È stato un amore a prima vista quello tra Robert Peroni, guida alpina dell’Alto Adige, e la Groenlandia orientale. Nella terra dei ghiacci arrivò per la prima volta nel 1980, ci tornò nel 1983 per compiere la prima traversata del ghiacciaio continentale, un inferno bianco spazzato da venti violentissimi, dove le temperature scendono a 40–50° sotto zero.
Due anni dopo si recò nuovamente nello sperduto villaggio di Sermiligaaq e vi trascorse l’inverno polare in compagnia degli inuit. Fu in quell’occasione che poté rendersi conto della drammatica situazione di questo popolo, che, migrato dall’Asia cinquemila anni fa attraverso lo stretto di Bering, da infinite generazioni abita una delle terre più dure e selvagge del pianeta.


«Gli inuit della Groenlandia sono un piccolo popolo» ricorda Peroni. «Il mondo occidentale non è ancora riuscito ad alterare questi luoghi, perché sono troppo remoti e ostili. Ma nonostante ciò gli inuit avvertono che la loro civiltà è giunta al capolinea. Una cieca pulsione autodistruttiva li sospinge verso l’alcol e il suicidio. È il mondo che abbiamo conosciuto attraverso Il senso di Smilla per la neve».

Nel 1992 a Tasiilaq, sull’isola di Angmassalik, il centro principale della Groenlandia orientale, Peroni ha dato vita alla Fondazione Progetto «La Casa Rossa», un centro di assistenza per giovani inuit.

«Dai suoi inizi la Casa Rossa è stata ampliata quasi ogni anno e nel 2000 il centro sociale è stato traslocato in un vicino edificio, mentre l’originaria Red House è divenuta un albergo spartano, ma confortevole e ha fornito una prima base economica alle spese di assistenza».

Muoversi in questa terra non è facile. Ma se c’è qualcuno che la Groenlandia la conosce bene sono proprio i nativi, i cacciatori e i pescatori che la percorrono per sopravvivere. Per questo le escursioni organizzate da Peroni in collaborazione con i suoi inuit sono le più interessanti offerte da questa piccola destinazione, dove il turismo è ancora agli inizi.

IL VIAGGIO PERFETTO PER TE

Robert Peroni, un italiano fra gli inuit

FILTRA I RISULTATI

Partenze individuali (1)

Groenlandia
Groenlandia  |  10 giorni

Groenlandia

Ai confini del mondo

Groenlandia orientale, Tasiilaq: siamo nel Nord più estremo, letteralmente ai confini del mondo. Su una tranquilla collina nei pressi del...

quote a partire da € 4.160,00