Emirati Arabi e Musandam - Partenza 23 Aprile 2022
Emirati Arabi e Musandam - Partenza 23 Aprile 2022
Emirati Arabi e Musandam - Partenza 23 Aprile 2022
Emirati Arabi e Musandam - Partenza 23 Aprile 2022
Emirati Arabi e Musandam - Partenza 23 Aprile 2022
Emirati Arabi e Musandam - Partenza 23 Aprile 2022

Emirati Arabi e Musandam - Partenza 23 Aprile 2022

Dalla modernità degli emirati alla natura incontaminata di Musandam
Numero partecipanti
minimo 2 massimo 10
partecipanti
Categoria hotel
5/4 stelle
categoria hotel
Assicurazione
Polizza Viaggia Sicuro
inclusa
Voli inclusi
voli inclusi
nella quota
Giorni di viaggio
7
giorni di viaggio
Disponibilità viaggio
23/04/2022
disponibile
Quote
€ 2.655,00
a partire da
Quote a partire da
€ 2.655,00
Data di partenza
23/04/2022
Giorni di viaggio
7
Incluso nel viaggio
  • Polizza Viaggia Sicuro
  • Voli aerei
In collaborazione con
    Linea di viaggio
    • Linea di esperienza
    Partenze inviduali
    tutto l'anno
    Altre partenze di gruppo
    Travel gear
    • Kit Viaggio

    Caratteristiche di viaggio

    Un viaggio dai notevoli contrasti: dalla sfarzosità dell’architettura avveniristica degli Emirati Arabi con i suoi grattacieli emblematici alla natura primordiale e incontaminata della penisola di Musandam con i suoi picchi di 2000 mslm e i suoi fiori bagnati da un mare color cobalto.
    Da Dubai, città emblematica per eccellenza degli Emirati, conosciuta per i suoi grattacieli che sfidano il cielo, la sua isola a forma di palma e i fastosi resort balnerari. Sharjah, che non eguagli in sfarzo le sue “sorelle”, ma che, nel 1998, fu dichiarata dall’UNESCO capitale araba della cultura. E poi Abu Dhabi, capitale degli Emirati, che punta ad essere capitale della cultura, grazie al Museo Du Louvre e l’imponente Grande Moschea, progettata e fortemente voluta dallo sceicco Zayed.
    Infine, la penisola di Musandam, enclave omanita affacciata sullo stretto di Hormuz, chiamata anche la “Norvegia d’Arabia” per i suoi meravigliosi fiordi, le insenature rocciose (“khor”) e i piccoli villaggi incastonati tra le montagne. Quasi isolata dai Paesi confinanti, Musandam regala sicuramente paesaggi di rara bellezza.

    In evidenza:


    - Ingresso al Burj Khalifa di Dubai, per ammirare il panorama dal suo 124° piano
    - Ingresso (standard) al Museo du Louvre di Abu Dhabi
    - Escursione privata in 4x4 a Jebel Harim, la vetta più alta di Musandam
    - Crociera in dhow, imbarcazione tipica omanita, attraverso i fiordi dell’enclave di Musandam.

    Caratteristiche di viaggio


    - Tutti i servizi sono privati ed esclusivi per i clienti Earth (minimo 2 massimo 10 partecipanti).
    - I trasferimenti sono effettuati con veicoli climatizzati (auto, minibus o bus a seconda del numero dei partecipanti) e autista parlante inglese.
    - Le sistemazioni sono previste in Hotel 4 o 5 stelle locali selezionati con trattamento di pernottamento e prima colazione.
    - Assistenza di guide locali parlanti italiano negli Emirati Arani e parlanti inglese a Musandam durante le visite previste.
    - Assistenza EARTH H24 per tutto il viaggio.

    PANDEMIA COVID-19

    Informazioni per i nostri viaggiatori

    Per ragioni tecnico-organizzative in fase di prenotazione o in corso di viaggio l’itinerario potrebbe subire delle modifiche.

    Il programma descritto rispetta tutte le misure governative nazionali e internazionali in vigore all’atto dell’elaborazione dello stesso.

    Le strutture e i servizi proposti nei nostri programmi, a seguito delle misure restrittive messe in campo dai singoli Stati per contenere il contagio da CoVid-19, potrebbero presentare delle limitazioni nell'utilizzo e/o nello svolgimento del programma e dei servizi standard forniti. I nostri fornitori seguiranno i protocolli di sicurezza adottati nel rispetto delle norme di legge vigenti nel Paese di destinazione.

    Qualora subentrino modifiche a tali misure che influiscano sui servizi previsti, le quote potrebbero subire variazioni, quali ad esempio:

    • difficoltà nella riapertura di alcune strutture alberghiere previste, queste saranno sostituite con altre di pari categoria, se esistenti;
    • anche alcune visite potrebbero essere cancellate o sostituite con altre, in funzione delle eventuali nuove regole di accesso ai luoghi di interesse;
    • limitazioni al numero massimo di passeggeri sui mezzi di trasporto;
    RICHIEDI INFORMAZIONI

    Tappe del tour

    Emirati Arabi e Musandam - Partenza 23 Aprile 2022
    7 giorni

    aereopercorso via terra
    aereopercorso in aereo
    aereopercorso in nave

    Il programma di viaggio

    7 giorni

    + vedi il programma completo
    GIORNO
    01
    sabato 23 aprile 2022

    Partenza per Dubai

    Partenza dall’Italia con volo di linea per Dubai. Arrivo all’aeroporto internazionale di Dubai, disbrigo delle formalità doganali e incontro con...

    + leggi tutto
    GIORNO
    02
    domenica 24 aprile 2022

    Dubai

    Prima colazione in Hotel.Mattina dedicata alla visita guidata di Old Dubai: dove modernità e tradizione si incontrano un mix unico...

    + leggi tutto
    GIORNO
    03
    lunedì 25 aprile 2022

    Dubai (Escursione a Sharjah)

    Prima colazione in hotel. Partenza per Sharjah, conosciuta come la capitale culturale degli Emirati Arabi Uniti. Si attraverserà “Cultural Square”,...

    + leggi tutto
    GIORNO
    04
    martedì 26 aprile 2022

    Dubai (Escursione ad Abu Dhabi)

    Prima colazione in hotel. Partenza per Abu Dhabi (km 140 - circa 2 ore), una delle città più moderne del...

    + leggi tutto
    GIORNO
    05
    mercoledì 27 aprile 2022

    Dubai - Khasab (enclave di Musandam)

    Prima colazione in hotel. Partenza, con autista parlante inglese, per Khasab (km 196 - circa 3 ore), nell’enclave omanita di...

    + leggi tutto
    GIORNO
    06
    giovedì 28 aprile 2022

    Khasab (enclave di Musandam)

    Prima colazione in hotel. Trasferimento al porto di Khasab e imbarco a bordo di un dhow, tipica imbarcazione omanita per...

    + leggi tutto
    GIORNO
    07
    venerdì 29 aprile 2022

    Khasab (enclave di Musandam) - Dubai - Rientro in Italia

    Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Dubai (km 190 - circa 3 ore) in tempo utile (almeno 3 ore...

    + leggi tutto
    vedi tutti i 7 giorni

    Strutture ricettive

    Hotel previsti o similari

    • QUOTE
      scopri tutti i prezzi
    • PARTENZE
      scopri tutte le date di partenza
    • NOTE
      informazioni utili per il viaggio
    • COS'È INCLUSO?
      servizi inclusi nel viaggio
    • COS'È ESCLUSO?
      servizi esclusi nella quotazione
    • Viaggi assicurati
      assistenza alla persona, spese mediche,
      bagaglio, annullamento e "Rischio Zero”
    • Condizioni generali
      di contratto di vendita
      di pacchetti turistici

    Quote di partecipazione

    Quote individuali di partecipazione in camera doppia - Hotel 4 stelle

    Quote

    Da 2 a 3 partecipanti
    € 3.810,00
    Da 4 a 5 partecipanti
    € 3.210,00
    Da 6 a 7 partecipanti
    € 2.810,00
    Da 8 a 9 partecipanti
    € 2.730,00
    10 partecipanti
    € 2.690,00

    Supplementi

    Suppl. camera singola
    € 780,00
    Tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare all’emissione)
    € 110,00
    Partenze da altri aeroporti
    su richiesta
    Quota gestione pratica
    € 70,00

    Quote individuali di partecipazione in camera doppia - Hotel 5 stelle

    Quote

    Da 2 a 3 partecipanti
    € 3.880,00
    Da 4 a 5 partecipanti
    € 3.280,00
    Da 6 a 7 partecipanti
    € 2.880,00
    Da 8 a 9 partecipanti
    € 2.795,00
    10 partecipanti
    € 2.655,00

    Supplementi

    Suppl. camera singola
    € 970,00
    Tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare all’emissione)
    € 110,00
    Partenze da altri aeroporti
    su richiesta
    Quota gestione pratica
    € 70,00

    Altre date di partenza

    € 2.655,00
    € 2.245,00
    € 2.245,00
    € 2.245,00
    € 2.245,00

    NOTE

    Quote di partecipazione 
    Il presente programma è basato su orari, tasse aeroportuali, tariffe dei trasporti e costi dei servizi a terra in vigore il mese di Maggio 2021.

    Le quote sono valide fino al: 30/09/2022.

    Le quote di partecipazione sono espresse in Euro e intese per persona e sono state calcolate in base al cambio valutario: 1 Euro = 1,16 USD. 

    Le tariffe aeree sono state calcolate in base ad una specifica classe di prenotazione e compagnia aerea, in partenza da Milano. È possibile richiedere (con eventuale supplemento) la partenza da tutti gli altri aeroporti italiani.

    Le quotazioni alberghiere sono riferite agli hotel indicati, o similari.

    Qualora i servizi indicati non fossero disponibili ed essendo le tariffe aeree e alberghiere in continua evoluzione, al momento della prenotazione Earth si riserva il diritto di modificare le quote qui riportate sulla base dei costi dei nuovi servizi confermabili e delle eventuali modifiche di tariffe subentrate.

    Una variazione delle tariffe dei trasporti, dei costi dei servizi o del tasso di cambio indicati che dovesse verificarsi entro 20 giorni dalla data di partenza, determinerà una revisione delle quote.

    Sono escluse dalla “quota base di partecipazione” le tasse aeroportuali e l’eventuale sovrapprezzo carburante (fuel surcharge). Essendo tali costi estremamente variabili, sono indicati all’atto della prenotazione e verranno riconfermati all’emissione del biglietto aereo.

    Supplemento pernottamenti a Dubai 
    Durante le fiere e/o gli eventi presenti nelle città di Dubai, potrebbe essere richiesto un supplemento di costo. Date e costi soggetti a riconferma. 

    NOTA IMPORTANTE: le quote pubblicate sono indicative e possono subire variazioni a causa dei continui aggiornamenti delle tariffe aeree e dei servizi a terra determinati da diversi fattori (art.39 D.Lgs 62/2018, Codice del turismo). Vi preghiamo pertanto di fare riferimento al nostro sito www.earthviaggi.it o direttamente ai nostri uffici per eventuali aggiornamenti e promozioni. 

    Minimo partecipanti
    Per l’effettuazione del viaggio è previsto un numero minimo di 2 partecipanti. L’eventuale NON raggiungimento del minimo previsto, ed il conseguente annullamento, sarà comunicato dall’organizzatore almeno 20 giorni prima della data di partenza del viaggio.
    In alternativa all’annullamento, l’organizzatore, nei termini di tempo previsti, potrà proporre al turista lo stesso pacchetto o un pacchetto alternativo quantificandone, in forma scritta, di volta in volta, l’adeguamento della quota di partecipazione.

    Qualora venga a mancare il numero di partecipanti al viaggio corrispondente allo scaglione di quota di riferimento e/o si cancelli una persona prevista in una sistemazione in camera doppia, ai partecipanti verranno applicate le conseguenti variazioni di quota (diverso numero di partecipanti e supplemento camera singola). 

    Escursioni
    Nel caso in cui il viaggiatore usufruisse di escursioni programmate e svolte da altre agenzie/organizzazioni locali o direttamente dalle strutture alberghiere, Earth by Enterprise S.r.l. non potrà fornire alcuna garanzia.

    Recesso del consumatore (Penalità di annullamento)
    In deroga alle Condizioni Generali di Contratto pubblicate sul sito www.earthviaggi.it, al consumatore che receda dal contratto prima della partenza, in caso di annullamento saranno addebitati a titolo di penale:
    - La quota gestione pratica;
    - Le seguenti percentuali sulla quota viaggio:
    - fino a 31 giorni prima della partenza 45% della quota di partecipazione
    - oltre tale termine: 100% della quota di partecipazione

    Eventuali biglietti di ingresso per il Louvre Museum di Abu Dhabi e il Burj Khalifa di Dubai non sono mai rimborsabili.

    Oltre alle penalità relative alla biglietteria aerea (tariffe speciali, instant purchase, low cost e voli di linea).

    Si precisa che:
    -il riferimento è sempre ai giorni “di calendario”;
    -per determinate destinazioni, per particolari servizi, per i gruppi precostituiti e per determinate combinazioni di viaggio, le penali sopra riportate potranno subire variazioni anche rilevanti;
    -per determinati servizi turistici e non turistici le penali possono essere del 100% già al momento della proposta irrevocabile o della prenotazione/conferma da parte del tour operator; tali variazioni saranno indicate nei documenti relativi ai programmi fuori catalogo o ai viaggi su misura o a viaggi e servizi in genere non rientranti pienamente o parzialmente nel presente catalogo;
    -in ogni caso, nessun rimborso spetta al consumatore che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno per volontà unilaterale.


    Ai sensi dell’art ex art. 47 1° comma lett. g. del Codice del Consumo si comunica che nei contratti conclusi a distanza è escluso il diritto di recesso. Ai sensi dell’art. 41 comma 7 del Codice del Turismo si comunica che nei contratti negoziati fuori dai locali commerciali nei casi di offerte con tariffe sensibilmente diminuite rispetto alle offerte concorrenti è escluso il diritto di recesso. Si rendono perciò applicabili al viaggiatore/consumatore che recedono dal contratto sottoscritto a distanza o fuori dai locali commerciali con tariffe sensibilmente diminuite rispetto alle offerte concorrenti le penali d’annullamento previste nella scheda tecnica.

    Ai sensi dell’articolo 59 del Codice del Consumo, Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 modificato in seguito al D.lgs 21 febbraio 2014 n.21, il diritto di recesso è escluso relativamente ai contratti per la fornitura di alloggi, trasporti, servizi di noleggio di autovetture, catering o servizi relativi alle attività di tempo libero, se il contratto prevede una data o un periodo specifico per la prestazione. Si rendono perciò applicabili al consumatore che recede dal contratto sottoscritto a distanza o negoziato fuori dei locali commerciali le penali d’annullamento previste e indicate in ogni singolo servizio.

    Le quote di partecipazione includono


    - Voli di linea Emirates da Milano a Dubai, e ritorno, come da programma, in classe economica (classe di prenotazione L)
    - Assistenza di personale qualificato parlante inglese in aeroporto a Dubai per il disbrigo delle formalità doganali
    - Trasferimenti da/per l’aeroporto di Dubai con mezzo privato con aria condizionata e autista parlante inglese
    - Trasferimenti con mezzo privato (macchina/minivan/minibus a seconda del numero di partecipanti) con aria condizionata e autista parlante inglese durante le visite previste, come descritto in programma
    - Sistemazione in camera doppia standard negli Hotel indicati, o similari
    - Trattamento di pernottamento e prima colazione in Hotel, incluso pranzo il 2° ed il 4° giorno in ristorante locale e il 6° giorno a bordo del dhow, come descritto in programma (bevande sempre escluse)
    - Guida locale parlante italiano per le visite previste negli Emirati Arabi e parlante inglese a Musadam, come descritto in programma
    - Tutte le visite ed escursioni indicate in programma (ingressi inclusi ove indicato in programma)
    - Biglietto di ingresso al Burj Khalifa (124° piano)
    - Biglietto di ingressi al Museo du Louvre di Abu Dhabi (ingresso standard)
    - Jeep 4x4 con autista parlante inglese a Jebel Harim
    - Assistenza Earth Viaggi al check-in per partenze dai seguenti Aeroporti: Milano Linate, Milano Malpensa, Roma Fiumicino e assistenza telefonica negli altri Aeroporti italiani
    - Assistenza Telefonica Earth Viaggi (servizio attivo H24)
    - Guida ed. Polaris (per camera)
    - Zainetto da viaggio, Eastpak

    - Earth Viaggi protegge i propri Viaggiatori con UnipolSai Assicurazioni, una copertura completa dal momento della prenotazione, durante il viaggio e anche dopo il rientro Italia! (verifica nel dettaglio cliccando qui)
    1. - Assistenza alla persona: tramite Centrale Operativa H24 (costituita da medici, tecnici e operatori)
    2. - Garanzia Covid-19: a copertura delle spese di rientro alla residenza (fino a € 1.500 per persona) e prolungamento del soggiorno (€ 100 al giorno per massimo 15 giorni) in caso di restrizioni dovute alla pandemia durante il viaggio
    3. - Rimborso Spese Mediche in viaggio: fino a € 30.000 per persona
    4. - Bagaglio: furto, rapina, scippo, incendio mancata riconsegna, fino a € 750. Spese di prima necessità per ritardata (12 H) o mancata riconsegna da parte del vettore, fino a € 250
    5. - Annullamento Viaggio: indennizzo della penale fino a € 10.000 per persona e € 50.000 per evento compreso Covid-19
    6. - Interruzione Viaggio: rimborso dei giorni non usufruiti, fino a € 5.000 per evento
    7. - Polizza “Viaggi Rischio Zero”: per la copertura delle maggiori spese e dei giorni non usufruiti a seguito di eventi fortuiti e casi di forza maggiore in corso di viaggio, fino a € 2.700 per persona
    8. Polizza Infortuni in viaggio: € 150.000 per invalidità permanente o decesso, compreso il rischio volo (esclusi voli privati)

    Le quote di partecipazione non includono


    - Tasse aeroportuali e fuel surcharge (Euro 110,00, importo da riconfermare all’emissione del biglietto aereo)
    - Quota gestione pratica (Euro 70,00)
    - Eventuali tasse aeroportuali locali: attualmente sono tutte inserite nei biglietti aerei; potrebbero essere richieste o modificate senza preavviso dalle autorità locali
    - Eventuali tasse d’ingresso delle apparecchiature fotografiche nei luoghi turistici (da pagare in loco)
    - Tassa di soggiorno “Tourism Dirham” a Dubai: circa 15/20 AED (4/6 USD) a camera, a notte (da pagarsi in loco)
    - Tassa di frontiera tra Emirati Arabi e Oman (Musandam) circa 40 AED (11 USD)
    - Visto d’ingresso Emirati GRATUITO, da ottenersi in loco all’arrivo
    - Visto turistico obbligatorio d’ingresso in Oman (OMR 5/circa USD 15,00, da ottenere prima dell’arrivo in Oman, vedi paragrafo visto d’ingresso)
    - Early check-in (prima delle ore 14:00) e late check-out (dopo le ore 11:00) negli Hotel
    - Escursioni e visite facoltative, non previste in programma
    - Pasti non previsti in programma, menù à la carte, bevande, mance, facchinaggi, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

    Richiesta informazioni

    compila il form per avere maggiori informazioni sul viaggio Emirati Arabi e Musandam - Partenza 23 Aprile 2022

    Nome*
    Cognome*
    Messaggio
    • Informazioni utili
      tutto quello che ti serve sapere

    Ordinamento dello stato

    Monarchia costituzionale federata di monarchie assolute.

    Geografia

    Gli Emirati Arabi Uniti sono situati nel sud-ovest dell'Asia, bagnati dal Golfo di Oman e dal Golfo Persico e incastonati tra Oman e Arabia Saudita, sono un punto di transito fondamentale per il trasporto del greggio.
    La superficie totale degli Emirati Arabi Uniti è di circa 83.000 km². Il più grande emirato è quello di Abu Dhabi, che rappresenta l'87% della superficie totale. Il più piccolo emirato, invece, è quello di Ajman, che include solo 259 km².
    Gli Emirati Arabi Uniti hanno anche un tratto di costa del Golfo di Oman, anche se la Penisola del Musandam è un'enclave dell'Oman nel territorio EAU.
    Quasi la totalità del territorio è occupata dal deserto. Solo nell'estremità orientale sono presenti formazioni montuose, la Catena del Hajar, a ridosso del confine con l'Oman. A sud e a ovest della capitale Abu Dhabi il deserto si fonde nel Rub' al-Khali dell'Arabia Saudita. La zona del deserto di Abu Dhabi comprende due importanti oasi con un'adeguata quantità d'acqua sotterranea per insediamenti permanenti e per la coltivazione. Gli Emirati Arabi Uniti hanno una popolazione di circa 9.230.000 abitanti. La maggior parte della popolazione vive lungo le coste del Golfo Persico, dove si trovano le principali città del Paese e le principali attività economiche. L'emirato di Abu Dhabi è il più popolato degli Emirati Arabi Uniti, con il 38% della popolazione totale.

    Bandiera

    La bandiera è composta da una banda verticale rossa sul lato del pennone e da tre bande orizzontali sul lato al vento: di verde (fertilità), bianco (neutralità) e nero (ricchezza petrolifera nei confini del Paese), dall'alto in basso. I colori della bandiera sono quelli panarabi, che simboleggiano l'unità araba.

    Cibi e bevande

    Ai giorni nostri negli Emirati Arabi si trovano ristoranti con cucine di vari paesi grazie anche alla reperibilità di vari ingredienti internazionali, ma gli abitanti del luogo sono in ogni modo molto legati alla loro cucina tradizionale. Si possono assaggiare specialità come il Qahwa, caffé forte ed aromatico usato dai beduini, il Bizaar, un insieme di spezie profumatissime oppure il Mishkak, pezzetti di carne grigliati e glassati con miele o sciroppo di datteri.

    Lingua

    La lingua ufficiale è l’arabo, ma l’inglese è molto diffuso così come l’hindi ed il farsi.

    Religione

    L'Islam è la religione ufficiale dello Stato e la più professata, anche se il governo segue una politica di tolleranza verso le altre religioni e interferisce raramente nelle attività dei non-musulmani. Tuttavia, è illegale negli Emirati Arabi Uniti diffondere le idee di una religione (a parte l'Islam) attraverso qualsiasi forma di media in quanto è considerato una forma di proselitismo. Ci sono circa 31 chiese in tutto il paese e un tempio indù nella regione di Būr Dubai (Porto di Dubai). Il 76% della popolazione totale è musulmana (85% sunniti, 15% sciiti), l'8% è cristiana, mentre il 15% professa altre religioni, principalmente induismo e buddismo. Le religioni al di fuori dell'Islam sono seguite principalmente dagli stranieri residenti negli EAU o espatriati.

    Documenti per l’espatrio

    Passaporto necessario e con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso negli Emirati Arabi Uniti.
    Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.
    Si segnala che i controlli alle frontiere di ingresso sono stati resi più stringenti e approfonditi in conseguenza del deterioramento della situazione nella regione e vi sono stati casi di diniego dell’ingresso nel Paese di cittadini italiani e dell’Unione Europea per non meglio precisati “motivi di sicurezza”.

    Visti d'ingresso: dal 7 maggio 2015, è entrata in vigore l’esenzione dal visto EAU per corto soggiorno (sino a 90 giorni ogni 180) a favore dei cittadini UE che intendano recarsi negli Emirati Arabi Uniti.

    Disposizioni sanitarie

    Attualmente non viene richiesta alcuna vaccinazione obbligatoria.
    Gli ospedali pubblici sono presenti anche nei villaggi, l’assistenza è ottima e di qualità.
    Suggeriamo di consultare l’Ufficio di Igiene per avere informazioni aggiornate sulla destinazione. Si consiglia di consumare cibi e verdure cotte e di bere acqua e bibite in bottiglia senza aggiunta di ghiaccio.

    Valuta

    La moneta ufficiale è il Dirham, suddiviso in 100 Fills.
    Gli Euro e i Dollari USA sono comunemente accettati.

    1 Euro = 4,29 AED
    1 Dollaro USA = 3,67 AED

    cambio aggiornato: Ottobre 2020

    Fuso orario

    La differenza è di 3 ore in più rispetto all’Italia, 2 ore quando vige l’ora legale.

    Clima

    Attraversato dal Tropico del Cancro, il Paese ha un clima in prevalenza arido, con temperature elevate, forti escursioni termiche e tassi di umidità che superano il 90%. Durante il periodo estivo (giugno-ottobre) si registrano valori tra 35 e 50 gradi. Nella stagione invernale la temperatura scende a livelli più accettabili: 20-35 gradi di giorno e non meno di 15 gradi la notte. Le precipitazioni sono molto rare e raggiungono, nelle zone pianeggianti e costiere e nelle regioni montuose, rispettivamente i 4,2 ed i 15 cm annui.

    Elettricità

    Prese elettriche utilizzate:
    Tensione: 220 - 240 V Frequenza: 50Hz
    Prese a 3 lamelle di tipo britannico

    Spina Tipo C
    Spina Tipo G

    Prese elettriche utilizzate in Italia:
    Tensione: 230 V Frequenza: 50 Hz

    Spina Tipo C
    Spina Tipo F
    Spina Tipo L

    Telefono

    Chiamate dall’Italia agli Emirati Arabi: comporre il prefisso internazionale 00971, l’indicativo urbano, quindi il numero dell’abbonato.Chiamate dagli Emirati Arabi all’Italia: comporre il prefisso internazionale 0039, l’indicativo urbano con lo zero, quindi il numero desiderato. Il nostro sistema cellulare GSM è utilizzabile a Dubai e negli Emirati Arabi.Si consiglia di verificare con il gestore italiano costi e copertura.

    Festività

    Le giornate festive sono basate sul calendario islamico lunare, per cui l’anno è più corto di quello solare, ma per lavoro tutti ormai utilizzano il calendario gregoriano. I giorni festivi sono quindi mobili rispetto al nostro calendario.
    Le uniche feste fisse sono: Capodanno e la festa nazionale 18-19 Novembre. Come in tutti i paesi mussulmani il venerdì è giorno festivo.

    Banche e negozi

    Le banche e gli hotel cambiano gli Euro alla reception.
    Le carte di credito internazionali sono utilizzabili negli hotel e nei negozi delle città più importanti. Le banche sono numerose ed adottano il seguente orario: da sabato a mercoledì 8-12 ed il giovedì 8-11. Giorno di chiusura: venerdì.
    Dal blog
    emirati meno conosciuti

    Gli Emirati meno conosciuti

    Dimenticate i grattacieli di Dubai e Abu Dhabi. Tuffiamoci nella natura e nella storia più autentica degli Emirati meno conosciuti. Pronti a partire? Quando si pensa agli Emirati la mente...

    leggi tutto
    sharjah, emirati arabi

    Sharjah, la Perla del Golfo

    A poca distanza da Dubai si trova un luogo incantevole situato lungo la costa del Golfo Persico: Sharjah, la capitale culturale del mondo arabo. Capitale dell’emirato omonimo, piccolo gioiello situato...

    leggi tutto
    Emirati Arabi e Musandam - Partenza 23 Aprile 2022
    01
    GIORNO 01
    sabato 23 aprile 2022

    Partenza per Dubai

    Partenza dall’Italia con volo di linea per Dubai. Arrivo all’aeroporto internazionale di Dubai, disbrigo delle formalità doganali e incontro con la nostra organizzazione locale parlante italiano (nella hall degli arrivi internazionali cartello identificativo EARTH).
    Trasferimento in Hotel (con autista parlante inglese) e sistemazione nelle camere riservate (camere a disposizione dalle ore 14:00).
    Pernottamento.

    02
    GIORNO 02
    domenica 24 aprile 2022

    Dubai

    Prima colazione in Hotel.
    Mattina dedicata alla visita guidata di Old Dubai: dove modernità e tradizione si incontrano un mix unico e spettacolare.
    Si passeggerà per le stradine della storica area di Bastakiya, con la sua architettura tradizionale e le sue torri del vento arabe, un’antica forma di “aria condizionata”.
    Questo quartiere, parte dello storico di Al Fahidi, è la più antica zona residenziale di Dubai, fondata per la prima volta alla fine del XIX secolo da ricchi mercanti di perle e tessuti provenienti da Bastak in Iran. Oggi quest’area è sede di gallerie d’arte, caffè e negozi, che trasportano il viaggiatore in lontane epoche passate. (Negozi, caffè e gallerie potrebbero essere chiusi il venerdì.)
    La storia e le tradizioni di Dubai, si scopriranno poi visitando il Museo di Dubai, ospitato nello storico Forte Al Fahidi. costruito nel 1787 per difendere la città e usato anche come prigione (chiuso il venerdì mattina fino a metà pomeriggio.)
    Si attraverserà, a seguire, il Creek a bordo dei taxi acquatici locali (Abra), per vedere da vicino la vivace vita quotidiana sul corso d’acqua principale della città, tra navi commerciali e antichi dhow in legno, fino ad arrivare nel quartiere di Deira e scoprire il souk delle spezie e dell’oro, dove cumuli di erbe aromatiche e spezie fanno compagnia a gioielli in oro e abbaglianti pietre preziose (chiuso il venerdì mattina fino a metà pomeriggio.)
    Pranzo in corso d’escursione in ristorante locale.
    A seguire, tour panoramico dei grattacieli lungo la famosa Sheik Zayed Road, l’arteria principale della città: dal Burj Khalifa, verso i palazzi di Jumeirah, con una sosta fotografica alla Moschea di Jumeirah, costruita nel 1976 in pietra bianca tradizionale e all’iconico Hotel di lusso Burj Al Arab, uno dei più importanti e famosi monumenti turistici della città, dall’iconica silhouette a forma di vela, fino ad arrivare a Palm Jumeirah, la più grande isola artificiale al mondo, dall’iconica forma di palma. La costruzione della “palma” iniziò nel 2001, utilizzando terra recuperata dal mare; oggi l’isola ospita residenze, hotel, negozi, ristoranti e anche una monorotaia.
    Sosta fotografica di fronte all’Hotel Atlantis, resort di lusso costruito in onore del mito di Atlantide, con elementi architettonici in stile arabeggiante.
    Dopo un breve tour panoramico di Dubai Marina, con suoi grattacieli che si affacciano su yacht di lusso ormeggiati nel canale tortuoso, visita del Burj Khalifa (ingresso standard incluso), l’edificio più alto del mondo, con i suoi ben 828 metri di altezza. Il tour avrà inizio al piano terra del Dubai Mall, dove una presentazione multimediale vi accompagnerà per tutto il viaggio fino al 124° piano, dal quale di godrà di una vista mozzafiato sulla città di Dubai. Tempo libero per la visita del Dubai Mall, il secondo centro commerciale più grande al mondo, e delle sue “fontane danzanti”.
    Rientro in Hotel e pernottamento.

    03
    GIORNO 03
    lunedì 25 aprile 2022

    Dubai (Escursione a Sharjah)

    Prima colazione in hotel.
    Partenza per Sharjah, conosciuta come la capitale culturale degli Emirati Arabi Uniti.
    Si attraverserà “Cultural Square”, ospitante una scultura di 15 metri del Sacro Corano, circondata da edifici statali costruiti in tipo stile islamico e sosta fotografica al Central Souk, noto anche come Blue Souk grazie alle sue bellissime piastrelle di colore blu, un mercato tradizionale di gioielli, manufatti artigiani e prodotti locali (chiuso il venerdì fino al tardo pomeriggio).
    Proseguimento con la visita del tradizionale Souk Al Arsah, dai tipici negozi pittoreschi che vendono di tutto, dai forzieri di perle alle caffettiere di rame, dai gioielli a bottiglie di profumo e incenso (chiuso tutti i giorni dalle 13:00 alle 17:00).
    Al termine, visita dell’affascinante Museo della Civiltà Islamica, situato in un edificio tradizionale, originariamente occupato dal un souk locale, che ora ospita più di 5.000 manufatti del mondo islamico (chiuso il venerdì mattina fino a metà pomeriggio).
    Rientro a Dubai e tempo libero a disposizione.
    Pernottamento.

    04
    GIORNO 04
    martedì 26 aprile 2022

    Dubai (Escursione ad Abu Dhabi)

    Prima colazione in hotel.
    Partenza per Abu Dhabi (km 140 - circa 2 ore), una delle città più moderne del Golfo Persico.
    Visita della meravigliosa Moschea Sheikh Zayed, una delle più grandi al mondo e sicuramente la più grande di tutti gli Emirati. Questo edificio faraonico ricoperto di marmo, mescola brillantemente diversi stili architettonici islamici che gli conferiscono una bellezza singolare. Con le sue 82 cupole, 1.000 colonne, lampadari in oro 24 carati e il tappeto tessuto a mano più grande del mondo, si distingue come un capolavoro culturale e architettonico.
    Lo sceicco Zayed aveva idee precise per la costruzione della sua Grande Moschea: avrebbe dovuto incorporare stili architettonici delle diverse civiltà musulmane, che oggi si possono ammirare nelle spettacolari cupole “a cipolla”, nelle piscine riflettenti che sembrano inghiottire il cortile e nell’iconica sala di preghiera. (La Moschea è chiusa il venerdì mattina fino alle 16:30).

    Abbigliamento consigliato per la visita della Moschea: uomo e donne dovrebbero coprire braccia e gambe. Le donne dovrebbero coprirsi i capelli. I vestiti non possono essere trasparenti.

    A seguire, si percorrerà Corniche Road, lo spettacolare lungomare di Abu Dhabi che comprende una bella passeggiata di circa 8 km e una spiaggia di sabbia bianca, con vista spettacolare sugli iconici grattacieli della città e sul Golfo Persico.
    Sosta fotografica all’Emirates Palace Hotel, uno degli hotel più lussuosi del mondo, e al Palazzo di Qasr Al Hosn, costruito dallo sceicco Shakhbut bin Sultan Al Nahyan negli anni ‘40.
    Pranzo in corso d’escursione in ristorante locale.
    Proseguimento della visita all’iconico Museo del Louvre di Abu Dhabi (ingresso standard incluso), una vera meraviglia architettonica e centro culturale, fondato nel 2017 nel distretto culturale dell’isola di Saadiyat, progettato dall’architetto vincitore del premio Pritzker, Jean Nouvel.
    Ricreando parti degli elementi culturali tipici degli Emirati Arabi Uniti, Nouvel ha progettato un sistema idrico ispirato al falaj, che attraversa il museo, ispirato proprio all’antica ingegneria araba, mentre la cupola “in pizzo” prende ispirazione dall’intreccio delle foglie di palma tradizionalmente utilizzate come materiale di copertura in molte parti del Paese, che sviluppa un incantevole gioco di luce.
    Infine, tour panoramico di Yas Island, sede all’avanguardia del circuito di Yas Marina, che ospita l’annuale Gran Premio di Formula 1 di Abu Dhabi. L’isola ospita anche il Ferrari World, il primo parco a tema del marchio Ferrari al mondo.
    Rientro a Dubai e pernottamento.

    05
    GIORNO 05
    mercoledì 27 aprile 2022

    Dubai - Khasab (enclave di Musandam)

    Prima colazione in hotel.
    Partenza, con autista parlante inglese, per Khasab (km 196 - circa 3 ore), nell’enclave omanita di Musandam.
    All’arrivo, partenza con mezzo 4x4 (su base privata con autista parlante inglese) per Jabel Harim, la vetta più alta di Musandam con i suoi 2087 mslm, da dove si può godere di una vista panoramica sui fiordi - i khor - della penisola, sulle valli e sulle montagne dell’Hajar. 
    Al termine, rientro a Khasab e sistemazione in Hotel nelle camere riservate.
    Pernottamento.

    06
    GIORNO 06
    giovedì 28 aprile 2022

    Khasab (enclave di Musandam)

    Prima colazione in hotel.
    Trasferimento al porto di Khasab e imbarco a bordo di un dhow, tipica imbarcazione omanita per una crociera (privata) attraverso i fiordi di Musandam.
    Durante la crociera, oltre a godere dello splendido paesaggio naturalistico, si avrò l’occasione di scoprire piccoli villaggi di pescatori come Telegraph Island e, con un po’ di fortuna, avvistare simpatici branchi di delfini.
    Pranzo a bordo e possibilità di una nuotata nelle belle acque dei fiordi.
    Rientro al porto di Khasab previsto intorno alle 16:00.
    Rientro in Hotel e pernottamento.

    Durante la crociera verranno forniti maschere e pinne per lo snorkeling, ma è importante ricordarsi di portare con sé un proprio asciugamano da spiaggia.

    07
    GIORNO 07
    venerdì 29 aprile 2022

    Khasab (enclave di Musandam) - Dubai - Rientro in Italia

    Prima colazione in hotel.
    Trasferimento all’aeroporto di Dubai (km 190 - circa 3 ore) in tempo utile (almeno 3 ore prima) per la partenza con volo di linea di rientro in Italia.

    GIORNO PRECEDENTE
    GIORNO SUCCESSIVO