Yucatan panorama - Partenza 19 Novembre

Tour di gruppo a date fisse

Tour interamente dedicato alla regione dello Yucatan. L’itinerario, oltre a visitare i classici e più rinomati siti maya, si addentra nello Yucatan più sconosciuto, al di fuori dai classici circuiti turistici. Un mix perfetto tra storia e natura. Il programma include tutte le visite dei siti più interessanti. E’ possibile aggiungere un’estensione mare sulla Riviera Maya (quote su richiesta). Servizi Una nuova formula di viaggio per scoprire il Messico a prezzi più economici, unendosi a gruppi di viaggiatori costituiti localmente. I servizi sono collettivi: i partecipanti effettuano i trasferimenti, le visite e le escursioni utilizzando veicoli condivisi e con la garanzia dell’assistenza di guide bilingue parlanti italiano/spagnolo; i pernottamenti sono previsti in Hotel di prima categoria e 6 pasti inclusi. Assistenza Earth H24. La partenza è confermata con un minimo di 2 ed un massimo di 14 partecipanti.

Partenze di gruppo


Quote individuali di partecipazione in camera doppia

2 partecipanti € 2.460,00
Suppl. camera singola € 280,00
Tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare all’emissione) € 320,00
Assicurazione bagaglio-sanitaria-annullamento € 98,00
Quota gestione pratica € 70,00

Supplementi volo

Dal: 16/06/2017 Al: 13/07/2017 € 260,00
Dal: 26/08/2017 Al: 10/09/2017 € 260,00
Dal: 14/07/2017 Al: 25/08/2017 € 470,00
Dal: 11/12/2017 Al: 05/01/2018 € 470,00

Quote di partecipazione: Le quote di partecipazione pubblicate sono espresse in Euro e intese per persona e sono state calcolate in base al cambio valutario: 1 Euro = 1,10 USD. 

Quote valide fino al:
01/12/2017

Le quote di partecipazione includono

  • Voli di linea AirFrance a da Milano a Cancun e ritorno, in classe economica (classe V)
  • Pernottamenti in camera doppia standard negli hotel indicati (o similari)
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione in Hotel
  • 6 pranzi in corso d’escursione come indicato in programma (bevande sempre escluse)
  • Visite ed escursioni compresi gli ingressi, indicati in programma
  • Trasporti con mezzo privato con aria condizionata e autista parlante spagnolo
  • Guide locali bilingue parlanti italiano
  • spagnolo (assistente locale a Cancun, guida locale dal giorno 2 al giorno 7)
  • Navigazioni collettive a mezzo barca a motore, come descritto in programma
  • Assistenza all’aeroporto di partenza (se LIN, MXP o FCO)
  • Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni
  • Guida Mundo Maya, ed. Ulysse Moizzi (una per camera)
  • Kit da viaggio

Le quote di partecipazione non includono

  • Assicurazione (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni, vedi dettaglio)
  • Tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare all’emissione del biglietto aereo)
  • Quota gestione pratica (Euro 70,00)
  • Eventuali tasse aeroportuali locali: attualmente sono tutte inserite nei biglietti aerei; potrebbero essere richieste o modificate senza preavviso dalle autorità locali
  • Early check in e late check out negli Hotel, eccetto dove specificato
  • Escursioni e visite facoltative oltre a quelle indicate nel programma
  • Pasti non previsti in programma, menu à la carte, bevande, mance extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

1° Giorno - domenica 19 novembre - Partenza per Cancun

Partenza dall’Italia per Cancun. Il volo effettua uno scalo in Europa.
Arrivo a Cancun, trasferimento e sistemazione in albergo.
Pernottamento.

2° Giorno - lunedì 20 novembre - Cancun - Chichen Itza - Merida

Partenza verso Chichen Itza, Patrimonio Culturale dell’UNESCO e una delle Nuove Sette Meraviglie del Mondo. Chichen Itza è una delle zone archeologiche meglio conservate del Mondo Maya. Scopriremo la Piramide di Kukulkan, simbolo della città, il più grande campo del gioco della “pelota” di tutta la Mesoamerica, il “Cenote” sacro dove venivano gettati i corpi dei sacrificati agli dei.
Pranzo in ristorante.
Proseguimento verso Mérida. Arrivo e sistemazione in Hotel.
Pernottamento.

3° Giorno - martedì 21 novembre - Merida - Celestun - Merida

Al mattino presto si parte verso Celestun, un villaggio di pescatori pieno di colori che si affaccia sul Golfo del Messico e conosciuto come Riserva della Biosfera omonima dove convivono diverse specie esotiche tra cui la più famosa è lo spettacolare fenicottero rosa. Si farà una gita in barca percorrendo le mangrovie e gli “occhi d’acqua” nascosti tra i tunnel formati dai rami per posteriormente assaporare un delizios pranzo presso uno dei piccoli ristorantini sulla spiaggia che offrono un'ottima cucina con prodotti di mare portati in giornata dai pescatori.
Ritorno a Mérida e pernottamento in Hotel.

4° Giorno - mercoledì 22 novembre - Merida - Haciendas e Cenotes - Uxmal - Campeche

Partenza al mattino per visitare due degli aspetti più caratteristici e belli dello Yucatan; le antiche “haciendas” e i “cenotes”. La nostra prima fermata sarà presso l’hacienda Yaxcopoil del XII secolo, qui si potranno ammirare tre epoche della storia: precolombiana, coloniale e lo splendore dell’epoca della produzione della fibra di sisal durante il XIX secolo. Il walking tour consiste nella visita della casa principale con i suoi tetti alti ed enorme finestre e alcuni reperti Maya trovati nelle vicinanze.
Si prosegue verso la municipalità di Peba, situata a 15 min. da Yaxcopoil, qui si trova un cenote circondato per un’ampia varietà di fauna e flora tutt’ora utilizzata nella medicina tradizionale Maya.
La trasparenza delle acque di questo cenote invogliano da subito a fare una bella nuotata.
Dopo Peba, si continua verso il cenote di Yaaludzil, un cenote aperto di acque turchesi situato nel villaggio Maya di Mucuyche dove si potranno ammirare i costumi e tradizioni dei locali.
Si prosegue verso l’hacienda Ochil, i muri di questa incantevole proprietà conservano le caratteristiche originali del XVIII secolo, l’epoca nella quale la produzione della fibra di sisal ha avuto il suo splendore. Nella casa principale si conservano fotografie e disegni dell’epoca.
Dopo il pranzo si prosegue verso il sito archeologico di Uxmal, Patrimonio Culturale dell’UNESCO.
La caratteristica dello stile architettonico “Puuc” è quella di avere palazzi bassi e rettangolari con al centro giardini circondati da colonne con iscrizioni dedicate in maggior parte a Chaac, il dio della pioggia. Proseguimento verso Campeche, arrivo e sistemazione in Hotel.
In serata, si percorreranno le sue strade ben allineate che permettono di eseguire un piacevole percorso ammirando i palazzi del secolo XVIII e le facciate colorate delle case. Ogni strada è piena di storia e di leggende che nacquero quando la cittadina era l’unico porto per il Regno della Spagna nella penisola dello Yucatan. Si visiteranno la Puerta de Tierra e il Fuerte de San Miguel, la grande muraglia costruita per far fronte agli attacchi dei pirati.
Pernottamento.

5° Giorno - giovedì 23 novembre - Campeche - Edzná - Balamkú - Chicanná

Dopo la prima colazione si parte per visitare uno dei siti archeologici più interessanti ma meno visitati dal mondo Maya: Edzná. Situato al centro della regione di Campeche, è stato costruito in una valle che soffriva con facilità gli effetti degli allagamenti, ma ciò nonostante questo fenomeno non ha impedito il suo sviluppo grazie alla sua avanzata architettura. Proseguimento per visitare il sito di Balamkú, uno dei più piccoli visto che copre appena un chilometro quadrato, ma di grande importanza per ospitare il “fregio dell’universo”, pezzo archeologico di oltre 16 metri di lunghezza unico nella zona che rappresenta stampe di giaguari, serpenti e lucertole da dove proviene il significato del nome del sito, “Tempio del Giaguaro”. Dopo il pranzo si prosegue verso Chicanná.
Arrivo e sistemazione in Hotel. Pernottamento.

6° Giorno - venerdì 24 novembre - Chicanná - Calakmul - Kohunlich - Bacalar

Dopo la prima colazione si parte verso la Riserva della Biosfera di Calakmul, che ospita il sito archeologico omonimo. Calakmul non è solo di una bellezza mozzafiato, ma è affascinante proprio per trovarsi dentro la più grande riserva ecologica tropicale di tutto il Messico, nonché il secondo polmone verde del continente, offrendo una delle migliori esperienze eco-archeologiche per scoprire il mondo Maya. La diversità della fauna e la vegetazione vi sorprenderà, con più di 86 specie di mammiferi, tra i quali giaguari, puma, ocelotti, gatti tigre, scimmie ragno, scimmie urlatrici e tapiri; più di 282 specie di uccelli, 50 specie di rettili, 400 tipi di farfalle e 73 tipi di orchidee selvatiche.
La fitta foresta ha permesso di scoprire solo una parte della zona di circa 100 chilometri quadrati ed è noto che Calakmul fu la principale avversaria della potente Tikal.
Pranzo in ristorante.
Proseguimento verso Kohunlich, di grande estensione, il cui fa pensare che all’epoca era di grande importanza e faceva le funzioni di punto di collegamento tra le cittá Maya dello Yucatan e il Centroamerica. L’edificio più rappresentativo è quello dei Mascarones, con rilievi monumentali di stucco colorati di rosso. Proseguimento verso Bacalar.
Arrivo e sistemazione in Hotel. Pernottamento.

7° Giorno - sabato 25 novembre - Bacalar - Cancun/Rientro in Italia

Dopo la prima colazione si farà una breve visita del villaggio di Bacalar, che si trova affianco la laguna omonima che si estende per diversi chilometri nella Baia di Chetumal. Durante secoli questo villaggio è stato obiettivo degli assalti dai pirati dovuto all’importanza commerciale e motivo per il quale è stato costruito il Fuerte de San Felipe per fermare gli attacchi provenienti dal Mare dei Caraibi.
Nel primo pomeriggio, dopo il pranzo in ristorante presso il Cenote Azul, partenza per Cancún per il volo di linea di rientro in Italia.

8° Giorno - domenica 26 novembre - Arrivo in italia

Hotel Prima Categoria previsti o similari

Stelle : -
Bacalar Hotel Rancho Encantado
Chicanna Hotel Chicanná Ecovillage Resort
Stelle :
Campeche Hotel Plaza Colonial
Merida Hotel Del Gobernador
Cancún Hotel Adhara Hacienda Cancun





Il viaggio in fuoristrada 4×4 dsc_0473

Un viaggio in fuoristrada è il modo più completo ed entusiasmante per esplorare e scoprire un Paese. Viaggiare con un veicolo 4×4 o con un Suv consente infatti di raggiungere luoghi che gli itinerari “normali” non comprendono e permette di […]

The post Il viaggio in fuoristrada 4×4 appeared first on Be Earth.




Baja California IMG_0602-web

Il suo nome può trarre in inganno, ma la Baja California non ha davvero nulla a che vedere con le star di Hollywood o il Golden Gate, qui l’unico prodigio è ad opera di una sola mano, quella di Madre […]

The post Baja California appeared first on Be Earth.



Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Yucatan panorama - Partenza 19 Novembre

 








Aiutaci a migliorare