Perù - Tour attraversando le Ande in fuoristrada 4x4

Nel Perù autentico

Un itinerario straordinario in Perù, tutto via terra, realizzato con mezzi fuoristrada attraverso le Ande Centrali e gli altipiani desertici di alta quota, alla scoperta di paesaggi e genti altrimenti non raggiungibili. Il percorso alterna la visita di città e luoghi turistici a situazioni e realtà sconosciute, un'interessante opportunità di conoscere l'autentica quotidianità andina. L'organizzazione prevede un tour leader peruviano parlante italiano per tutto il tour. Hotel di differenti categorie e i migliori esistenti a Huancayo, Huancavelica, Ayacucho e Andahuaylas. E garantita l'assistenza delle migliori guide parlanti italiano, dove disponibili. Assistenza H24 per tutto il viaggio.

Quote su richiesta

Le quote di partecipazione includono

  • Voli di linea dall'Italia a Lima e ritorno, in classe economica
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti e le stazioni ferroviarie
  • Biglietti per il treno da e per Machu Picchu Pueblo, in classe turistica
  • Navigazioni collettive alle Isole Ballestas e sul Lago Titicaca
  • Tour con mezzi fuoristrada, autista, carburante e assistenza meccanica (per le visite ed escursioni a Cusco e dintorni i trasferimenti sono previsti in pulmino)
  • Pernottamenti in camera doppia negli hotel indicati (o similari)
  • Trattamento di sola prima colazione (inclusa la cena di arrivederci in ristorante tipico a Lima)
  • Visite ed escursioni con ingressi ai musei e alle zone archeologiche
  • Tour leader/autista peruviano parlante italiano durante tutto il tour
  • Guide locali parlanti italiano, dove disponibili (Viracocha, Andahuaylillas, Nasca, Ica e Isole Ballestas guide parlanti spagnolo)
  • Guida del Perù e kit da viaggio.

Le quote di partecipazione non includono

  • Tutte le tasse aeroportuali
  • Sorvolo delle linee di Nasca
  • Escursioni e visite facoltative
  • Pasti non indicati, bevande, mance e tutto quanto non sopra specificato.

1° Giorno - Partenza per Lima

Partenza dall'Italia con volo di linea per Lima. Arrivo, incontro con la nostra organizzazione e trasferimento in Hotel. Pernottamento.

2° Giorno - Lima - Tarma

Partenza del fantastico tour, con mezzi fuoristrada, in direzione nord per risalire il passo La Cima (4843 m-slm), nel panorama dei primi rilievi delle Ande. Da La Oroya si prosegue lungo la valle del Rio Mantaro per Tarma (240 km - circa 4 ore). Visita di San Pedro de Caja e della grotta di El Guayapo. Pernottamento.

3° Giorno - Tarma - Huancayo

Visita della cittadina e del mercato e proseguimento per il sito incaico di Tarmatambo. Partenza per Huancayo, posta a 3270 metri di quota, lungo il percorso visita del Convento Santa Rosa di Ocopa (XVIII Sec.) con un'importante biblioteca di 20.000 opere. Pernottamento in hotel.

4° Giorno - Huancayo - Huancavelica

Visita del mercato (solo la domenica) di Huancayo. Partenza per Huancavelica (circa 3 ore) posta a 3670 metri di quota, nel panorama della Cordillera Central (il trasferimento può essere effettuato a bordo del Tren Macho, quando operativo). Arrivo e visita delle chiese del 1700. Pernottamento.

5° Giorno - Huancavelica - Ayacucho

Si discende nella valle del Rio Mantaro e si prosegue per la città di Ayacucho (245 Km - circa 4 ore), posta a 2760 metri di quota. Conosciuta come la città delle chiese, Ayacucho è tra le città più folcloristiche del Perù. Visita del mercato coperto e di alcune chiese barocche: la cattedrale, la Compania di Gesù, San Francesco d'Assisi, Santo Domingo e Santa Clara. Escursione alle rovine preincaiche di Wuari (450/900 d.C.). Pernottamento.

6° Giorno - Ayacucho - Andahuaylas

Proseguimento del viaggio attraverso paesaggi grandiosi e villaggi dove le tradizioni andine sono ancora radicate. Si risalgono passi in quota (4000 m-slm) e si percorrono altipiani per raggiungere il distretto di Apurimac e la cittadina di Andahuaylas (260 km - circa 7 ore), posta a 2850 metri di quota. Pernottamento.

7° Giorno - Andahuaylas - Cusco

Costeggiando la Laguna Pacucha si percorre un altipiano per poi discendere nella valle di Abancay, dove si riprende la strada asfaltata che collega Nasca a Cusco. Risalendo il colle di Sayhuite (3900 m-slm), nel panorama della Cordillera Vilcabamba, si visita la pietra inca. Si percorre la valle del Rio Limatambo prima di risalire l'altipiano di Anta e raggiungere la città di Cusco (335 km - circa 8 ore). Pernottamento in Hotel.

8° Giorno - Cusco

Posta a 3350 metri di quota, Cusco, che in lingua Quechua si traduce in l'ombelico del mondo, è la capitale dell'Impero Inca. I siti archeologici, i tesori dell'epoca coloniale, i mercati colorati e le chiese barocche, fanno di Cusco la città più affascinante del Sud America. Visita del centro coloniale ed escursione ai siti archeologici nei dintorni: i centri cerimoniali di Tambomachay e Quenqo e la fortezza di Sacsayhwaman. Pernottamento in Hotel.

9° Giorno - Valle Sacra - Machu Picchu

Escursione in pullmino nella valle del Rio Urubamba (40 km), che per la sua fertilità e bellezza fu considerata sacra dagli Incas. Visita delle rovine di Pisac e del mercato (martedì, giovedì e domenica). Nel pomeriggio visita della fortezza incaica di Ollantaytambo, posta all'estremità della Valle. Nel pomeriggio partenza in trenino per Machu Picchu Pueblo (1 ora e 45 min.) e sistemazione in Hotel. Pernottamento.

10° Giorno - Machu Picchu - Valle Sacra

Di prima mattina si risale in pulmino il colle di Machu Picchu (12 km), posto a 2350 metri di quota. Visita in tranquillità delle rovine incaiche, il gruppo archeologico più importante del Sud America. Possibilità di percorrere a piedi il Cammino Inca per raggiungere la Porta del Sole (1 ora di cammino). Nel pomeriggio rientro ad Machu Picchu Pueblo e partenza in treno per Ollantaytambo. Trasferimento in Hotel. Pernottamento.

11° Giorno - Moray - Maras - Chincheros - Cusco

Escursione nell'altipiano di Cusco per visitare le saline di Maras, il vivaio di Moray, utilizzato dagli Incas per acclimatare i semi di cereali, patate e fiori tropicali alle quote andine e il villaggio di Chincheros, con il mercato artigianale (solo la domenica) e una chiesetta del 1700. Proseguimento per Cusco e tempo a disposizione nella città più bella del Sud America. Pernottamento in Hotel.

12° Giorno - Cusco - Puno

Ripresi i mezzi fuoristrada si prosegue il viaggio attraverso gli altipiani e le vallate della Cordillera Vilcabamba per raggiungere Puno (390 km - circa 8 ore). Lungo il percorso visita della chiesa di Andahuaylillas con affreschi settecenteschi e del tempio preincaico di Viracocha. Dal passo La Raya (4300 mt-slm) si discende l'altipiano fino a Puno (3800 m-slm) sulle rive del Lago Titicaca, lungo il percorso deviazione per il panoramico Canyon Tinajani. Pernottamento.

13° Giorno - Lago Titicaca (Isola di Taquile)

Navigazione nella baia di Puno per osservare le isole galleggianti di totora e proseguimento per l'Isola di Taquile posta nel mezzo del Lago Titicaca. Dall'attracco si risale un sentiero che conduce al pueblo di Taquile (3950 m-slm) tempo a disposizione per scoprire la magia di questo luogo. Rientro a Puno e trasferimento in Hotel. Pernottamento.

14° Giorno - Puno - Chivay

Partenza per Juliaca, lungo il percorso visita della necropoli di Sillustani, di epoca Tiahuanaco. Proseguimento del viaggio attraverso la puna, altipiano di alta quota. Dalla laguna di Lagunillas si discende a Canahuas dove si devia per risalire il passo di Patapampa (4910 m-slm). La discesa per il canyon del Rio Colca (3350 m-slm) attraversa i terrazzamenti incaici ancora utilizzati dai contadini per coltivare mais e patate. Arrivo a Chivay (320 km - circa 6 ore) e sistemazione in Hotel. Pernottamento.

15° Giorno - Canyon del Colca - Arequipa

Escursione alla Cruz del Condor per osservare il profondo Canyon (3000 m.) e il maestoso volo del condor, il simbolo del mondo andino. Visita dei villaggi con le chiesette coloniali e la gente vestita di splendidi costumi tradizionali. Nel pomeriggio proseguimento per Arequipa (175 Km - circa 3 ore), citta sovrastata dai vulcani Misti (5822 m) e Chachani (6057 m). Pernottamento.

16° Giorno - Arequipa

Visita della bella città coloniale: la Plaza de Armas, la Cattedrale, la chiesa barocca de la Compañia e del Monastero di Santa Catalina. Pomeriggio a disposizione per visite individuali e shopping. Pernottamento.

17° Giorno - Arequipa - Nasca

Si discende l'altipiano fino alla cittadina di Camanà da dove si percorre la Panamericana, in direzione nord, per raggiungere la città archeologica di Nasca (560 km - circa 9 ore), nel paesaggio deserticio che taglia la costa dell'Oceano Pacifico. Pernottamento.

18° Giorno - Nasca - Ica - Paracas

Tempo a disposizione per il sorvolo facoltativo delle linee di Nasca. Visita del gruppo archeologico di Los Paradones e degli acquedotti incaici. Partenza per Ica (140 km), la città delle grandi dune di sabbia, nel deserto costiero del sud del Perù. Visita del Museo Regionale e dell'oasi di Huacachina, proseguimento per Paracas (65 km). Sistemazione in Hotel. Pernottamento.

19° Giorno - Paracas - Lima

Navigazione alle Isole Ballestas per osservare le colonie di otarie, leoni marini, pinguini, sule e cormorani. Al rientro escursione nella Riserva Nazionale di Paracas e proseguimento per Lima (250 km - circa 3 ore e 30 min.). Cena in ristorante tipico e pernottamento in Hotel.

20° Giorno - Lima - Rientro in Italia

Visita della Lima coloniale e dei quartieri moderni. Nel pomeriggio visita del Museo di Archeologia e Antropologia e trasferimento in aeroporto per la partenza  con il volo di rientro in Italia.

21° Giorno - Arrivo in Italia











Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Perù - Tour attraversando le Ande in fuoristrada 4x4

 








Aiutaci a migliorare