Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022
Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022
Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022
Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022
Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022
Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022
Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022
Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022

Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022

Tour con Guida/Accompagnatore
Numero partecipanti
minimo 7 massimo 12
partecipanti
Assicurazione
Polizza Viaggia Sicuro
inclusa
Giorni di viaggio
6
giorni di viaggio
Disponibilità viaggio
04/09/2022
disponibile
Quote
€ 1.570,00
a partire da
Quote a partire da
€ 1.570,00
Data di partenza
04/09/2022
Giorni di viaggio
6
Incluso nel viaggio
  • Polizza Viaggia Sicuro
Linea di viaggio
  • Linea Tour e Trekking
  • Linea Accompagnati
Temi di viaggio
Partenze inviduali
tutto l'anno
Altre partenze di gruppo
Travel gear
  • Kit Viaggio

Caratteristiche di viaggio

Quattro passi ad andatura lenta, o mediamente allegra, a seconda del momento, attraverso i quali si sollecita una sorta di comunione tra l’esigenza del movimento e la ricerca della bellezza e della pace che solo la natura sa regalare e di cui ogni “esploratore”, prima o poi, avverte come imprescindibile almeno una volta nella vita.

Ogni luogo nel mondo è, per nostra fortuna, intriso di colori per il piacere della vista, di profumi per catturare l’olfatto, di suoni per rilassare la mente attraverso l’udito, di sapori per appagare l’esigentissimo gusto, e di morbidezze e spigolosità per stimolare il tatto: il punto è coglierne le peculiarità, stabilire delle connessioni, individuare delle differenze, perché è questo, in fondo, che rende un luogo unico e un’esperienza indimenticabile.

Abbiamo perciò scelto di non farvi esclusivamente passeggiare tra i luoghi rinomati della Puglia e della Basilicata, ma tra le ICONE, ovvero tra le immagini simbolo di questi territori che agevolino la percezione immediata delle connessioni, delle differenze, delle peculiarità, in modo da esserne totalmente avvolti.

Caratteristiche di viaggio


- Tutti i servizi sono privati (da minimo 7 a massimo 12 partecipanti).
- I trasferimenti sono effettuati con mezzi privati (da 7 a 12 partecipanti minibus 20 posti).
Da 2 a 6 partecipanti è possibile effettuare lo stesso programma di viaggio, con auto a noleggio oppure con macchina e autista a disposizione.
- Passeggiate all’aria aperta lungo sentieri, attivando tutti i sensi per immergersi nel paesaggio circostante e scoprire realtà autentiche.
- I pernottamenti sono previsti in Hotel/masseria selezionati per posizione e qualità del servizio offerto.
- I pranzi indicati in programma sono previsti in selezionati ristoranti locali e aziende agricole, scelti per peculiarità gastronomiche e ubicazione, le cene previste in programma sono in masseria o in ristoranti locali. Durante i pernottamenti a Lecce abbiamo lasciato una cena libera per poter lasciarvi scegliere tra le differenti proposte che la città offre.
- Vi condurrà in questo viaggio una speciale guida/accompagnatore esperta conoscitrice di questa Regione, dal vostro arrivo a Bari alla partenza.
- Assistenza Earth H24 per tutto il viaggio.

PANDEMIA COVID-19

Informazioni per i nostri viaggiatori

Per ragioni tecnico-organizzative in fase di prenotazione o in corso di viaggio l’itinerario potrebbe subire delle modifiche.

Il programma descritto rispetta tutte le misure governative nazionali e internazionali in vigore all’atto dell’elaborazione dello stesso.

Le strutture e i servizi proposti nei nostri programmi, a seguito delle misure restrittive messe in campo dai singoli Stati per contenere il contagio da CoVid-19, potrebbero presentare delle limitazioni nell'utilizzo e/o nello svolgimento del programma e dei servizi standard forniti. I nostri fornitori seguiranno i protocolli di sicurezza adottati nel rispetto delle norme di legge vigenti nel Paese di destinazione.

Qualora subentrino modifiche a tali misure che influiscano sui servizi previsti, le quote potrebbero subire variazioni, quali ad esempio:

  • difficoltà nella riapertura di alcune strutture alberghiere previste, queste saranno sostituite con altre di pari categoria, se esistenti;
  • anche alcune visite potrebbero essere cancellate o sostituite con altre, in funzione delle eventuali nuove regole di accesso ai luoghi di interesse;
  • limitazioni al numero massimo di passeggeri sui mezzi di trasporto;
RICHIEDI INFORMAZIONI

Tappe del tour

Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022
6 giorni

aereopercorso via terra
aereopercorso in aereo
aereopercorso in nave

Il programma di viaggio

6 giorni

+ vedi il programma completo
GIORNO
01
4 settembre 2022

Arrivo a Bari - Fasano - Hiking a Polignano a Mare

Arrivo in aeroporto (o Stazione Centrale) a Bari, incontro con il nostro autista e la guida e trasferimento in masseria...

+ leggi tutto
GIORNO
02
5 settembre 2022

Fasano (hiking le Colline di Cisternino e Alberobello)

Prima colazione in masseria.Incontro con la guida e l’autista per una giornata dedicata alla scoperta dei paesaggi, degli aromi e...

+ leggi tutto
GIORNO
03
6 settembre 2022

Fasano (hiking Matera)

Prima colazione in masseria.Incontro con la guida e l’autista per un’altra giornata memorabile, questa volta alla scoperta della Basilicata, la...

+ leggi tutto
GIORNO
04
7 settembre 2022

Fasano - Parco Archeologico di Santa Maria d’Agnano - Lecce

Prima colazione in masseria.Incontro con la guida e l’autista, check-out e inizio percorso verso il Salento, l’antica Terra d’Otranto, la...

+ leggi tutto
GIORNO
05
8 settembre 2022

Lecce (hiking nell’Area Archeologica di Roca Vecchia, Otranto e Punta Palascìa)

Prima colazione in Hotel.Incontro con la guida e l’autista e saremo pronti per un’altra avvincente giornata, questa volta lungo la...

+ leggi tutto
GIORNO
06
9 settembre 2022

Lecce - Brindisi

Prima colazione in Hotel. Trasferimento in aeroporto/stazione di Brindisi per il rientro. Fine dei nostri servizi.

+ leggi tutto
vedi tutti i 6 giorni

Strutture ricettive

Hotel previsti o similari

  • QUOTE
    scopri tutti i prezzi
  • PARTENZE
    scopri tutte le date di partenza
  • NOTE
    informazioni utili per il viaggio
  • COS'È INCLUSO?
    servizi inclusi nel viaggio
  • COS'È ESCLUSO?
    servizi esclusi nella quotazione
  • Viaggi assicurati
    assistenza alla persona, spese mediche,
    bagaglio, annullamento e "Rischio Zero”
  • Condizioni generali
    di contratto di vendita
    di pacchetti turistici

Quote di partecipazione

Quote individuali di partecipazione in camera doppia

Quote

7 partecipanti
€ 1.950,00
8 partecipanti
€ 1.830,00
9 partecipanti
€ 1.740,00
Da 10 a 11 partecipanti
€ 1.670,00
12 partecipanti
€ 1.570,00

Supplementi

Suppl. camera singola
€ 350,00
Quota gestione pratica
€ 70,00

Altre date di partenza

€ 1.570,00
€ 1.570,00
€ 1.570,00

NOTE

Quote di partecipazione 
Il presente programma è basato su tariffe dei trasporti, tasse locali e costi dei servizi a terra in vigore il mese di Ottobre 2021.

Le quote sono valide fino al: 30/10/2022.
Le quote di partecipazione sono espresse in Euro e intese per persona.
Le quotazioni alberghiere sono riferite agli hotel indicati, o similari.

Le quotazioni dei mezzi di trasporto restano subordinate ad eventuali nuove disposizioni in tema di distanziamento, a future introduzioni e aumenti di parcheggio/ZTL, così come a possibili variazioni di aliquota IVA.

Qualora i servizi indicati non fossero disponibili al momento della prenotazione Earth si riserva il diritto di modificare le quote qui riportate, sulla base dei costi dei nuovi servizi confermabili.
Una variazione delle tariffe dei trasporti o dei costi dei servizi che dovesse verificarsi entro 20 giorni dalla data di partenza, determinerà una revisione delle quote.

Minimo partecipanti
Per l’effettuazione del viaggio è previsto un numero minimo di 7 partecipanti. L’eventuale NON raggiungimento del minimo previsto, ed il conseguente annullamento, sarà comunicato dall’organizzatore almeno 20 giorni prima della data di partenza del viaggio.
In alternativa all’annullamento, l’organizzatore, nei termini di tempo previsti, potrà proporre al turista lo stesso pacchetto o un pacchetto alternativo quantificandone, in forma scritta, di volta in volta, l’adeguamento della quota di partecipazione.

Recesso del consumatore (Penalità di annullamento)
In base alle Condizioni Generali di Contratto sul sito www.earthviaggi.it, al consumatore che receda dal contratto prima della partenza, fatta eccezione per i casi elencati al primo comma dell'articolo 9 (delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici) e indipendentemente dal pagamento dell'acconto previsto dall’articolo 7, 1° comma (delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici)  e tranne ove diversamente specificato in seguito e/o in fase di conferma dei servizi, saranno addebitati a titolo di penale:
- Il premio della copertura assicurativa;
- La quota gestione pratica;
- Le seguenti percentuali sulla quota viaggio:
- fino a 30 giorni prima della partenza: 25% della quota di partecipazione
- da 29 a 20 giorni prima della partenza: 35% della quota di partecipazione
- da 19 a 14 giorni prima della partenza: 50% della quota di partecipazione
- da 13 a 5 giorni prima della partenza 75% della quota di partecipazione
- oltre tale termine: 100% della quota di partecipazione

Oltre alle penalità relative alla biglietteria aerea (tariffe speciali, instant purchase, low cost e voli di linea).

Si precisa che:
-il riferimento è sempre ai giorni “di calendario”;
-per determinate destinazioni, per particolari servizi, per i gruppi precostituiti e per determinate combinazioni di viaggio, le penali sopra riportate potranno subire variazioni anche rilevanti;
-per determinati servizi turistici e non turistici le penali possono essere del 100% già al momento della proposta irrevocabile o della prenotazione/conferma da parte del tour operator; tali variazioni saranno indicate nei documenti relativi ai programmi fuori catalogo o ai viaggi su misura o a viaggi e servizi in genere non rientranti pienamente o parzialmente nel presente catalogo;
-in ogni caso, nessun rimborso spetta al consumatore che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno per volontà unilaterale.

Ai sensi dell’art ex art. 47 1° comma lett. g. del Codice del Consumo si comunica che nei contratti conclusi a distanza è escluso il diritto di recesso. Ai sensi dell’art. 41 comma 7 del Codice del Turismo si comunica che nei contratti negoziati fuori dai locali commerciali nei casi di offerte con tariffe sensibilmente diminuite rispetto alle offerte concorrenti è escluso il diritto di recesso. Si rendono perciò applicabili al viaggiatore/consumatore che recedono dal contratto sottoscritto a distanza o fuori dai locali commerciali con tariffe sensibilmente diminuite rispetto alle offerte concorrenti le penali d’annullamento previste nella scheda tecnica.

Ai sensi dell’articolo 59 del Codice del Consumo, Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 modificato in seguito al D.lgs 21 febbraio 2014 n.21, il diritto di recesso è escluso relativamente ai contratti per la fornitura di alloggi, trasporti, servizi di noleggio di autovetture, catering o servizi relativi alle attività di tempo libero, se il contratto prevede una data o un periodo specifico per la prestazione. Si rendono perciò applicabili al consumatore che recede dal contratto sottoscritto a distanza o negoziato fuori dei locali commerciali le penali d’annullamento previste e indicate in ogni singolo servizio.

Le quote di partecipazione includono


- Trasferimenti con mezzo privato per tutto il circuito (da 7 a 12 partecipanti minibus 20 posti)
- Pernottamenti in masseria e Hotel 5 stelle, in camera doppia standard con trattamento di pernottamento e prima colazione
- Light lunch in un’Azienda Vitivinicola il 2° giorno, con degustazione di 6 vini
- Degustazione del tradizionale pane di Matera il 3° giorno
- 3 cene in masseria, come indicato in programma (bevande escluse)
- 1 cena in ristorante locale con menù degustazione il 5° giorno
- Guida /accompagnatore per tutto il viaggio
- Tutte le visite ed escursioni indicate in programma (ingressi esclusi)
- Assistenza Telefonica Earth Viaggi (servizio attivo H24)
- Travel Gear

- Earth Viaggi protegge i propri Viaggiatori con UnipolSai Assicurazioni, una copertura completa dal momento della prenotazione e durante il viaggio (verifica nel dettaglio cliccando qui)
  1. - Assistenza alla persona: tramite Centrale Operativa H24 (costituita da medici, tecnici e operatori)
  2. - Garanzia Covid-19: a copertura delle spese di rientro alla residenza (fino a € 1.500 per persona) e prolungamento del soggiorno (€ 100 al giorno per massimo 15 giorni) in caso di restrizioni dovute alla pandemia durante il viaggio
  3. - Rimborso Spese Mediche in viaggio: fino a € 1.000 per persona
  4. - Bagaglio: furto, rapina, scippo, incendio mancata riconsegna, fino a € 750. Spese di prima necessità per ritardata (12 H) o mancata riconsegna da parte del vettore, fino a € 250
  5. - Annullamento Viaggio: indennizzo della penale fino a € 10.000 per persona e € 50.000 per evento compreso Covid-19
  6. - Interruzione Viaggio: rimborso dei giorni non usufruiti, fino a € 5.000 per evento
  7. - Polizza “Viaggi Rischio Zero”: per la copertura delle maggiori spese e dei giorni non usufruiti a seguito di eventi fortuiti e casi di forza maggiore in corso di viaggio, fino a € 2.700 per persona

Le quote di partecipazione non includono


- I collegamenti per/da Bari/Brindisi
- Quota gestione pratica (Euro 70,00)
- Ingressi ai musei, siti archeologici e Chiese: il costo, per le visite previste, è di circa Euro 30,00 per persona, l’importo verrà riconfermato in fase di prenotazione
- Escursioni e visite facoltative, non previste in programma
- Tassa di soggiorno a partire da Euro 2,50 per notte per persona (da pagare in loco)
- Early check-in (prima delle ore 16) e late check-out (dopo le ore 10) in Hotel
- Pasti non previsti in programma, menù à la carte, bevande, mance, facchinaggi, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato

Richiesta informazioni

compila il form per avere maggiori informazioni sul viaggio Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022

Nome*
Cognome*
Messaggio
    Dal blog
    Puglia e Basilicata - Passeggiate tra simboli e natura del territorio - Partenza 4 Settembre 2022
    01
    GIORNO 01
    4 settembre 2022

    Arrivo a Bari - Fasano - Hiking a Polignano a Mare

    Arrivo in aeroporto (o Stazione Centrale) a Bari, incontro con il nostro autista e la guida e trasferimento in masseria in zona Fasano.
    Dopo il check-in, muoveremo i primi passi tra i magici paesaggi pugliesi, lungo un tratto che, in parte, ripercorre l’antica Via Francigena da Torre Incina (una torre costiera costruita dagli Aragonesi per difendere la costa dalle cruente incursioni dal mare) a Polignano a Mare.
    Una passeggiata lungo la costa rocciosa intervallata da romantiche calette di sabbia, lame scavate dall’acqua e dal tempo, archi di pietra sospesi sul mare, lucernari che svelano grotte marine nascoste e pittoreschi approdi del tempo che fu.
    Completamente immersi nei colori vividi che solo il cielo ed il mare della Puglia sanno regalare, scopriremo profumi ed essenze che riescono a crescere pur in un ambiente difficile come questo: finocchio marino, limonio, timo, capperi, eliantemo jonico, scrofularia pugliese e mirto.
    Ad accoglierci a Polignano a Mare ci sarà il leggendario Scoglio dell’Eremita, e subito dopo ci tufferemo nelle vivaci e allegre stradine del centro storico, nelle viste mozzafiato delle terrazze sulla falesia, nel ponte lungo l’antica Via Traiana che si affaccia sull’iconica Lama Monachile.
    Naturalmente non mancheremo di degustare il gelato, per cui la cittadina ove nacque Domenico Modugno, è famosa.
    Nel tardo pomeriggio, rientrati in masseria/hotel, ci ritroveremo davanti ad uno sfizioso “Aperitivo della Casa”, per rivedere assieme alla guida il programma del nostro viaggio, una magica alchimia di natura, benessere, arte, storia, saperi e sapori.
    A seguire cena in Hotel e pernottamento.

    Info Hiking
    Lunghezza: 6 km circa
    Tipologia del percorso: misto (sterrato, roccia e asfalto)
    Durata Percorso Hiking: 2 ore circa
    Livello Percorso: facile/medio (Classificazione CAI: TE - Turistico/Escursionistico)
    Ascesa e Discesa Totali: trascurabili
    Suggerimenti: cappellino, protezione solare, scarpe da hiking, abbigliamento fresco, acqua lt 1,5.

    02
    GIORNO 02
    5 settembre 2022

    Fasano (hiking le Colline di Cisternino e Alberobello)

    Prima colazione in masseria.
    Incontro con la guida e l’autista per una giornata dedicata alla scoperta dei paesaggi, degli aromi e dei sapori della Valle D’Itria.
    La nostra prima destinazione sarà il Balcone delle Murge, Monte Pizzuto, nei pressi di Cisternino, per una passeggiata panoramica lungo il confine fitogeografico fra Leccio e Fragno, ove si alternano boschi, tratturi, piccole gravine e le casette coniche tipiche della zona, i trulli.
    Un percorso aromatico, potremmo definirlo, alla ricerca dei profumi del sottobosco e della macchia mediterranea, attraverso il quale impareremo a riconoscere e a memorizzare le caratteristiche delle singole piante per poi ritrovarli, armoniosamente mescolati ad altri sentori, nei vini e nei prodotti tipici che degusteremo durante la nostra escursione.
    Raggiungeremo, infatti, un’Azienda Vitivinicola ad approccio Biodinamico a conduzione familiare, che utilizza la musica classica per affinare i vini, con risultati molto interessanti. Un’esperienza unica e gustosa che incomincia con la visita del vigneto e della zona di vinificazione, prosegue con il caveau per l’invecchiamento, il piccolo Museo della civiltà contadina e termina in bellezza, con un light lunch/degustazione nell’enoteca aziendale, ove sarà molto piacevole abbinare i vini prodotti in loco alle pietanze della tradizione.
    Nel pomeriggio ci sposteremo ad Alberobello, la capitale dei trulli, per una passeggiata attraverso i suoi due rioni storici: Aia Piccola, dove ogni trullo è ancora un’abitazione, e Rione Monti, dove ogni “cono” è oramai un negozietto di souvenir.
    Sarà molto interessante ascoltare la nostra guida raccontarci delle origini di questo borgo famoso per la sua unicità e inserito tra i siti UNESCO dal 1996, o provare ad immaginare come i suoi abitanti riuscissero a vivere e ad organizzare gli spazi esigui all’interno dei circa 1400 “coni”, oggi considerati esempio eccelso di bioarchitettura e dei quali apprenderemo tecniche costruttive, storie e leggende. Al termine delle visite, rientro in masseria.
    Cena e pernottamento.   

    Info Hiking
    Lunghezza: 11 km circa
    Tipologia del percorso: misto (sterrato, roccia e asfalto)
    Durata Percorso Hiking: 3,5 ore circa
    Livello Percorso: facile/medio (Classificazione CAI: TE - Turistico/Escursionistico)
    Ascesa e Discesa Totali: 370 mt e 400 mt rispettivamente
    Suggerimenti: cappellino, protezione solare, scarpe da hiking, abbigliamento fresco, acqua lt 1,5

    03
    GIORNO 03
    6 settembre 2022

    Fasano (hiking Matera)

    Prima colazione in masseria.
    Incontro con la guida e l’autista per un’altra giornata memorabile, questa volta alla scoperta della Basilicata, la cosiddetta regione gemella della Puglia.
    Partenza verso il Parco della Murgia Materana, un itinerario panoramico attraverso piccoli sentieri che si snodano lungo le pareti della gravina: vedute struggenti sul magico profilo di Matera, grotte scavate nella calcarenite e utilizzate fin dalla preistoria, chiese rupestri che conservano lacerti di affreschi, mucche podoliche al pascolo (con un po’ di fortuna), ingegnosi sistemi per la raccolta dell’acqua.
    Un ambiente brullo caratterizzato da gariga e pseudo steppa, che svela una particolare biodiversità della flora (circa 900 specie che rappresentano 1/6 della flora nazionale e 1/3 di quella regionale), e della fauna: in particolare qui è possibile ammirare i voli di capovaccai, falchi, poiane e nibbi reali. Le foto sono un rituale collaudato per ciascun visitatore, soprattutto se si pensa alle diverse produzioni cinematografiche sia nazionali (da “Il Vangelo Secondo Matteo” di Pasolini alle più recenti fiction TV come “Sorelle” e “Imma Tataranni”), sia internazionali (“The Passion”, “Wonder Woman”, “Ben Hur”, “Maria Maddalena” e l’ultimo “James Bond”).
    Ci sposteremo, al termine, a Matera per una sosta golosa in un panificio storico della città, e qui degusteremo il tradizionale Pane di Matera IGP con olio extravergine d’oliva, una selezione di focacce, la strazzata materana (dolce tipico a base di mandorle) e dell’ottimo vino Matera Doc (un uvaggio di Primitivo, Cabernet-Sauvignon e Merlot).
    Il pomeriggio sarà dedicato alla visita dei Sassi di Matera, dichiarati nel 1993 Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO, in quanto rappresentano un “eccezionale ed intatto esempio d’insediamento trogloditico nella regione mediterranea, perfettamente adattato al proprio terreno ed ecosistema”, così come si legge tra le motivazioni della “World Heritage List”.
    La nostra passeggiata si concentrerà nel Sasso Caveoso, uno dei due rioni del centro storico, dove visiteremo una tipica Casa Grotta, per comprendere le precarie condizioni in cui gli abitanti dei Sassi vivevano in un passato non troppo remoto, tanto da far “meritare” alla città, nel primo dopoguerra, il triste appellativo di “Vergogna d’Italia” ed una Chiesa Rupestre scavata nella roccia e arricchita da preziosissimi affreschi, testimonianza degli strettissimi rapporti fra cultura orientale e occidentale che da sempre caratterizzano le regioni del Sud Italia.
    Alla fine della visita, dopo aver girovagato autonomamente alla ricerca di un souvenir in pietra da portare a casa o semplicemente a fotografare il “paesaggio” materano con i suoi scorci più suggestivi, rientreremo in masseria.
    Cena e pernottamento.

    Info hiking
    Lunghezza: 4 km Circa
    Tipologia del percorso: Misto (sterrato, roccia e asfalto)
    Durata Percorso Hiking: 2 Ore Circa
    Livello Percorso: Medio/Difficile (Classificazione CAI: EE - Escursionisti Esperti in alcuni tratti esposti)
    Ascesa e Discesa Totali: 250 mt e 250 mt rispettivamente
    Suggerimenti: cappellino, protezione solare, scarpe da hiking, abbigliamento fresco, acqua lt 1,5

    04
    GIORNO 04
    7 settembre 2022

    Fasano - Parco Archeologico di Santa Maria d’Agnano - Lecce

    Prima colazione in masseria.
    Incontro con la guida e l’autista, check-out e inizio percorso verso il Salento, l’antica Terra d’Otranto, la zona peninsulare del tacco d’Italia.
    La giornata incomincia con la visita del Parco Archeologico di S. Maria d’Agnano, nei pressi di Ostuni, e qui esploreremo la Grotta dove, negli anni novanta, è stata scoperta un’interessante sepoltura con i resti di una donna in attesa di un bimbo vissuta circa 28.000 anni fa.
    Proseguiremo poi attraverso un percorso panoramico lungo la scarpata murgiana che si affaccia su distese di ulivi millenari digradanti verso il mare Adriatico, toccando un tratto della Via Ellenica del Cammino Materano (battuta per secoli dai pellegrini diretti a Brindisi e porta d’imbarco verso l’Oriente) e ammirando i tipici terrazzamenti delimitati dai caratteristici muretti a secco (anch’essi di recente entrati a far parte del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO), i tratturi che si inerpicano dolcemente sulle colline, grotte carsiche con frantoi ipogei, il tutto tra lecceti, uliveti e macchia mediterranea, fino ad arrivare al Santuario di Sant’Oronzo, ove ci attende una splendida veduta al confine fra Valle d’Itria e Salento.
    Di certo non ci faremo mancare un po’ di tempo ad Ostuni, da dedicare ad una passeggiata libera, o per degustare un pranzetto a base di golosità locali, prima di proseguire verso sud.
    Il rammarico di aver lasciato le dolci colline dei giorni precedenti svanirà con la visita del centro storico di Lecce, nota come la “Firenze del Sud” per la ricchezza e l’eleganza della sua architettura. Saremo letteralmente catturati dall’opulenza del Barocco Leccese, con le sue esplosive decorazioni in pietra locale, che raggiungono il loro apice nella Basilica di S. Croce e in Cattedrale, dai fasti del periodo romano di cui sono testimoni i resti dell’Anfiteatro e del Teatro, e in generale dalla festosa atmosfera che è tipica di questa cittadina.
    A conclusione di questa interessante giornata, potremmo anche avvalerci della tipica merenda locale, il pasticciotto leccese, tanto “barocco” nel gusto da sposarsi perfettamente con quanto finora ammirato.
    Trasferimento in Hotel e sistemazione nelle camere riservate.
    Cena libera per apprezzare i sapori di una tipica trattoria, o di uno dei tanti bar che offrono gustosi aperitivi a base di prodotti locali.
    Pernottamento in Hotel.

    Info hiking
    Lunghezza: 3,5 km Circa
    Tipologia del percorso: Misto (sterrato, roccia e asfalto)
    Durata Percorso: Hiking 1,5 Ore Circa
    Livello Percorso: Facile/Medio (Classificazione CAI: TE - Turistico/Escursionistico)
    Ascesa e Discesa Totali: 190 mt e 100 mt rispettivamente
    Suggerimenti: Cappellino e Protezione Solare, Scarpe da Hiking, Abbigliamento Fresco, Acqua lt 1,5

    05
    GIORNO 05
    8 settembre 2022

    Lecce (hiking nell’Area Archeologica di Roca Vecchia, Otranto e Punta Palascìa)

    Prima colazione in Hotel.
    Incontro con la guida e l’autista e saremo pronti per un’altra avvincente giornata, questa volta lungo la costa Adriatica salentina.
    La prima tappa è l’Area Archeologica di Roca Vecchia, uno dei siti naturalistici più interessanti del Salento, per la presenza della celebre Grotta della Poesia.
    Ripercorreremo insieme le epoche storiche di questo sito, e soprattutto i cambiamenti geomorfologici che hanno modellato le affascinanti Grotte della Poesia Piccola e Grande, le quali si tuffano in una vera e propria “piscina naturale”, menzionata anche da National Geographic per la limpidezza e il color turchese delle acque.
    Gli scavi archeologici nell’area hanno messo in luce un numero davvero consistente di testimonianze storiche: incisioni preistoriche in grotta, fortificazioni e luoghi di culto dell’età del bronzo, mura e tombe messapiche, la Cittadella Medievale e la Torre Costiera.
    Lasciandoci alle spalle questo paesaggio così particolare, ci incammineremo lungo le falesie litoranee, sostando di tanto in tanto ad ammirare l’incantevole spiaggia di sabbia della Baia di Torre dell’Orso, la Grotta di S. Cristoforo (anch’essa con notevoli testimonianze della frequentazione umana che vanno dall’età preromana al Medioevo), la struggente bellezza dei due scogli noti come Le Due Sorelle e i Faraglioni di Sant’Andrea.
    Un paesaggio decisamente unico, modellato dal carsismo, dal mare e dal vento che accarezzano o sferzano la Penisola Salentina.
    Da Torre Sant’Andrea, ove ritroveremo il nostro autista, ci sposteremo ad Otranto, e dopo qualche ora libera per un pranzo in un ristorante tipico, o per un rinfrescante gelato, inizieremo la nostra visita del centro storico, con le sue labirintiche stradine, l’antico porto, le mura di fortificazione e la cattedrale romanica, che vanta il pressoché intatto Pavimento Musivo del XII secolo.
    Per chiudere in bellezza questa giornata, è d’obbligo una sosta fotografica per “portare con noi”, è il caso di dire, i colori saturi del paesaggio surreale del Laghetto nella cava dismessa di Bauxite, e quelli più rassicuranti del Faro di Palascìa a Capo d’Otranto (il punto più ad est d’Italia) da dove, con un po’ di fortuna, si potranno scorgere le montagne dell’Albania, la cui costa dista circa 70 km.
    È tempo di rientrare in Hotel, e dopo una rinfrescata, ci recheremo al ristorante convenuto, per una cena d’arrivederci davvero speciale, che unisce la creatività della cucina ai prodotti più genuini del territorio.
    Pernottamento in Hotel.

    Info hiking
    Lunghezza: 6 km Circa
    Tipologia del percorso: Misto (sterrato, roccia e asfalto)
    Durata Percorso: Hiking 2 Ore Circa
    Livello Percorso: Facile/Medio (Classificazione CAI: TE - Turistico/Escursionistico)
    Ascesa e Discesa Totali: Trascurabili
    Suggerimenti: Cappellino e Protezione Solare, Scarpe da Hiking, Abbigliamento Fresco, Acqua lt 1,5

    06
    GIORNO 06
    9 settembre 2022

    Lecce - Brindisi

    Prima colazione in Hotel.
    Trasferimento in aeroporto/stazione di Brindisi per il rientro.
    Fine dei nostri servizi.

    GIORNO PRECEDENTE
    GIORNO SUCCESSIVO