Stati Uniti - Il grande ovest - Partenza 13 Ottobre

Escursioni e trekking nei Parchi Nazionali dell’Ovest

Un viaggio alla scoperta dei famosi Parchi Nazionali dell'Ovest. Attraverso un itinerario ben equilibrato che permette di visitare tutti i luoghi d'interesse e scoprire le meraviglie nascoste dell’area.

Servizi

I trasferimenti sono previsti con appositi veicoli da 15 posti (con o senza rimorchio, a seconda dei partecipanti) che permettono di accedere a luoghi speciali vietati ai pullman più grandi. E’ previsto una guida/autista professionale ed esperta parlante inglese (alcune partenze prevedono la presenza di guide multilingue inglese e tedesco/spagnolo o francese); clientela internazionale. I gruppi, con clientela internazionale, sono piacevolmente informali, con partecipanti attivi e alla ricerca di una vacanza avventurosa con gestione autonoma di attività ed escursioni. I pernottamenti sono previsti in camere doppie in semplici Hotel e in campo tendato nel parco Yosemite Valley (bagni in comune).

Trip Highlights

Durata 13 notti, 14 giorni Inizio Las Vegas, Nevada Fine San Francisco, California (o viceversa) Gruppo 4-14 partecipanti Tipo di viaggio Trekking con guida, difficoltà semplice-media San Francisco • Yosemite • Death Valley Grand Canyon • Page/Lake Powell • Monument Valley Bryce • Zion • LAS Vegas Il gruppo può essere composto da minimo 4 a massimo 14 partecipanti. Assistenza Earth H24

Partenze di gruppo


Quote individuali di partecipazione in camera doppia

2 partecipanti $ 3.250,00
Suppl. camera singola $ 1.242,00
Assicurazione bagaglio-sanitaria-annullamento $ 98,00
Quota indicativa voli da/per gli Stati Uniti: da Milano per Las Vegas e ritorno da San Francisco incluse tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare all’emissione dei biglietti) $ 1.300,00
Quota gestione pratica € 70,00

NOTE IMPORTANTI
L’itinerario viene svolto in senso contrario (5 maggio; 2 giugno; 21 luglio; 18 agosto; 15 settembre; 13 ottobre) ovvero con inizio del tour a Las Vegas, Nevada e fine del tour a San Francisco, California.

Nessun servizio è stato prenotato. La disponibilità degli hotel e dei voli è soggetta a riconferma al momento della effettiva prenotazione del viaggio.

Le quote pubblicate sono indicative e possono subire variazioni a causa dei continui aggiornamenti delle tariffe aeree e dei servizi a terra determinati da diversi fattori (art.90 D.Lgs 206 del 2005, Codice del Consumo). Vi preghiamo pertanto di fare riferimento al nostro sito www.earthviaggi.it o direttamente ai nostri uffici per gli eventuali aggiornamenti.

Età minima 8 anni.

Le quote di partecipazione includono

  • Trasporto in minibus da 15 posti, con o senza rimorchio, a seconda delle dimensioni del gruppo
  • 11 pernottamenti in camera doppia standard in Hotel 3 stelle, come sopra indicati (o similari)
  • 2 pernottamenti nella Yosemite Valley in Tent Cabins (casette/tende rustiche con letti e lenzuola, pavimento di cemento e pareti di tessuto; bagni in comune)
  • Trattamento di mezza pensione: 13 prime colazioni (colazione continentale), 12 pranzi al sacco (preparati dai partecipanti)
  • Guida locale parlante inglese, altamente qualificato, per tutto il viaggio (guide bilingue parlanti tedesco/francese o spagnolo a secondo della data di partenza)
  • Escursioni guidate come da programma, eccetto quella all’interno del Gran Canyon National Park o durante i trekking autonomi
  • Ingressi ai Parchi Nazionali e alla Monument Valley
  • Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni
  • Guida degli Stati Uniti (una per camera doppia)
  • Kit da viaggio

Le quote di partecipazione non includono

  • Voli internazionali dall’Italia per gli USA e ritorno
  • Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni)
  • Trasferimenti da/per gli aeroporti
  • Supplemento camera singola, se richiesta
  • Tutti i pasti non menzionati (cene)
  • Le escursioni facoltative (anche se proposte nel programma di viaggio)
  • Scalata dell’Half Dome necessita un permesso apposito, da richiedere personalmente online sul sito www.recreation.gov , al costo di 15 USD
  • Bevande alcoliche
  • Le mance (orientativamente di 90/130 USD per persona)
  • Facchinaggio
  • Autorizzazione all’ingresso negli Stati Uniti: ESTA (autorizzazione elettronica, Euro 15,00 circa) o visto turistico (Euro 210,00 circa). Vedi paragrafo relativo ai documenti per l’espatrio.

1° Giorno - sabato 13 ottobre - Arrivo a Las Vegas

Arrivo all’aeroporto di Las Vegas e trasferimento libero in Hotel.
Sistemazione nelle camere riservate e tempo per relax.
Pasti liberi. Pernottamento in Hotel.

2° Giorno - domenica 14 ottobre - Parco Nazionale di Zion

Trekking dislivello 200 m - 2-3 ore circa

Prima colazione in Hotel.
Incontro con la guida e il vostro gruppo e partenza per il Parco Nazionale di Zion (200 km - circa 3 ore). Escursione ad Emerald Pools, un’oasi di cascate e specchi d’acqua. Pranzo al sacco.
Tempo libero a disposizione.
Pernottamento in Hotel.

3° Giorno - lunedì 15 ottobre - Zion - Bryce Canyon

Trekking: Angel’s Landing 8 km - dislivello 450 m - 4-5 ore circa
Narrows: 3-5 km - dislivello 0 m - 1-2 ore circa


Prima colazione in Hotel.
Il Parco Nazionale di Zion è famoso per le ripide pareti di arenaria che s'innalzano per 800 metri nel cielo blu. Escursione fino ad Angel’s Landing, un'immensa cupola di arenaria che sovrasta la stretta valle del Virgin River, con viste spettacolari. E’ possibile arrampicarsi fino in cima.
Dopo il pranzo al sacco, tempo permettendo, ci si inoltra per le famose Gole (Narrows) del Virgin River. Proseguimento fino a raggiunge il Bryce Canyon (190 km - circa 2 ore), in tempo per il tramonto. Sistemazione in Hotel e pernottamento.

4° Giorno - martedì 16 ottobre - Parco Nazionale del Bryce Canyon - Page

Trekking: Fairyland Loop 13 km - dislivello 300 m - 4-5 ore circa

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata alla visita del Bryce Canyon, considerato un Parco Nazionale tra i più belli degli Stati Uniti d’America. Sentieri da trekking si snodano attraverso colonne di roccia rosse e rosa, che brillano al sole. Il contrasto cromatico tra le rocce rosse, l'azzurro del cielo e il verde dei pini incanta i fotografi e gli amanti della natura. Pranzo al sacco. Possibilità di escursione facoltativa per esplorare le formazioni rocciose a cavallo. Nel tardo pomeriggio trasferimento al Lake Powell (220 km - circa 3 ore). Arrivo a Page e sistemazione in Hotel.
Pernottamento.

5° Giorno - mercoledì 17 ottobre - Page: Lake Powell

Prima colazione in Hotel.
Il Lake Powell è stato creato costruendo una diga sul Colorado River. Pareti di arenaria rossa si riflettono nell'acqua blu, creando uno spettacolo bellissimo. Intera giornata dedicata all’esplorazione della zona. Attività facoltative consigliate: escursione in jeep fino all'Antelope Canyon, rafting sul Colorado River, gita in barca al tramonto sul lago.
Numerose spiagge rosa vi inviteranno a fare un bagno nel lago.
Pranzo al sacco.
Pernottamento in Hotel.

6° Giorno - giovedì 18 ottobre - Page - Monument Valley - Grand Canyon

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento alla Monument Valley, della tribù Navajo. Qui gigantesche cupole rocciose e mesa svettano dalla valle nel cielo azzurro offrendo viste stupende. Questa zona è da decenni sfondo per le scenografie di Hollywood. E’ caldamente consigliata l’escursione facoltativa, in jeep nella valle, guidati dai Navajo verso gli spettacolari panorami di “Ear of the Wind” e “Big Hogan”. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio trasferimento (450 km - circa 5 ore) al Grand Canyon passando dal Painted Desert, che si raggiunge dall'ingresso Est.
Sosta per ammirare i panorami sull'East Rim ed il tramonto mozzafiato.
L’Hotel è collocato proprio all'ingresso del parco. Sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

7° Giorno - venerdì 19 ottobre - Grand Canyon

Trekking: Kaibab Ridge: 5 km - dislivello 300 m - 3-4 ore circa
Plateau Point: 20 km - dislivello 1150 m - 8-12 ore
Escursione lungo il bordo: 13 km - dislivello 50 m - 4 ore


Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata interamente alla visita del Grand Canyon, riconosciuto dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità. Benché molti turisti lo visitino, in realtà ben pochi percorrono i suoi numerosi sentieri. Possibilità di fare escursione nel canyon fino al Plateau Point, oppure camminare lungo il West Rim, che regala viste incredibili. Tempo per godersi un altro tramonto indimenticabile.
Le escursioni nel Parco Nazionale del Grand Canyon vengono condotte in autonomia per via delle norme restrittive sui permessi delle guide. Pranzo al sacco.
Pernottamento in Hotel.

8° Giorno - sabato 20 ottobre - Grand Canyon - Death Valley

Prima colazione in Hotel.
In mattinata possibilità di fare un giro in elicottero sopra il Grand Canyon (facoltativo).
Trasferimento al Parco Nazionale della Valle della Morte, lungo circa 500 chilometri della Route 66, che attraversa i torridi deserti del Nevada. Pranzo al sacco.
Arrivo, dopo circa 5 ore in Hotel, vicino all'ingresso del Parco Nazionale e sistemazione nelle camere riservate.
Pernottamento in Hotel.

9° Giorno - domenica 21 ottobre - Death Valley - Mammoth

Trekking: Badlands: 5 km - dislivello 200 m - 2-3 ore
Mammoth: 8 km - dislivello variabile - 3-4 ore

Prima colazione in Hotel.
Il Parco Nazionale della Valle della Morte (Death Valley) è in netto contrasto con i deserti rossi e verdi dello Utah. Qui ci sono temperature e condizioni meteorologiche estreme, essendo uno dei posti più torridi della terra. In estate la temperatura può raggiungere anche 50°C. Trovandosi in una valle tettonica, la Valle della Morte è anche il luogo più basso dell'emisfero occidentale, a quasi 100 m. sotto il livello del mare. Durante il trekking si esplorano le dune di sabbia dorata, in contrasto con i desolati pendii marroni e nerastri, Badwater e le sorgenti velenose, il Devil’s Golf Course, formato da depositi di sale, e le colorate formazioni rocciose erose di Zabriskie Point. Se la temperatura lo permette, escursione nelle “Badlands”. Pranzo al sacco.
Nel pomeriggio proseguimento lungo il crinale di 4.400 metri della Sierra fino alla cittadina di Mammoth. Sistemazione in Hotel e pernottamento.

10° Giorno - lunedì 22 ottobre - Mono Lake - Bodie State Park - Parco Nazionale di Yosemite

Trekking: Lembert Dome 8 km - dislivello 300m - 3 ore

Prima colazione in Lodge.
Al mattino visita del Mono Lake, uno dei laghi più antichi della terra, famoso per le colonne di tufo bianco, formate da sorgenti calde. Proseguimento fino al Bodie State Park, una delle più famose città fantasma dell'Ovest. Sembra che l'intera città, completa di tutti gli effetti personali, sia stata abbandonata improvvisamente 150 anni fa. Infine si raggiunge il Parco Nazionale di Yosemite. Pranzo al sacco.
Se le condizioni meteorologiche lo permettono, si arriva fino in cima al Lembert Dome, da dove si ha una vista vastissima di Tuolumne Meadow.
Arrivo al Curry Village, nel bel mezzo della Yosemite Valley, da dove si ha accesso diretto a tutti i percorsi per le escursioni.
Pernottamento in tenda con bagni in comune.

Durante i tour di maggio ed ottobre il percorso potrebbe effettuare una deviazione passando dal Sonora Pass, se il Tioga Pass è chiuso.

11° Giorno - martedì 23 ottobre - Parco Nazionale di Yosemite

Trekking: Panorama Trail da Glacier Point: 12 km - dislivello +200 m / -900 m - circa 4-6 ore
4 Mile Trail: 10 km - dislivello - 900 m - circa 4-5 ore
Sentinel Dome & Taft Point Loop: 10 km - dislivello 200 m - circa 4 ore
Half Dome: 20 km - dislivello  1500 m - circa 8-10 ore


Prima colazione.
Per chi desidera scalare l’Half Dome, partenza alle 6 per affrontare questa vetta impegnativa.
Per il resto del gruppo mattinata più tranquilla: trekking fino a Glacier Point, il migliore punto panoramico del parco, da cui si ammirano vaste aree della valle e le impressionanti pareti del Half Dome. Pranzo al sacco. Da Glacier Point partono tre diversi percorsi, che si distinguono per lunghezza, difficoltà e panorama: due si dirigono in basso nella valle e uno lungo il bordo della valle. Si consiglia di trascorrere un pomeriggio di relax nella valle, noleggiando una bici e visitando le cascate, oppure facendo rafting sul Merced River, soprattutto se la giornata è calda (possibile solo quando il livello dell'acqua è sicuro).
E’ possibile, nelle ore notturne, avvistare orsi e altri animali selvatici nella valle.
Pernottamento in tenda con bagni in comune.

Per la scalata all’Half Dome è necessario ottenere un permesso, con largo anticipo (da prenotare autonomamente).

12° Giorno - mercoledì 24 ottobre - Parco Nazionale di Yosemite - Mariposa Grove of Giant Sequoias - San Francisco

Prima colazione.
In mattinata visita del bellissimo bosco di sequoie giganti all'estremità meridionale del parco. Si consiglia di prendere il tram fino alla sommità del bosco e prendere poi il sentiero in discesa, al ritorno verso il pulmino. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio partenza per San Francisco (400 km - circa 5 ore) percorrendo la strada che si snoda lungo dirupi costieri sull'Oceano Pacifico.
Arrivo e sistemazione in Hotel, pernottamento.

13° Giorno - giovedì 25 ottobre - San Francisco

City tour: 4-7 km - dislivello 100 m - circa 3-4 ore
 
Prima colazione in Hotel.
Al mattino visita della città, a piedi e in cable car. Si visiteranno l’Union Square, Chinatown e Fisherman’s Wharf. Proseguimento alla Coit Tower che offre viste magnifiche sulla città.
Pranzo al sacco. Pomeriggio a libera disposizione per visite libere e facoltative, utilizzando il biglietto giornaliero dei cable car.
Si consiglia una crociera nella baia, una visita ad Alcatraz o una gita a Sausalito in traghetto (visite ed escursioni facoltative).
Pernottamento in Hotel.

14° Giorno - venerdì 26 ottobre - Partenza

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento libero in aeroporto o proseguimento del viaggio.

Hotel previsti o similari

Stelle : -
Yosemite Half Dome Tent Cabins
Stelle :
Las Vegas La Quinta
Zion Majestic View Lodge
Bryce Canyon Bryce View Lodge
Page - Lake Powell Quality Inn Page
Grand Canyon Red Feather Lodge
Death Valley Longstreet Casino
Mammoth Lakes Sierra Lodge
San Francisco Whitcomb Hotel

Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Stati Uniti - Il grande ovest - Partenza 13 Ottobre

 







Aiutaci a migliorare