Peru Fuoristrada Express in 4x4

Da Arequipa a Lima attraverso le Ande

Un itinerario a bordo di mezzi fuoristrada, alla scoperta di paesaggi e genti, che alterna la visita di città e luoghi conosciuti a realtà e ambienti sconosciuti. Un viaggio per gli appassionati di itinerari andini, alla ricerca di qualcosa di speciale. Il percorso da Arequipa, Colca, Puno, Cusco fino Abancay e da Ayacucho a Lima si svolge su strade asfaltate con brevi tratti sterrati, mentre da Abancay ad Ayacucho il percorso è su strada sterrata. L'organizzazione prevede un accompagnatore tour leader peruviano parlante italiano per tutto il tour. E' garantita l'assistenza delle migliori guide parlanti italiano, dove disponibili. Assistenza 24 ore su 24 per tutto il viaggio.

Quote su richiesta

Le quote di partecipazione includono

  • Voli di linea Iberia dall'Italia a Lima e ritorno, in classe Q
  • Volo da Lima ad Arequipa
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti e le stazioni ferroviarie
  • Biglietti del treno da e per Machu Picchu Pueblo in classe turistica
  • Navigazioni collettive alle Isole Ballestas e sul Lago Titicaca
  • Tour con mezzi fuoristrada, autista, carburante e assistenza meccanica da Arequipa a Lima (per le visite ed escursioni ad Arequipa e a Cusco e dintorni, i trasferimenti sono previsti in pullmino)
  • Pernottamenti in camera doppia in hotel di categoria 4/3 stelle
  • Trattamento di sola prima colazione
  • Visite ed escursioni con ingressi ai musei e alle zone archeologiche
  • Tour leader/autista peruviano parlante italiano da Arequipa a Lima
  • Guide locali parlanti italiano, dove disponibili (guide parlanti spagnolo a Ica, Nasca, Isole Ballestas, Viracocha e Andahuaylillas)
  • Guida del Perù e kit da viaggio.

Le quote di partecipazione non includono

  • Tutte le tasse aeroportuali
  • Assicurazione annullamento/bagaglio/sanitario
  • Sorvolo delle linee di Nasca
  • Escursioni e visite facoltative
  • Pasti non indicati, bevande, mance e tutto quanto non sopra specificato.

1° Giorno - Partenza per Lima

Partenza dall'Italia con volo di linea per Lima. Arrivo in serata e incontro con la nostra organizzazione per il trasferimento in Hotel. Pernottamento.

2° Giorno - Lima - Arequipa

Visita del centro coloniale dichiarato Patrimonio dell'Umanità e del Museo di Archeologia e Antropologia e trasferimento in aeroporto. Partenza con il volo per Arequipa (2363 m-slm). Trasferimento in Hotel. Pernottamento.

3° Giorno - Arequipa

Visita della città coloniale sovrastata dai vulcani Misti (5822 m) e Chachani (6057 m): la Plaza de Armas, le chiese barocche e gli interessanti Monasteri di Santa Catalina e dei Gesuiti. Pomeriggio a disposizione per visite individuali e shopping. Pernottamento.

4° Giorno - Arequipa - Chivay

Partenza con mezzi fuoristrada, per la valle di Chivay (175 km - circa 5 ore) risalendo il passo di Patapampa (4910 m-slm). La discesa al canyon del Rio Colca (3350 m-slm) attraversa i terrazzamenti incaici ancora oggi utilizzati per la coltivazione di patate e mais. Visita dei villaggi con le chiese coloniali e la gente vestita di splendidi costumi tradizionali. Pernottamento.

5° Giorno - Canyon del Colca - Puno

Escursione alla Cruz del Condor per osservare il Canyon (circa 3000 m.) e il volo del condor. Partenza per Puno (320 km - circa 6 ore) attraverso l'altipiano desertico. Superata la cittadina di Juliaca si visita la necropoli di Sillustani, di epoca Tiahuanaco, prima di raggiungere Puno (3800 m-slm), sulle rive del Lago Titicaca. Pernottamento.

6° Giorno - Lago Titicaca (Isola di Taquile)

Navigazione nella baia di Puno per osservare le isole galleggianti degli Uros e proseguimento per l'Isola di Taquile. Dall'attracco si risale un sentiero che conduce al pueblo di Taquile (3950 m-slm) tempo a disposizione per scoprire la gente e la magia di questo luogo. Rientro al porto di Puno e trasferimento in Hotel. Pernottamento.

7° Giorno - Puno - Cusco

Si prosegue attraverso il fantastico Canyon di Tinajani e proseguimento per Cusco (390 km - circa 8 ore). Dal passo La Raya (4300 mt-slm) si discendono le fertili vallate del Rio Urubamba fino a Cusco. Lungo il percorso visita del tempio preincaico di Viracocha e della bella chiesa di Andahuaylillas  (XVII Sec.). Pernottamento in Hotel.

8° Giorno - Cusco

Posta a 3350 metri di quota, Cusco, che in lingua Quechua si traduce in l'ombelico del mondo, è la capitale dell'Impero Inca. I siti archeologici, i tesori dell'epoca coloniale, i mercati colorati e le chiese barocche, fanno di Cusco la città più affascinante del Sud America. Visita della città ed escursione ai siti archeologici nei dintorni: i centri cerimoniali di Tambomachay e Quenqo e la fortezza di Sacsayhwaman. Pernottamento in Hotel.

9° Giorno - Valle Sacra - Machu Picchu

Escursione in pulmino nella valle del Rio Urubamba (40 km), che per la sua fertilità e bellezza fu considerata sacra dagli Incas. Visita delle rovine di Pisac e del mercato e nel pomeriggio visita della fortezza incaica di Ollantaytambo. Partenza con il trenino per Machu Picchu Pueblo (1 ora e 45 min.) e sistemazione in Hotel. Pernottamento.

10° Giorno - Machu Picchu - Valle Sacra

Di prima mattina si risale in pulmino il colle di Machu Picchu (12 km), posto a 2350 metri di quota, per visitare con tranquillità le imponenti rovine dell'inaccessibile rifugio dell'ultimo Re Inca. Per chi lo desidera è possibile raggiungere la Porta del Sole (1 ora di cammino). Rientro in treno per Ollantaytambo e trasferimento in Hotel. Pernottamento.

11° Giorno - Moray - Maras - Chincheros - Cusco

Escursione sull'altipiano per visitare le saline di Maras, ancora oggi in attività, il vivaio di Moray utilizzato dagli Incas per acclimatare i semi di cereali, patate e fiori tropicali alle quote andine e il villaggio di Chincheros con il mercato artigianale (solo la domenica) e la chiesa del 1700. Trasferimento a Cusco (30 km) e pomeriggio a disposizione nella città più bella del Sud America. Pernottamento.

12° Giorno - Cusco - Andahuaylas

Ripresi i mezzi fuoristrada si prosegue il viaggio attraverso le Ande. Percorrendo la Valle del Rio Limatambo si risale il passo di Sayhuite (3900 m-slm), nel panorama della Cordillera  Vilcabamba con il Nevaio Salcantay (6271 m). Superata la cittadina di Abancay si percorre la strada sterrata che dalla valle del Rio Apurimac si risale alla Laguna Pacucha e si raggiunge Andahuaylas (335 km - circa 8 ore). Pernottamento in modesto Hotel.

13° Giorno - Andahuaylas - Ayacucho

Una tappa alla scoperta di luoghi e genti lungo il percorso di sali e scendi con passi in quota (4000 m-slm) e altipiani. Arrivo ad Ayacucho (252 km - circa 7 ore), posta a 2760 metri di quota. Pernottamento.

14° Giorno - Ayacucho

Conosciuta come la città delle chiese, Ayacucho è una cittadina che mantiene il folclore peruviano. Visita del mercato coperto e di alcune delle 33 chiese barocche: la cattedrale, la Compania di Gesù, San Francesco d'Assisi, Santo Domingo e Santa Clara. Escursione alle rovine preincaiche di Wuari (450/900 d.C.) e a Pampa Quinua, dove nel 1821 avvenne l'ultima battaglia per l'indipendenza del Perù. Pernottamento.

15° Giorno - Ayacucho - Ica

Partenza per la città desertica di Ica (390 km - circa 6 ore) risalendo un passo a 4200 metri per poi discendere fino alla costa del Pacifico. Lungo il percorso visita di Tambo Colorado, un'interessante punto di sosta lungo un percorso incaico. Arrivo a Ica. Pernottamento.

16° Giorno - Ica - Nasca - Ica

Partenza per Nasca (140 km). Visita dell'interessante  Museo Antonini per conoscere le civiltà precolombiane, delle rovine di Paredones e degli acquedotti incaici. Tempo a disposizione per il sorvolo facoltativo delle linee di Nasca. Rientro a Ica. Pernottamento.

17° Giorno - Ica - Paracas - Lima - Rientro in Italia

Navigazione in barca a motore alle Isole Ballestas considerate le Galapagos del Perù. Al termine escursione nel deserto costiero della Riserva Naturale di Paracas e partenza per Lima (260 km - circa 4 ore). Arrivo all'aeroporto in tempo utile per la partenza con il volo di rientro in Italia.

18° Giorno - Arrivo in Italia











Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Peru Fuoristrada Express in 4x4

 








Aiutaci a migliorare