Laos e Vietnam - Partenza 16 Agosto 2019

Tour di gruppo a date fisse con guide locali parlanti italiano con pre-estensione in Laos

Innamorarsi dell'Oriente è semplice e naturale. Il primo impatto con popoli, culture e paesi diversi è forte, colpisce, impressiona, emoziona. Attraversando paesaggi incontaminati, si assapora il gusto di una natura protettrice, capace di scandire la vita di persone comuni, che vivono il proprio patrimonio naturalistico, culturale e spirituale come un dono e un bene prezioso. Dopo aver trascorso gran parte del XX secolo soffocato dal giogo coloniale e stretto nella morsa dei tormenti bellici, il Drago simbolo del Vietnam è entrato nel XXI secolo scrollandosi via il passato e aggredendo con forza il futuro: oggi la demografia e l’economia vietnamite crescono velocemente e visitare il Paese in questa fase di fermento culturale e di progresso finanziario permette di osservare in prima persona come possano convivere modernità e tradizione, dinamismo urbano e immobilismo rurale, paesaggi incontaminati e luoghi modellati dall’Uomo, tutto in un solo Paese. Prima del tour principale in Vietnam è previsto un soggiorno in Laos, a Luang Prabang, la perla dell’Indocina.

Servizi

Viaggiare con la formula “seat-in-coach” significa scoprire il Sud Est Asiatico unendosi a gruppi di viaggiatori costituiti localmente. I servizi sono collettivi: i partecipanti effettuano i trasferimenti, le visite e le escursioni in gruppi utilizzando veicoli condivisi e con la garanzia dell’assistenza di guide/accompagnatori locali parlanti italiano. Le sistemazioni sono previste in alberghi di categoria Superior (4 stelle locali). I gruppi operano con minimo 2 e raramente oltre i 26 partecipanti. Assistenza Earth H24.

Partenze di gruppo


Quote individuali di partecipazione in camera doppia

2 partecipanti € 2.800,00
Suppl. camera singola € 490,00
Assicurazione annullamento/bagaglio/medica € 98,00
Tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare) € 390,00
Partenza da altri aeroporti Su richiesta
Quota gestione pratica € 70,00

Supplementi volo

Dal: 15/01/2019 Al: 31/03/2019 € 240,00
Dal: 05/07/2019 Al: 20/07/2019 € 240,00
Dal: 21/07/2019 Al: 20/08/2019 € 350,00
Dal: 01/10/2019 Al: 10/12/2019 € 240,00
Dal: 11/12/2019 Al: 15/01/2020 € 480,00

Quote di partecipazione: Le quote di partecipazione pubblicate sono espresse in Euro e intese per persona e sono state calcolate in  base al cambio valutario: 1 Euro = 1,18 USD.  

Una variazione del tasso di cambio indicato che dovesse verificarsi entro 20 giorni dalla data di partenza, determinerà una revisione delle quote.

Le tariffe aeree sono state calcolate in base ad una specifica classe di prenotazione della compagnia aerea Thai Airways in partenza da Milano Malpensa o Roma Fiumicino. La disponibilità dei voli è soggetta a riconferma al momento della effettiva prenotazione del viaggio. Le quotazioni alberghiere sono riferite agli hotel indicati, o similari. 
Qualora i servizi indicati non fossero disponibili al momento della prenotazione Earth si riserva il diritto di modificare le quote qui riportate, sulla base dei costi dei nuovi servizi confermabili.
Sono escluse dalla “quota di partecipazione” le tasse aeroportuali e l’eventuale sovrapprezzo carburante (fuel surcharge). Essendo tali costi estremamente variabili, sono indicati all’atto della prenotazione e verranno riconfermati all’emissione del biglietto aereo.

Le quote di partecipazione includono

  • Voli di linea internazionali da Milano Malpensa o Roma Fiumicino a Luang Prabang e ritorno da Ho Chi Minh City/Saigon in classe economica
  • Volo di linea Vietnam Airlines o Lao Airlines da Luang Prabang ad Hanoi, in classe economica
  • Voli di linea Vietnam Airlines da Hanoi a Danang e da Hue a Saigon/Ho Chi Minh City, in classe economica
  • Tutti i trasferimenti con veicolo privato (auto, minivan o minibus, a seconda del numero dei partecipanti) dotato di aria condizionata e autista
  • Tutte le navigazioni indicate in programma con imbarcazioni turistiche locali collettive
  • Tutti i pernottamenti in camera standard presso gli alberghi di categoria 3 stelle locali in Laos e 4 stelle locali in Vietnam sotto indicati (o similari)
  • Trattamento come indicato in programma, con pasti in ristoranti locali e/o in Hotel (pensione completa a bordo, nella baia di Halong)
  • Guide locali parlanti italiano
  • Trasferimenti e visite guidate collettive (minimo 2 partecipanti, raramente oltre i 26 partecipanti) compresi gli ingressi ai monumenti e alle aree archeologiche indicate in programma
  • Assicurazione “Viaggi Rischio Zero” di UnipolSai
  • Guida dell’Indocina e kit da viaggio firmato Earth/Eastpak

Le quote di partecipazione non includono

  • Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni: 98€)
  • Tutte le tasse aeroportuali e supplementi carburante (circa 390€)
  • Visto turistico vietnamita (al momento sospeso) e laotiano (36$ da regolare in loco)
  • Quota di gestione pratica (70€)
  • Escursioni e visite facoltative, non previste in programma
  • Early check in (prima delle ore 14) e late check out (dopo le ore 12) negli alberghi
  • Mance (si consiglia di considerare 5€ per persona, al giorno)
  • Pasti non indicati, menù à la carte, bevande, facchinaggi, extra personali e tutto quanto non espressamente sopra specificato.

1° Giorno - venerdì 16 agosto - Partenza dall’Italia

Ritrovo dei Signori Partecipanti ai banchi di accettazione della compagnia aerea prescelta, presso l’aeroporto di Milano Malpensa o Roma Fiumicino.
Disbrigo delle formalità di check-in e spedizione dei bagagli direttamente fino a Luang Prabang.
Partenza, pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno - sabato 17 agosto - Arrivo a Luang Prabang

Arrivo all'aeroporto di Luang Prabang, disbrigo individuale delle formalità doganali, trasferimento e sistemazione in Hotel (le camere saranno disponibili a partire dalle ore 14).
Intorno alle ore 14, incontro con la guida e visita della città Patrimonio dell’Unesco dal 1995: collocata sulla riva sinistra del Mekong e un tempo capitale religiosa del Paese, è oggi il luogo dove si possono trovare ancora più di un centinaio di templi. Visita del Vat Visoun, il più antico tempio della città: ispirato a quello khmer di Vat Phou rimane tuttavia unico nel suo stile, con le caratteristiche finestre in legno. A seguire sosta al Vat Aham: situato proprio accanto al Vat Visoun, è rinomato per i suoi imponenti alberi di Banyan.
Cena libera. Pernottamento in Hotel.

3° Giorno - domenica 18 agosto - Luang Prabang

Opzionale per chi si alza presto (senza guida): si potrà assistere all’alba alla processione dei monaci per la questua nelle strade di Luang Prabang.
Prima colazione in Hotel.
Proseguimento con le visite della città, in particolare soffermandosi presso il Palazzo Reale, oggi Museo Nazionale, il Vat Xieng Thong, un vasto insieme di edifici sacri, uno dei gioielli dell'arte laotiana, il Vat May, costruito alla fine del XVIII secolo, residenza del Supremo Patriarca Sangkharat, con le sue decorazioni sulla facciata principale e le monumentali porte scolpite in legno ed il Vat Sène, il primo monastero con il tetto ricoperto di tegole gialle e rosse.
Pranzo in un ristorante tipico con cucina asiatica.
Nel pomeriggio, raggiunto il molo ci si imbarca lungo il fiume Mekong: la crociera sarà l’occasione non solo per visitare le sacre grotte di Pak Ou, al cui interno sono custodite centinaia di statuine di Buddha, ma anche per godere - al rientro - dello spettacolo del tramonto sul fiume.
In serata merita indubbiamente di essere esplorato il mercato notturno dell’etnia H’mong, che si svolge tutti i giorni lungo la via principale di Luang Prabang dalle 17 alle 22 circa.
Pernottamento in Hotel.

4° Giorno - lunedì 19 agosto - Luang Prabang

Prima colazione in Hotel.
Partenza alla scoperta di Ban Hong Heo (circa 50’), un tipico villaggio Khmu dove i mastri fabbri si occupano delle loro attività quotidiane. Da qui ci si sposta a piedi verso le zone più rurali di quest’area, tra boschi collinari e piantagioni, con soste per ammirare il panorama, interagire con gli abitanti locali e - se possibile - raccogliere un po’ di canna da zucchero fresca direttamente dal campo per assaggiarne il succo! (3km,  circa 1h30’, livello facile). La passeggiata condurrà fino a Ban Thapene, un villaggio situato proprio ai piedi delle cascate di Kuang Sy, circondata da una scenografia da paradiso naturale.
Pranzo presso un ristorante locale.
Prima di rientrare a Luang Prabang, sosta al Centro di recupero per orsi, una ONG locale che si occupa della salvaguardia di questi predatori a rischio di estinzione.
Rientro a Luang Prabang (25Km - 45’ circa). Cena libera e pernottamento in Hotel.

5° Giorno - martedì 20 agosto - Luang Prabang - Hanoi

Prima colazione in Hotel.
L’antico nome del Laos era 'Lane Xang', letteralmente ‘terra dei mille elefanti’. Oggi avrete la fortuna di interagire a tu per tu con questi giganteschi pachidermi.
Arrivati al Campo degli elefanti, sarete accolti calorosamente dal responsabile della struttura e parteciperete ad una corta presentazione sulla natura e le abitudini di questi animali selvatici. Verrà poi il momento di godervi il panorama dall’alto del dorso di un elefante: l’assenza della sella renderà l’esperienza più avventurosa per voi e più piacevole per l’animale. Durante questa passeggiata seduti in equilibrio tra le orecchie del vostro nuovo amico, vi sentirete come un Mahout (istruttore di elefanti). Una camminata di 4 chilometri nella fitta giungla vi condurrà presso il villaggio Khmu di BanHuay Fai. Da qui vi arrampicherete fino ad un mozzafiato punto panoramico. In quest’atmosfera magica e rilassata, potrete assaporare un delizioso pranzo pic-nic. Per arrivare al villaggio BanSuan Dala seguirete il sentiero che serpeggia per 3 chilometri nella natura incontaminata. Dopo una breve visita al villaggio, salterete a bordo di una tradizionale barca in legno, che vi ricondurrà presso il Campo degli elefanti. Rientro poi a Luang Prabang in tempo utile per la partenza del volo serale diretto a Hanoi. Arrivo all'aeroporto di Hanoi, disbrigo individuale delle formalità doganali, trasferimento privato in città (30 km - circa 1 ora di strada) e sistemazione in Hotel. Incontro con il gruppo del tour principale in Vietnam e cena in Hotel.
Pernottamento in albergo.

6° Giorno - mercoledì 21 agosto - Hanoi

Prima colazione in Hotel.
Mattinata dedicata ad uno degli aspetti più tipici e caratteristici del Vietnam, quello culinario. Passeggiata al mercato per scegliere gli ingredienti necessari per la successiva lezione di cucina e per osservare i rituali quotidiani di acquisto e vendita presso i mercati vietnamiti. In questo effervescente andirivieni di commercianti, non mancheranno le occasioni per scattare colorate fotografie.
Inizio poi della lezione di cucina presso la casa di una famiglia di Hanoi. Il vostro ospite mostrerà come preparare alcuni piatti tradizionali e, dopo due ore di pratica, verrà il momento di gustare per pranzo il frutto del proprio lavoro, condividendo piacevoli istanti conviviali con la famiglia ospitante.
Nel pomeriggio proseguimento della visita della città di Hanoi con soste alla Pagoda Tran Quoc, una delle prime edificate nel Paese, che conserva bellissime sculture in stile neo-gotico e al tempio confuciano della Letteratura, raro e ben conservato esempio della tradizionale architettura vietnamita, nonché più antica Università asiatica.
Sosta infine al Museo dell’Etnografia.
Cena libera. Pernottamento in Hotel.

7° Giorno - giovedì 22 agosto - Hanoi - Ninh Binh

Prima colazione in Hotel.
Partenza in direzione della provincia di Ninh Binh (110 km - circa 2,5 ore di strada).
Arrivo e trasferimento al molo di Tam Coc per iniziare una piacevole passeggiata in bicicletta per esplorare i villaggi del delta e conoscere i loro abitanti (3 km - 15/20 minuti, terreno piatto, livello facile; per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un motorino con guidatore -casco protettivo fornito in loco, un cliente per ogni motorino, un guidatore per ogni persona; il motorino è il mezzo di trasporto più usato dai vietnamiti ed è l’unica alternativa disponibile alla bicicletta).
Raggiunto Thung Nham si sale a bordo di piccole barche a remi per una traversata di circa 1 ora e mezza costeggiando campi di riso attraverso lo spettacolare scenario di picchi rocciosi, canali e vegetazione.
Pranzo in ristorante locale.
Nel pomeriggio, si parte per Hoa Lu per visitare il tempio dei re Dinh e Le del Regno Dai Co Viet del X e XI secolo. Poi, sistemazione in albergo.
Cena in Hotel e pernottamento.

In caso di maltempo, il giro in bicicletta non verrà effettuato. All’arrivo si raggiungerà Thung Nham in macchina/bus e si proseguirà il programma come sopra.

8° Giorno - venerdì 23 agosto - Ninh Binh - baia di Halong

Prima colazione in Hotel.
Partenza per la celeberrima Baia di Halong (180 km - circa 4 ore di strada), formata da migliaia d’isolotti calcarei che emergono dal mare. Un’antica leggenda narra che la nascita di questa meraviglia sia avvenuta grazie ai resti della coda di un drago inabissatosi in mare.
Arrivo alla città di Halong in tarda mattinata, imbarco su una suggestiva giunca in legno e inizio della navigazione alla scoperta d’incantevoli scenari che si snodano tra la miriade di isole, isolotti, faraglioni e scogliere dove sorgono grotte ricche di stalattiti e stalagmiti.
Il pranzo e la cena saranno serviti a bordo.
Pernottamento in cabina privata a bordo della giunca.

9° Giorno - sabato 24 agosto - Halong - Hanoi - Danang - Hoi An

Si consiglia la sveglia all’alba per ammirare le bellezze della baia al mattino.
Prima colazione a bordo.
In mattinata proseguimento della navigazione nella baia in direzione del molo di Halong.
Sbarco e proseguimento via strada per Yen Duc, un piccolo villaggio dove si potrà assistere in maniera autentica allo spettacolo di marionette sull'acqua all’aperto.
Proseguimento direttamente all’aeroporto di Hanoi, attraversando distese di risaie lungo il delta del fiume Rosso.
Arrivo in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo serale diretto a Danang.
Arrivo e trasferimento in Hotel a Hoi An (30 km - circa mezz’ora di strada).
Cena e pernottamento in Hotel.

10° Giorno - domenica 25 agosto - Hoi An - il villaggio di Tra Que

Prima colazione in Hotel.
Al mattino, visita guidata della cittadina di Hoi An, riconosciuta dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità. Passeggiata per le stradine della città storica alla scoperta della sorprendente varietà di stili architettonici che la contraddistinguono.
Partenza poi in sella alla propria bicicletta (o con veicolo se non si gradisce usare la bicicletta) per attraversare un’interessante area rurale alla volta del villaggio di Tra Que, rinomato per le profumate erbe aromatiche. Qui Ci si potrà unire ai contadini per osservare da vicino il lavoro negli orti.
Pranzo a base di specialità della regione, tra le quali i tam huu (spiedini di maiale aromatizzato con erbe e gamberetti).
Rientro via strada a Hoi An, non prima di aver ricevuto un tipico massaggio ai piedi.
Resto della giornata a disposizione per shopping in città (famosa per le sue sartorie e per la produzione artigianale di lanterne di carta) o relax in spiaggia.
Cena libera e pernottamento in Hotel.

11° Giorno - lunedì 26 agosto - Hoi An - Danang - Hue

Prima colazione in Hotel.
In mattinata, partenza per la visita del complesso di My Son, “la bella montagna”, il più importante centro archeologico Cham del Vietnam centrale e patrimonio UNESCO. Il complesso di 70 edifici eretti tra il quarto e il tredicesimo secolo, è prova innegabile dell’esistenza di una civiltà altrettanto sviluppata e grandiosa che quella dei Khmer, quasi del tutto scomparsa al giorno d’oggi. Questo patrimonio rende My Son comparabile ad Angkor in Cambogia, Borobudur in Indonesia e Bagan in Myanmar.
Pranzo in ristorante tipico.
Nel pomeriggio, trasferimento via strada a Hue, passando per il famoso “colle delle nuvole” che offre sulla sua cima uno stupendo panorama sul litorale.
Arrivo a Hue e sistemazione in Hotel. Hue è un simbolo della cultura e della storia del Vietnam, la sua cucina in particolare conserva tutt’oggi l’influenza dalla gastronomia reale, perciò molto variegata negli ingredienti e con una grande attenzione all’arte della presentazione dei piatti.
Cena e pernottamento in Hotel.

12° Giorno - martedì 27 agosto - Hue - Saigon (Ho Chi Minh City)

Prima colazione in Hotel.
Inizio dell’esplorazione di Hue in sella alla propria bicicletta o in risciò lungo il sentiero che costeggia il fiume dei Profumi.
Durante il tragitto per raggiungere la pagoda Thien Mu, sosta ad una tenuta estiva tipica di Hue: edificati secondo le regole della geomanzia, questi luoghi intendono creare una continuità tra la natura e la città, offrendo piacevoli momenti di serenità.
La costruzione della tomba di Minh Mang iniziò nel 1840 e venne completata dall’imperatore Thieu Tri, che gli succedette al trono: si potrà ammirare la peculiare architettura del sito tombale, protetto nell’abbraccio di morbide colline ed immerso in un idillico paesaggio di laghi e profumate pinete. Il compresso conta 40 edifici disposti lungo un asse di 700 metri.
Al termine della visita trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo diretto a Ho Chi Minh City/Saigon. Arrivo e trasferimento in Hotel.
Cena libera e pernottamento.

13° Giorno - mercoledì 28 agosto - Saigon (Ho Chi Minh City) - escursione nel delta del Mekong

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata alla scoperta di Ben Tre, sul Delta del Mekong (100km circa - 2/3 ore) conosciuta anche come “la Venezia verde” del Vietnam.
Dopo la visita di una produzione ancora artigianale di mattoni a Phong Nam, inizio della crociera sul fiume Chet Say, una delle diramazioni del Mekong, con svariate tappe per scoprire l'artigianato locale e le specialità che rendono unica questa regione.
Sosta presso un villaggio dove si potrà ammirare l'arte della tessitura dei tappeti, prima di esplorarlo a bordo di un tipico xe loi (tipo di risciò motorizzato) o di una bicicletta ammirando fattorie, risaie e piantagioni di verdure.
Pranzo in ristorante locale a base di specialità della regione, come il “pesce dalle orecchie d'elefante” e gamberetti d'acqua dolce.
Nel pomeriggio, imbarco su un sampan per godersi un giro rilassante lungo gli stretti canali del Delta.
Sbarco e trasferimento ad Ho Chi Minh verso la fine del pomeriggio.
Ritorno a Ho Chi Minh City in tempo per terminare la giornata con una deliziosa cena presso il Ly Club, uno dei ristoranti più eleganti della capitale.
Pernottamento in Hotel.

14° Giorno - giovedì 29 agosto - Saigon (Ho Chi Minh City) - partenza per l’Italia

Prima colazione in Hotel.
Mattinata dedicata alla visita dei “tunnel di Cu Chi”, situati a circa 60 km dalla città.
Scavato a mano dai Viet Minh (forza della Resistenza) durante la guerra contro i francesi, il sistema di tunnel sotterranei venne ampliato durante i Guerra del Vietnam, fino a raggiungere 200 chilometri di lunghezza e 3 o 4 metri di profondità. I tunnel erano perfettamente equipaggiati con sale per gli incontri, centri medici e bagni.
Inizio della visita con un documentario sui tunnel e sulla guerra durante gli anni ’60 e ’70. Se non si soffre di claustrofobia, ci si potrà addentrare poi nei cunicoli sotterranei, larghi abbastanza per premettere a una sola persona alla volta di entrare, attraversando uffici, cucine, sale d’incontro, depositi d’armi e persino ospedali. Al termine del tour si potrà assaggiare una delle specialità di Cu Chi molto consumata durante il periodo della guerra, il “khoai my luoc” (manioca bollita).
Pranzo in ristorante locale.
Rientro ad Ho Chi Minh e visita dei siti storici della città: l’Ufficio Postale, la Cattedrale Notre-Dame, la via Dong Khoi e la strada Dong Khoi, ampio viale dove si allineano ordinati hotel di lusso e costosi negozi.
Sosta poi a Cholon, “il Grande Mercato”, dove visitare il mercato di Binh Tay e la pagoda di Thien Hau.
Conclusione della giornata con la visita del Museo dei Residuati Bellici: questa, più che una visita, rappresenta un’opportunità unica per capire veramente che cosa abbiano vissuto i Vietnamiti durante gli anni della guerra del Viet Nam e di quali atrocità siano stati vittime (attenzione, le immagini sono piuttosto crude).  
Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto per la partenza del volo serale di rientro in Italia.

15° Giorno - venerdì 30 agosto - Arrivo in Italia

Arrivo in giornata all'aeroporto di Milano Malpensa o Roma Fiumicino.

Hotel previsti o similari

Stelle : -
Baia di Halong Giunca Golden Cruise
Stelle :
Luang Prabang My Dream Boutique Resort
Stelle :
Hue Eldora Hotel
Hoi An Ancient House Village
Ho Chi Minh City Central Palace Hotel
Hanoi La Casa
Stelle :
Ninh Binh Ninh Binh Hidden Charm




Appunti di viaggio sul Vietnam Appunti di viaggio sul Vietnam

Sto osservando la forma incredibile dei faraglioni della baia di Halong dal balconcino della mia cabina, oggi è l’ultimo giorno di viaggio in Vietnam e, quasi a volerci riabituare al clima che troveremo domani in Italia, è scesa sul mare […]

The post Appunti di viaggio sul Vietnam appeared first on Be Earth.



La scena birricola vietnamita La scena birricola vietnamita

Nell’immaginario collettivo il Vietnam è spesso visto come un sovrappopolato Paese del Terzo Mondo asiatico, costantemente flagellato da un impietoso clima monsonico e con ancora ben visibili le cicatrici del conflitto con gli Stati Uniti di circa 40 anni fa. […]

The post La scena birricola vietnamita appeared first on Be Earth.


Relax sulle spiagge del Vietnam spiagge del Vietnam

La primavera è alle porte e si torna a sognare il mare cristallino e la tintarella. Andiamo insieme a scoprire le migliori spiagge del Vietnam! Per lungo tempo sono rimaste lontane dai radar del turismo, offuscate dalle più conosciute località […]

The post Relax sulle spiagge del Vietnam appeared first on Be Earth.


Guida ai mercati del Vietnam mercati del Vietnam

Un trionfo di colori, suggestioni, profumi, odori e rumori. I mercati del Vietnam sono la vera porta d’ingresso per scoprire questo straordinario Paese! Da sempre il mercato è il centro di una città. Fin dalla notte dei tempi, il mercato […]

The post Guida ai mercati del Vietnam appeared first on Be Earth.


Cicatrici di guerra in Vietnam Cicatrici di guerra in Vietnam

I film americani sulla guerra del Vietnam sono talmente numerosi da essere considerati addirittura un genere cinematografico a sé stante. Pellicole come Apocalypse Now, Platoon, Full Metal Jacket, Good Morning Vietnam, Rambo hanno veicolato un’immagine cruda e spesso fuorviante di […]

The post Cicatrici di guerra in Vietnam appeared first on Be Earth.


Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Laos e Vietnam - Partenza 16 Agosto 2019

 







Aiutaci a migliorare