Speciale Capodanno - Patagonia Argentina e Cilena - Partenza 23 Dicembre

Buenos Aires, Ushuaia, El Calafate, Parco Paine e Santiago del Cile

Una parentesi unica in un luogo senza limiti di spazio e tempo Un viaggio per chi è alla ricerca dell’incontro perfetto con la natura più selvaggia. Ad ogni passo la Patagonia fa riscoprire l’importanza della libertà, la piacevole sensazione dell’assenza di confini e la forza incontrastata della natura, con i suoi ghiacciai maestosi, i grandi laghi e l’interminabile pampa. Una parentesi unica in un luogo senza limiti di spazio e tempo. Un viaggio che affascina chi della natura vuole scoprirne la grandezza e maestosità.

Servizi

Dalla città di Buenos Aires al Parco della Terra del Fuoco, dal Parco Los Glaciares, con i ghiacciai spettacolari del Lago Argentino al Parco Torri del Paine in Cile per concludere con Santiago del Cile. Il viaggio è un’esclusiva Earth e prevede tutti i trasferimenti, le visite e le escursioni private con guide parlanti italiano, ad eccezione dei trasferimenti da El Calafate a Puerto Natales e delle navigazioni che rimangono collettivi. L’itinerario potrebbe subire variazioni dovute all’operatività dei voli interni in Argentina e in Cile. Sono garantite tutte le escursioni e le visite indicate in programma.

Quote individuali di partecipazione in camera doppia

Da 5 a 9 partecipanti € 3.990,00
10 partecipanti € 3.640,00
Suppl. camera singola € 890,00
Tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare all'emissione) € 540,00
Assicurazione medico-bagaglio e annullamento € 156,00
Partenze da altri aeroporti Su richiesta
Quota gestione pratica € 70,00

SERVIZI FACOLTATIVI (Quote per persona da riconfermare al momento della prenotazione).
Buenos Aires:
Cena con spettacolo di Tango presso il ristorante El Querandi (o similare), inclusi i trasferimenti collettivi da/per l’Hotel: Euro 95,00

El Calafate: 
Estancia Cristina Discovery - Imbarco a Punta Banderas e navigazione sul Lago Argentino fino al fronte occidentale del ghiacciaio Upsala. Sbarco all’Estancia Cristina e sosta di 6 ore per un’escursione in fuoristrada 4x4 (9,5 km) e una camminata di 30 minuti per raggiungere il Ghiacciaio Continental e il fronte orientale del Ghiacciaio Upsala. Rientro nel pomeriggio: Suppl. Euro 80,00


Quote di partecipazione

Il presente programma è basato su orari, tasse aeroportuali, tariffe dei trasporti e costi dei servizi a terra in vigore il mese di Marzo 2018.

Le quote di partecipazione indicate sono espresse in Euro e intese per persona e sono state calcolate in base al cambio valutario: 1 Euro = 1,23 USD.

Le tariffe aeree sono state calcolate in base ad una specifica classe di prenotazione di gruppo e compagnia aerea, in partenza da Milano. E’ possibile richiedere (con eventuale supplemento) la partenza da tutti gli altri aeroporti italiani.

Le quotazioni alberghiere sono riferite agli hotel indicati, o similari.

Qualora i servizi indicati non fossero disponibili al momento della prenotazione Earth si riserva il diritto di modificare le quote qui riportate, sulla base dei costi dei nuovi servizi confermabili.

Una variazione delle tariffe dei trasporti, dei costi dei servizi o del tasso di cambio indicati che dovesse verificarsi entro 20 giorni dalla data di partenza, determinerà una revisione delle quote.

Sono escluse dalla “quota di partecipazione” le tasse aeroportuali e l’eventuale sovrapprezzo carburante (fuel surcharge). Essendo tali costi estremamente variabili, sono indicati all’atto della prenotazione e verranno riconfermati all’emissione del biglietto aereo.

Recesso del consumatore (Penalità)
In deroga alle Condizioni Generali di Contratto pubblicate sul sito www.earthviaggi.it, al consumatore che receda dal contratto prima della partenza, in caso di annullamento saranno addebitati a titolo di penale:
- Il premio della copertura assicurativa;
- La quota gestione pratica;
- Le seguenti percentuali sulla quota viaggio:
    - fino a 90 giorni prima della partenza: 15% della quota di partecipazione
    - da 89 a 60 giorni prima della partenza: 25% della quota di partecipazione
    - da 59 a 45 giorni prima della partenza: 35% della quota di partecipazione
    - da 44 a 21 giorni prima della partenza 50% della quota di partecipazione
    - da 20 a 14 giorni prima della partenza 75% della quota di partecipazione
    - oltre tale termine: 100% della quota di partecipazione

Oltre alle penalità relative alla biglietteria aerea (tariffe speciali, instant purchase, low cost e voli di linea).

Si precisa che:
- il riferimento è sempre ai giorni “di calendario”;
- per determinate destinazioni, per particolari servizi, per i gruppi precostituiti e per determinate combinazioni di viaggio, le penali sopra riportate potranno subire variazioni anche rilevanti;
- per determinati servizi turistici e non turistici le penali possono essere del 100% già al momento della proposta irrevocabile o della prenotazione/conferma da parte del tour operator; tali variazioni saranno indicate nei documenti relativi ai programmi fuori catalogo o ai viaggi su misura o a viaggi e servizi in genere non rientranti pienamente o parzialmente nel presente catalogo;
- in ogni caso, nessun rimborso spetta al consumatore che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno per volontà unilaterale.

Operativo voli previsto:
IB3257    23DEC    Milano Linate/Madrid    0800 1020   
IB6845    23DEC    Madrid/Buenos Aires EZE    1150 2045   
AR2894    25DEC    Buenos Aires AEP/Ushuaia    1010  1345                  
AR1873    27DEC    Ushuaia/El Calafate    1220  1340
LA 002    01JAN    Puerto Natales/Santiago del Cile    1500 1950
IB6830    03JAN    Santiago del Cile/Madrid    1240 0620+1
IB3250    04JAN    Madrid/Milano Linate    0850 1100

Le quote di partecipazione includono

  • Voli di linea Iberia da Milano Linate a Buenos Aires e ritorno da Santiago del Cile (via Madrid), in classe economica
  • Voli di linea Aerolineas Argentinas da Buenos Aires a Ushuaia, da Ushuaia a El Calafate, in classe economica
  • Volo di linea Latam da Puerto Natales a Santiago, in classe economica
  • Pernottamenti in camera doppia standard negli Hotel indicati (o similari)
  • Trattamento di sola prima colazione (incluso 1 pranzo indicato in programma)
  • Trasferimenti privati da/per gli aeroporti in tutte le località e da/per i Terminal dei bus di El Calafate e Puerto Natales, con guide locali parlanti italiano
  • Trasferimento con bus turistico collettivo da El Calafate a Puerto Natales
  • Escursioni e visite private con guide locali parlanti italiano, indicate in programma
  • Navigazioni collettive con guide parlanti spagnolo/inglese a bordo, indicate in programma
  • Ingresso ai parchi, ai musei e ai luoghi d'interesse turistico, indicati in programma
  • Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni
  • Guida “Patagonia“ Ed. Polaris e kit da viaggio
  • Assistenza telefonica 24h su 24h durante il viaggio
  • Assistenza di personale qualificato in partenza dagli aeroporti di Milano Linate

Le quote di partecipazione non includono

  • Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni)
  • Quota gestione pratica (Euro 70,00)
  • Tasse aeroportuali e fuel surcharge (attualmente circa 540,00 euro, da riconfermare all’emissione del biglietto aereo)
  • Early check in e late check out negli alberghi, eccetto dove specificato
  • Escursioni e visite facoltative oltre a quelle indicate nel programma
  • Pasti (tra cui la cena di Capodanno), menu à la carte, bevande, mance extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

1° Giorno - domenica 23 dicembre - Partenza per Buenos Aires

Partenza da Milano Linate con volo di linea Iberia per Buenos Aires (via Madrid).
Arrivo all’aeroporto Ezeiza di Buenos Aires in serata, disbrigo delle formalità doganali e incontro con la nostra organizzazione e la guida.
Trasferimento in Hotel, sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

2° Giorno - lunedì 24 dicembre - Buenos Aires

Prima colazione in Hotel.
In mattinata visita della città (ca. 4 ore). In particolare si visita la Plaza de Mayo, sulla quale si affacciano i principali palazzi della città: la Casa del Gobierno, El Cabildo e la Cattedrale, la Casa Rosada. Si prosegue per il quartiere di San Telmo uno dei più antichi della città, abitato fino alla fine del secolo XIX da famiglie aristocratiche. Si visita poi il pittoresco quartiere Boca che trova le sue origini dall'impulso vitale dell'immigrazione, principalmente italiana, dei primi ‘900, il moderno quartiere di Puerto Madero, con i suoi antichi depositi portuari trasformati oggi in uffici, abitazioni, luoghi d’intrattenimento ed eleganti ristoranti con vista sul Rio de la Plata, e il quartiere residenziale di Palermo, con le sue eleganti dimore circondate da spazi verdi, per arrivare infine alla Recoleta.
Resto della giornata a disposizione per attività individuali.
Pernottamento in Hotel.

3° Giorno - martedì 25 dicembre - Buenos Aires - Ushuaia

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento all'aeroporto Aeroparque e partenza con il volo di linea Aerolineas Argentinas per Ushuaia. Arrivo, incontro con la guida e trasferimento in Hotel.
Nel pomeriggio escursione nel Parco Nazionale della Terra del Fuoco, situato a 12 km dalla città.
Il Parco esteso per 630 Kmq, con la sua vegetazione antartica, i laghetti e le cascate rappresenta l'area naturale protetta più australe del mondo. Lungo il percorso si attraversa il Pipo River e si sosta in luoghi panoramici. Proseguimento per la visita, parte in bus e parte a piedi, per osservare il Lago Roca e la Baia di Lapataia, nel panorama di picchi innevati e boschi di faggio.
Pernottamento in Hotel.

4° Giorno - mercoledì 26 dicembre - Ushuaia - Navigazione Canale di Beagle e Estancia Harberton

Prima colazione in Hotel.
Partenza dal molo di Ushuaia in catamarano lungo il Canale di Beagle, fino ad arrivare all’Isla de los Pájaros, dove si possono ammirare le diverse specie di uccelli marini che abitano questa zona, come cormorani, albatros, anatre e gabbiani. Si arriva poi all’Isla de los Lobos, dove risiede una colonia di leoni marini e infine al Faro de Les Eclaireurs. L'escursione prosegue verso l'isola Estancia Remolino e Gable e per finire all’isola Martillo, dove ogni anno una colonia di pinguini di Magellano nidifica. Dopo aver trascorso qualche tempo osservando i movimenti e il comportamento di questi uccelli curiosi, si sbarca all’estancia Harberton.
Tempo a disposizione in estancia e rientro via terra a Ushuaia.
Pernottamento in Hotel.

5° Giorno - giovedì 27 dicembre - Ushuaia - El Calafate

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento all’aeroporto e partenza con il volo di linea Aerolineas Argentinas per El Calafate.
Arrivo, incontro con la guida e trasferimento in Hotel.
Pernottamento in Hotel.

6° Giorno - venerdì 28 dicembre - El Calafate - Parco Ghiacciaio Perito Moreno

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata all'emozionante escursione nel Parco Nazionale del Perito Moreno per osservare lo spettacolare ghiacciaio, tra i più conosciuti al mondo e situato a 80 km dalla città di El Calafate. Il continuo movimento di avanzamento e retrocessione della sua enorme massa ha esteso il ghiacciaio ad una superficie di circa 257 kmq, una lunghezza di 30 km e un fronte di 4 km. L’altezza della parete frontale varia tra i 50 ed i 60 metri sul livello del lago. Nella parte centrale del ghiacciaio, il ghiaccio ha una profondità tra i 250 ed i 300 metri.
Interessante navigazione nel canale Brazo Rico (circa 1 ora) per l’avvicinamento al fronte del ghiacciaio Perito Moreno. Quest’escursione offre la possibilità di osservare da una prospettiva totalmente diversa le impressionanti pareti sul lato sud del ghiacciaio Perito Moreno ed i continui distacchi di ghiaccio sulle acque del Lago.
Al termine rientro a El Calafate e tempo a disposizione.
Pernottamento in Hotel.

7° Giorno - sabato 29 dicembre - El Calafate - Navigazione al Lago Argentino

Prima colazione in Hotel. Giornata dedicata alla suggestiva navigazione sul Lago Argentino per osservare i ghiacciai posti all'estremità del Ghiacciaio “Hielo Continental”. Partenza dal porto di Punta Bandera (ca. 50 km) e sbarco all’Estancia Cristina (ca. 3 ore di navigazione). Visita del piccolo Museo e breve passeggiata fino al Rio Caterina. Tempo a disposizione per godersi questo suggestivo ambiente naturale. Rientro in navigazione a Punta Bandera (ca. 2 ore) e trasferimento a El Calafate. Pernottamento in Hotel. IMPORTANTE: l’itinerario sarà deciso dal comandante in base alle condizioni di navigazione del lago e del tempo meteorologico.

8° Giorno - domenica 30 dicembre - El Calafate - Puerto Natales

Prima colazione in Hotel. Trasferimento al Terminal dei bus e partenza con bus turistico collettivo per Puerto Natales, passando dall'Argentina al Cile, un percorso su strada sterrata e a tratti asfaltata che attraversa la pampa patagonica. Dopo le formalità doganali svolte al confine cileno di Cancha Carrera (380 Km), proseguimento per il centro abitato di Puerto Natales. Arrivo al Terminal dei bus, incontro con la guida parlante italiano e trasferimento in Hotel. Tempo a disposizione per passeggiare nel villaggio cileno posto sulle rive del Fiordo Ultima Esperanza. Pernottamento in Hotel.

9° Giorno - lunedì 31 dicembre - Escursione al Parco Torri del Paine

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata all’escursione al Parco Nazionale Torri del Paine.
Le Torri del Paine sono montagne di granito di circa 2000 metri e sono una delle particolarità del Parco, caratterizzato da laghi turchesi, torrenti e fiumi, cascate e ghiacciai, fitte foreste e fauna e flora ricchissime. Qui ora vivono in piena libertà branchi di guanachi, stormi di struzzi americani o nandù, solitari e maestosi condor andini e molte altre specie di uccelli. Dal 1978 il Parco Nazionale Torri del Paine è parte integrante del sistema Biosphere Reserve (Riserva di biosfera) delle Nazioni Unite.
Pranzo in corso di escursione incluso.
Al termine, rientro a Puerto Natales. 
Pernottamento in Hotel.

10° Giorno - martedì 01 gennaio - Puerto Natales - Santiago del Cile

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento all’aeroporto di Puerto Natales e partenza con il volo di linea Latam per Santiago del Cile (via Punta Arenas). Arrivo, incontro con la guida e trasferimento in Hotel.
Pernottamento in Hotel.

11° Giorno - mercoledì 02 gennaio - Escursione a Valparaiso e Vina del Mar

Prima colazione in Hotel.
In mattinata partenza verso la costa attraversando le valli di Curacaví e Casablanca, dove sono prodotti vini bianchi di alta qualità. Il tour proseguirà fino alla costa per la visita di playa Las Salinas, Reñaca e la città di Viña del Mar, conosciuta come la Città Giardino per i bei parchi e le decorazioni floreali.
Proseguimento per Valparaiso, città del secolo XVI, ubicata in mezzo ai colli e dove si accede per stradine, scale e ascensori (funicolari), dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità, grazie alla sua eclettica e particolare architettura e sviluppo urbano.
Visita della casa museo di Neruda e rientro a Santiago in serata.
Pernottamento in Hotel.

12° Giorno - giovedì 03 gennaio - Santiago del Cile - Rientro in Italia

Prima colazione in Hotel.
Mattinata dedicata alla visita della città. Il tour inizia con una camminata per le vie della città tra la Cattedrale, il Palazzo del Governo “la Moneda” (da fuori) la zona pedonale di paseo Ahumada. Si prosegue per le vie del centro storico, per il quartiere boheme di Bellavista, e quello residenziale con eleganti palazzi, cuore commerciale e finanziario di Santiago. Tempo permettendo, si raggiungerà infine il Cerro San Cristobal da dove si potrà godere di una meravigliosa vista di Santiago e della Cordigliera delle Ande.
Al termine, trasferimento all’aeroporto e partenza con il volo di linea Iberia per Milano (via Madrid).
Pasti e pernottamento a bordo.

13° Giorno - venerdì 04 gennaio - Arrivo in Italia

Arrivo all’aeroporto di Milano Linate.

Hotel Prima Categoria o similari

Stelle : -
Puerto Natales Hotel Costa Australis
Ushuaia Hotel Los Acebos
El Calafate Hotel Imago
Buenos Aires Kenton Palace
Santiago del Chile Hotel Luciano K

Le cascate di Iguazu: leggende e storia di una delle meraviglie del nostro Pianeta Le cascate di Iguazu: leggende e storia di una delle meraviglie del nostro Pianeta

Scopriamo insieme le leggende, storie e curiosità di una delle sette meraviglie naturali del mondo. Nel 1542, a cinquant’anni esatti dalla scoperta dell’America, l’esploratore spagnolo Alvaro Nuñez Cabeza de Vaca si imbatté casualmente in uno degli spettacoli naturali più potenti […]

The post Le cascate di Iguazu: leggende e storia di una delle meraviglie del nostro Pianeta appeared first on Be Earth.










Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Speciale Capodanno - Patagonia Argentina e Cilena - Partenza 23 Dicembre

 







Aiutaci a migliorare