Viaggio in Tanzania del Sud - Safari fotografico - Partenza 10 Agosto

Tour con guida/fotografo italiano a bordo di IVECO ACM80 4X4

QUOTE GARANTITE
Nessun adeguamento tariffario e valutario
VOLI
Le quote includono i voli e i relativi supplementi di alta stagione
Inizieremo il nostro viaggio dalle spiagge di sabbia bianca e dalle limpide acque blu dell’Oceano Indiano, nei pressi di Dar Es Salaam, prima di partire per uno dei circuiti più incontaminati e avventurosi della Tanzania. Attraverso la cittadina di Morogoro giungeremo al Mikumi National Park, meta del nostro primo safari e noto per la facilità con la quale si avvista la fauna locale, rappresentata da elefanti, giraffe, bufali, zebre, leoni, babbuini e altri animali minori. Da Mikumi continueremo alla volta di Iringa, dove faremo rifornimento di viveri e scorte nel colorato mercato locale prima di avventurarci verso l’emozionante Ruaha National Park, situato a 115km di strada sterrata ad ovest di Iringa. Il Ruaha National Park è un immenso ecosistema che ospita la più grande popolazione di elefanti di tutta la Tanzania: circa 12.000 esemplari. La vita qui è sostenuta dal fiume Great Ruaha, che corre lungo la porzione est del parco. Campeggeremo sulle rive del fiume e potremo osservare i leoni attraversare il corso d’acqua nei pressi del campo, o ascoltare di notte il loro richiamo primordiale, esperienza unica e indimenticabile. La maggior parte di questo parco è così isolata e remota da essere pressoché inesplorata e, probabilmente, saremo gli unici visitatori. Lasciato il Ruaha proseguiremo verso l’Udzungwa Mountains National Park, dove ci attende una foresta primaria che ospita ben 10 specie di primati, alcune delle quali endemiche. Nelle Udzungwa Mountains avremo l’opportunità di praticare il safari a piedi e il tracking in foresta delle Sanje Mangabeys, una specie endemica di primati sco¬perta solo nel 1979. Corsi d’acqua sorgiva e cascate completano la bellezza del parco. Faremo ritorno a Dar es Salaam per una giornata di completo relax sulle spiagge di sabbia bianca dell’Oceano Indiano. Il mezzo di trasporto utilizzato per i viaggi e i safari AdventurAfrica è un IVECO ACM80 4x4, un veicolo a trazione integrale, robustissimo, affidabile e allestito appositamente per i safari africani. Tutto a bordo è progettato e realizzato per fornire confort e divertimento ai passeggeri. La sua altezza, decisamente superiore ai tradizionali fuoristrada, lo rende un mezzo ideale per l’osservazione degli animali e per la ripresa fotografica. Il nostro truck è dotato di 12 comodi posti a sedere costituiti da sedili di pullman indipendenti e reclinabili. La distanza tra i sedili è di ben 90 cm, per assicurare piena libertà di movimento agli occupanti. L’allestimento del truck si completa di un’attrezzata cucina da campo con frigorifero e piastra a tre fuochi, tende, materassini FERRINO da 5cm e attrezzature da campeggio, prese 12VDC, 110 e 220AC per ricaricare le batterie di telefoni e macchine fotografiche, una comoda scaletta di accesso alla zona passeggeri, un ampio vano portabagagli e tutto l’occorrente per un safari in completa autonomia e sicurezza. L’itinerario di questo viaggio si svolge su una lunghezza di circa 2,000 km su strada prevalentemente asfaltata, a esclusione delle piste all’interno dei parchi e della strada tra Kidatu e l’Udzungwa Mountains NP. I tratti non asfaltati possono talvolta risultare molto accidentati (a seconda dell’andamento della stagione delle piogge e del livello di manutenzione), obbligandoci ad un’andatura lenta e non sempre confortevole. Il clima sarà prevalentemente secco, ventilato e piacevolmente soleggiato. Le temperature massime saranno di circa 25-30 gradi sulla costa e le minime intorno ai 10-15 gradi a Iringa, la regione più alta e più fredda toccata dal nostro itinerario.

Da sapere

* Pernottamenti: Campeggi attrezzati, all’interno e fuori dei parchi. Hotel di medio livello. * Condizioni stradali: prevalentemente strade asfaltate, ad eccezione delle piste all’interno dei parchi. Occasionalmente piste o tratti accidentati. * Pasti e Igiene personale: ristori locali e pasti preparati dallo Staff quando lontani dagli insediamenti urbani. Le docce saranno disponibili ogni giorno ma in alcuni campeggi l’acqua fredda è talvolta l’unica disponibile.
Il mezzo utilizzato durante il tour-safari: IVECO ACM80 4X4

Da 10 a 12 partecipanti € 4.050,00
Tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare) € 380,00
Assicurazione medico, bagaglio e annullamento € 95,00
Quota gestione pratica € 70,00

VOLI AEREI PREVISTI 
ET 703 10AUG Milano Malpensa/Addis Abeba 2040 0635 del 11AUG            
ET 805 11AUG Addis Abeba/Dar Es Salaam         1030  1320                     
ET 804 25AUG Dar Es Salaam/Addis Abeba         1645  1930                    
ET 702 26AUG Addis Abeba/Milano Malpensa 0050  0820 

Le quote di partecipazione includono

  • Voli di linea Ethiopian Airlines da Milano Malpensa a Dar Es Salaam, via Addis Abeba, e ritorno, come da programma, in classe economica
  • Franchigia bagaglio: 20 Kg di bagaglio registrato (con un lato inferiore ai 30 cm) più 1 solo bagaglio a mano di massimo 5 kg
  • Pernottamenti in lodge e Hotel e in tenda, come indicato in programma
  • trattamento di pensione completa (con alcuni pasti pic nic)
  • Il trasferimento da e per l’aeroporto di Dar Es Salaam
  • Il trasporto all’interno del paese (il mezzo di trasporto è un IVECO ACM80 4X4 ex
  • militare dell'esercito italiano adatto alle severe condizioni dei safari africani, opportunamente allestito, dotato di cucina da campo completa, prese 12V DC, 110V and 220V AC per la ricarica delle batterie di telefoni, computer e macchine fotografiche)
  • Tende e attrezzature da campeggio (materassino e cuscino gonfiabili)
  • Tour leader/autista italiano esperto fotografo e guida locale parlante inglese
  • Ingressi ai parchi
  • Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni
  • Guida della Tanzania, ed. Polaris (per camera)
  • Kit da viaggio
  • Assistenza all’aeroporto di partenza (Milano Malpensa)

Le quote di partecipazione non includono

  • Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni)
  • Tasse aeroportuali e fuel surcharge (Euro 380,00, da riconfermare all’emissione del biglietto aereo)
  • Quota gestione pratica (Euro 70,00)
  • Eventuali tasse aeroportuali locali: attualmente sono tutte inserite nei biglietti aerei; potrebbero essere richieste o modificate senza preavviso dalle autorità locali
  • Ingressi delle apparecchiature fotografiche nei luoghi turistici (da pagare in loco)
  • Visto turistico (circa USD 50, da pagare in loco)
  • Preaccettazione (early check in) e late check out negli alberghi, eccetto dove specificato
  • Escursioni e visite facoltative, non previste in programma
  • Sacco a pelo
  • Pasti non previsti in programma, menù à la carte, bevande, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

1° Giorno - giovedì 10 agosto - Partenza per Dar Es Salaam

Ritrovo dei Signori partecipanti presso i banchi check-in della compagnia aerea Ethiopian Airlines presso l’aeroporto di Milano Malpensa.
Disbrigo individuale delle formalità d’imbarco e registrazione dei bagagli fino a Dar Es Salaam. Partenza con volo di linea Ethiopian Airlines ET 703 per Addis Abeba alle ore 20:40 (il volo effettua uno scalo tecnico a Roma Fiumicino). Pernottamento a bordo.

2° Giorno - venerdì 11 agosto - Dar Es Salaam - Mjimwema

Arrivo alle ore 06:35 e proseguimento con volo di linea Ethiopian Airlines ET805 per Dar Es Salaam delle ore 10:30. Arrivo a Dar Es Salaam alle 13:20, disbrigo delle formalità di ingresso nel paese, incontro con lo staff di AdventurAfrica e trasferimento a Mjimwema, pochi chilometri a sud di Dar es Salaam, dove pernotteremo in splendida posizione lungo le spiagge sabbia bianca dell’Oceano Indiano.
Un bel modo per rilassarci e abituarci ai ritmi lenti e rigeneranti dell’Africa.
Cena e pernottamento in Hotel.

3° Giorno - sabato 12 agosto - Mjimwema - Dar Es Salaam

In mattinata trasferimento a Dar Es Salaam attraversando il canale di entrata del porto con il folcloristico traghetto e visita del ricco e colorato mercato del pesce. Ritorno a Mjimwema, pomeriggio libero relax, sole e mare, sulle spiagge dell’Oceano Indiano. Cena e pernottamento in Hotel. .

4° Giorno - domenica 13 agosto - Dar Es Salaam - Mikumi

Partenza al mattino presto e trasferimento su strada asfaltata verso la meta del nostro primo safari, il Mikumi National Park. Lungo il percorso sosta nella caotica cittadina di Morogoro ( 194 km - 2h30m), posta ai piedi delle Uluguru Mountains. Si continua per Mikuni (120 km - 1h30m), all'arrivo per gli amanti del genere, possibilità di visitare il Mikumi snake-park, un modesto rettilario locale fornito però di alcuni esemplari notevoli. Cena e pernottamento in Lodge.

5° Giorno - lunedì 14 agosto - Mikumi National Park

Partenza all'alba per il Mikumi National Park. Lasceremo la strada principale e ci dirigeremo verso le piane alluvionali di Mkata, dove la fauna è più abbondante e facile da osservare: bufali, gnu, giraffe, elefanti, zebre, leoni, leopardi, coccodrilli ed altre specie. Un altro luogo di interesse sono le Hippo Pools (pozze degli ippopotami) dove si possono vedere da vicino questi enormi animali. Giornata interamente dedicata all'avvistamento e alla fotografia della fauna del parco. Cena e pernottamento in Lodge.

6° Giorno - martedì 15 agosto - Mikumi N. P. - Iringa - Little Ruaha

Partenza all'alba e trasferimento a Iringa (circa 300 km - 4 ore) lungo la tortuosa strada ai piedi delle Rubeho Mountains. Attraverseremo un'area ricca di grandi baobab lungo il fiume Little Ruaha. Arrivo a Iringa e sosta al caratteristico mercato di frutta e verdura: uno dei più ricchi e colorati mercati della Tanzania che ci offre squisite ananas e dolci papaye qui faremo rifornimento di cibo per i giorni seguenti. La città, capoluogo della regione omonima, è situata su un vasto altopiano (a circa 1.600 metri di altitudine) dove è molto diffusa l'agricoltura, soprattutto la coltivazione del mais. Cena e pernottamento in tenda al Riverside Camp, un bellissimo campeggio sulle rive del Little Ruaha.

7° Giorno - mercoledì 16 agosto - Ruaha National Park

Una pista di terra rossa (circa 120 km - 2h30m) ci porterà nel cuore del meraviglioso Ruaha National Park, il secondo della Tanzania in ordine di estensione. Questo parco è un immenso ecosistema incontaminato che ospita la più grande popolazione di elefanti di tutta la Tanzania (circa 12.000 esemplari), ma non solo: è anche popolato da grandi branchi di bufali, kudu, gazzelle di Grant, antilopi, struzzi, licaoni, ghepardi e numerose specie di uccelli. Monteremo il nostro campo sulle rive del fiume Great Ruaha, posizionato a stretto contatto con gli abbondanti animali del parco. Data la posizione, completamente aperta e immersa nella natura del parco, di notte numerosi animali potranno aggirarsi indisturbati, e innocui, tra le nostre tende. Sarà un'esperienza indimenticabile a contatto con una natura primordiale ed emozionante! Cena e pernottamento in tenda in campeggio all'interno del parco.

8° Giorno - giovedì 17 agosto - Ruaha National Park

Giorno interamente dedicato al safari all'interno del parco. Esploreremo a fondo un lungo tratto del fiume Great Ruaha dove vivono ben 6 branchi di leoni in un'area lunga circa 10km. Il fiume Great Ruaha, che scorre nella parte orientale del Parco, è abitato da ippopotami, coccodrilli ed innumerevoli uccelli acquatici. Cena e pernottamento in tenda in campeggio all'interno del parco.

9° Giorno - venerdì 18 agosto - Ruaha National Park

Giorno interamente dedicato al safari all'interno del parco attraversato da diversi fiumi di sabbia, perlopiù asciutti durante la stagione secca ed i loro letti vengono utilizzati dagli animali come strade da percorrere per raggiungere le riserve idriche ancora esistenti. Tutto questo attira numerose specie di animali bufali, zebre, elefanti e di conseguenza varie specie di predatori leoni, leopardi e iene. Cena e pernottamento in tenda in campeggio all'interno del parco.

10° Giorno - sabato 19 agosto - Ruaha NP - Iringa

Dopo un ultimo gamedrive all'alba, ripercorreremo la pista che porta a Iringa. Sosta per rifornimenti al mercato e pomeriggio libero di relax al nostro campo. Pernottamento al Riverside Camp in campeggio sulle rive del Little Ruaha.

11° Giorno - domenica 20 agosto - Iringa - Udzunga Mountains National Park

Lasceremo Iringa diretti all'Udzungwa Mountains National Park. Da Kidatu in poi la strada è sterrata e accidentata e questo ci obbligherà a una lenta andatura che comunque ci permetterà di godere dello splendido paesaggio circostante. Pomeriggio libero di relax al campo sui verdi prati dell'Hondo Hondo Campsite, all'ombra di alberi di mango. Pernottamento in campeggio all'Hondo-Hondo Campsite.

12° Giorno - lunedì 21 agosto - Escursione Njokamoni trail

Dedicheremo l'intera giornata al tracking, alla fotografia e all'osservazione delle Sanje Mangabeys lungo il Njokamoni trail, in compagnia di un esperto gruppo di ranger-tracker. Sulla falsa riga dei programmi di tracking in foresta di gorilla e scimpanzé, a partire dal 2007, il parco ha istituito un proprio programma di escursioni dove è possibile seguire a distanza ravvicinata un gruppo di scimmie parzialmente abituate alle presenza umana. Le Sanje Mangabeys, un gruppo di primati endemico delle Udzungwa Mountains a rischio d'estinzione, che ha vissuto al riparo della fitta foresta di queste montagne per un tempo immemorabile, e solo nel 1979 questa nuova specie è stata scoperta e identificata. Cena e pernottamento in tenda all'Hondo-Hondo Campsite.

13° Giorno - martedì 22 agosto - Udzunga Mountains National Park

Giornata dedicata all'esplorazione del parco, in particolare un'escursione alle Sanje Waterfall una piacevole passeggiata nell'interno, alla scoperta delle numerose cascate di acqua sorgiva che sostengono la fauna locale e l'agricoltura della regione. Cena e pernottamento in tenda all'Hondo-Hondo Campsite.

14° Giorno - mercoledì 23 agosto - Udzunga Mountains National Park - Dar Es Salaam

Giornata di trasferimento a Dar es Salaam riattraversando il Mikumi National Park. Un piacevole rientro sulla costa, dove pernotteremo in splendida posizione lungo le spiagge di sabbia bianca dell'Oceano Indiano. Un bel modo per rilassarci dalle fatiche del safari. Cena e pernottamento in Hotel.

15° Giorno - giovedì 24 agosto - Dar Es Salaam

Giornata di completo relax, sole e mare. Possibilità di organizzare un'escursione (facoltativa - da regolare in loco) in barca alle isole antistanti la costa per praticare snorkeling sulla barriera corallina. Cena e pernottamento in Hotel.

16° Giorno - venerdì 25 agosto - Dar Es Salaam - Rientro in Italia

Giornata a disposizione per passeggiate sulle bianche spiagge antistanti l’hotel.
In serata trasferimento in aeroporto (almeno 3 ore prima della partenza) per il volo di linea Ethiopian Airlines ET804 delle ore 16:45 per Addis Abeba. Arrivo ad Addis Abeba alle ore 19:25 e attesa in area transiti internazionali.

17° Giorno - sabato 26 agosto - Arrivo in Italia

Volo di linea Ethiopian Airlines ET702 delle ore 00:50 per Milano (il volo effettua uno scalo tecnico a Roma Fiumicino). Arrivo all’aeroporto di Milano Malpensa - Terminal 1 - previsto per le ore 08:20.

Hotel previsti o similari

Stelle : -
Mikumi Tan-Swiss Lodge
Dar es Salaam Kijiji Beach Hotel










Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Viaggio in Tanzania del Sud - Safari fotografico - Partenza 10 Agosto

 








Aiutaci a migliorare