nominale con un paio di mesi di anticipo almeno. In caso non si disponga del permesso, si potrà comunque salire con la teleferica, per poi scendere a piedi. In caso la teleferica sia chiusa, si proporrà un altro percorso nella caldera de Las Cañadas, all’interno del parco nazionale.
    06
    GIORNO 06

    Percorso a piedi nel Parco rurale di Anaga (Chinamada- Punta del Hidalgo)

    Prima colazione in Hotel. Attività escursionistica attraverso i piccoli borghi e i canyon del Massiccio di Anaga. Cena in Hotel. Durata: dalle 9 alle 17 Include: trasporti, escursione a piedi, guida e picnic. Escursione: Cruz del Carmen-Chinamada-Punta del Hidalgo Durata: 4 ore. Lunghezza: 10,4 km. Tipo di percorso: Lineare. Difficoltà: Media. Dislivello accumulato in salita: 420 m. Dislivello accumulato in discesa: 1.300 m
    07
    GIORNO 07

    Percorso del Barranco di Masca

    Prima colazione in Hotel. Percorso assolutamente mozzafiato, che inizia con una passeggiata nel piccolo borgo tradizionale di Masca, per poi scendere (4,5 km) a piedi attraverso una gola incredibilmente suggestiva. Il gran finale prevede un bagno in una piccola e suggestiva spiaggia, e un giretto in barca nei pressi delle scogliere di Los Gigantes. Cena in Hotel. Durata: dalle 9 alle 18. Include: trasporti, escursione a piedi, gita in barca con spuntino a bordo, guida e picnic. Escursione: Barranco de Masca Durata: 3,5 ore. Lunghezza: 5 km. Tipo di percorso: Lineare. Difficoltà: Media. Dislivello accumulato in discesa: 600 m
    08
    GIORNO 08

    Tenerife - Rientro in Italia

    Prima colazione in Hotel. Trasferimento all’aeroporto in tempo utile (almeno 3 ore prima) per la partenza del volo di linea Iberia per Madrid delle ore 14:25. Arrivo a Madrid alle ore 17:55 e proseguimento con volo di linea Iberia per Milano delle ore 19:45. Arrivo all’aeroporto di Milano Linate alle ore 21:50.
    GIORNO PRECEDENTE
    GIORNO SUCCESSIVO