Nepal - Vivi l’Everest - Partenza 6 Maggio

Comfort Trek soggiornando negli Yeti Mountain Home Lodges

“L’Everest Yeti’s Trails" è un progetto realizzato per ospitare gli escursionisti che preferiscono un soggiorno confortevole nella valle del Kumbo ai piedi dell’Everest. Secondo il mito himalayano, questa parte della regione dell'Everest, principalmente la valle di Thame, è considerata il luogo di dimora dello Yeti. Il villaggio di Thame, antico luogo di scambi tra Nepal e Tibet, è luogo di nascita di Norgay Tenzing, il primo scalatore dell’ Everest assieme ad Edmund Hillary e Apa Sherpa (22 volte in cima all’Everest). L'altra attrazione è il Kongde Lodge, situato alla quota più alta del mondo, nel panorama spettacolare di una serie infinita di montagne. Il percorso dello Yeti’s Trail prevede i pernottamenti nei comodi rifugi di montagna, Yeti Mountain Home, situati a Lukla, Phakding, Namche, Thame e Kongde. Ogni singolo lodge è stato costruito nel pieno rispetto per l'impatto ambientale ed approvato dal Governo. Ogni camera è stata progettata per offrire agli ospiti il massimo comfort, considerando il contesto in cui si trovano.

Trip Facts

-Livello di difficoltà: -Durata: 13 giorni -Massima altitudine: 4250 m -Gruppo: 2-10 persone -Guida: accompagnatore turistico nepalese parlante inglese Alloggi: YMH Comfort Lodge: 9 notti Gorkana Forest Resort: 3 notti

Trip Higlights

- Un’esperienza trekking dormendo 9 notti nei "YMH Comfort Lodge" - Il lusso di godere di uno dei più spettacolari luoghi al mondo, nel massimo comfort.

Partenze di gruppo


Quote individuali di partecipazione in camera doppia

2 partecipanti $ 2.455,00
Suppl. camera singola $ 595,00
Quota gestione pratica € 70,00

I voli domestici:
Sono frequenti i cambiamenti nell’orario dei voli, ritardi e cancellazioni con breve anticipo o senza preavviso. Pertanto può accadere che il volo previsto venga cancellato a causa di brutto tempo o che i tempi di volo siano differenti rispetto a quanto programmato e che i passeggeri debbano effettuare una stessa tratta con cambio di aeromobile. 

Tutto ciò può comportare talvolta lunghe attese negli aeroporti o variazione del programma di viaggio, a causa di forza maggiore; in tal caso cercheremo di organizzare un programma alternativo o di adattare il programma di conseguenza.

L’aeromobile attualmente previsto per effettuare le tratte interne (da Kathmandu a Lukla e ritorno) non è ritenuto conforme alla regolamentazione dell’Unione Europea (Black List).

Sarà quindi richiesta, all’atto della conferma della prenotazione, la firma di una liberatoria.

Le quote di partecipazione includono

  • Trasferimenti privati da e per l’aeroporto di Kathmandu
  • Volo da Kathmandu a Lukla e ritorno, in classe economica, tasse aeroportuali incluse
  • Franchigia bagaglio di 15 Kg (10 a bordo + 5 a mano)
  • Tutti i pernottamenti in camera doppia presso gli Hotel/Lodge indicati in programma
  • Guida esperta di montagna parlante inglese durante il trekking
  • Portatori (massimo 15 kg per persona): diaria, vitto, alloggio, abbigliamento ed equipaggiamento adeguato
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla prima colazione del 10° giorno
  • Trattamento di mezza pensione (prima colazione e cena) a Kathmandu 11° e 12° giorno
  • Visita di Kathmandu, con guida locale parlante inglese (ingressi inclusi)
  • Permessi per la Montagna (portare 2 fototessera)
  • Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni
  • Guida “Nepal”, ed. Polaris (una per camera)
  • Kit da viaggio

Le quote di partecipazione non includono

  • Voli intercontinentali per/da Kathmandu
  • Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni, € 98,00)
  • Quota gestione pratica (Euro 70,00)
  • Eventuali tasse aeroportuali locali: potrebbero essere richieste o modificate senza preavviso dalle autorità locali
  • Visto d'ingresso in Nepal (Usd 25,00 da richiedere e acquistare in aeroporto a Kathmandu con una fototessera)
  • Early check in o late check out negli Hotel
  • Escursioni e visite facoltative, non previste in programma
  • Equipaggiamento personale per il trekking
  • Mance al personale nepalese (prevedere circa 50/70 Usd)
  • Pasti non previsti in programma, menù à la carte, bevande, mance, facchinaggi, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

1° Giorno - domenica 06 maggio - Benvenuti in Nepal

Arrivo all’aeroporto di Kathmandu (1300 m). Incontro con la guida e trasferimento al Gokarna Forest Resort

2° Giorno - lunedì 07 maggio - Kathmandu - Lukla (2850 m) - Phakding (2610 m)

Trasferimento in aeroporto e volo per Lukla. Durante il volo si potranno osservare le catene di Langtang e Jugal, Rolwaling Himal, Gaurisankar e Menlumtse, prima di dare il primo sguardo all’Everest.
Arrivo a Lukla e inizio del trekking per la porta del Khumbu. Il percorso lungo sentieri di pietra, in leggera pendenza, attraversa la bassa foresta di rododendri e gli insediamenti agricoli lungo le sponde del fiume Dudh Koshi. Incontro con realtà locali nel panorama dell’Himalaya.
Dopo l’enorme pietra di Thado Koshi si risale attraverso i numerosi chorten e mulini di preghiera verso la nostra destinazione: lo Yeti Mountain Home di Phakding (3 ore di cammino). Dopo pranzo tempo a disposizione per relax o passeggiate individuali.

3° Giorno - martedì 08 maggio - Phakding - Namche (3440 m)

Proseguimento verso Namche seguendo la riva sinistra del fiume Dudh Koshi con vista del Thamserku (6623 m).  Si superano i villaggi di Banker e Chumow prima di arrivare a Monjo. Dopo aver percorso un sentiero alto e tortuoso, si ridiscende verso il letto del fiume Bhote Koshi, che porta a Nangpa La.  Attraversando un altro ponte sospeso e camminando per una breve distanza lungo il fiume si sale verso Tup Dhara dove si potrà vedere per la prima volta il monte Everest. Si risale gradualmente verso Namche Bazaar, la capitale Sherpa (6 ore di cammino).  Sistemazione allo Yeti Mountain Home Namche.

4° Giorno - mercoledì 09 maggio - Namche e gli ‘8000

Giornata dedicata all’acclimatamento in questa affascinante cittadina himalayana con negozi e  caffè locali. Accompagnati dalla guida è possibile raggiungere un paio di punti panoramici per vedere le “rockstar” del mondo della montagna: Lhotse, Nuptse e Ama Dablam, che circondano i lati della valle in un’imponente e impressionante arena naturale. Con fortuna si potrà vedere anche l’Everest.

5° Giorno - giovedì 10 maggio - Namche - Thame (3820 m)

Proseguimento del trekking verso Thame (circa 5 ore) attraverso una foresta di pini e tipici villaggi Sherpa. Questo percorso, che collega il Nepal al Tibet attraverso il passo Nang La, nei pressi del Cho Oyu (8012 m), è la via storica utilizzata dagli Sherpa emigrati dal Tibet nel 1200.
Pranzo a Thamo, villaggio d’origine dello sherpa Ang Rita, che detiene il record per aver scalato senza ossigeno e per 10 volte il Monte Everst. Si prosegue per Samden e, dopo aver attraversato il fiume Bhote Koshi si raggiunge il villaggio di Thame. Sistemazione allo Yeti Mountain Home.

6° Giorno - venerdì 11 maggio - Thame

Camminata di mezz’ora per raggiungere il monastero di Thame (del XIV secolo), posizionato sul versante meridionale del Monte Sumdur, noto per le sue formazioni di roccia. Pranzo in Hotel e nel pomeriggio possibilità di visitare le case di due famosi sherpa: Terzing Norgay ed Appa, che ha scalato l’Everest ormai ventidue volte. Thame è uno dei più grandi villaggi di Solu Khombu.

7° Giorno - sabato 12 maggio - Thame - Kongde (4250 m)

Camminata di circa 6 ore attraverso la bellissima foresta di rododendri, pini e bambù. Da Thame si discende per 30 minuti verso la centale elettrica di Khumbu, dall’altra parte del fiume Bhote Koshi. Dopo aver camminato per 15 minuti visita di un tipico villaggio sherpa. Procedendo attraverso la foresta si arriva al ghiacciaio del monte Kongde con la fantastica vista dell’Everest, del Lhotse e dell’Ama Dablam. Siamo sul tetto del mondo. Sistemazione allo Yeti Mountain Home.

8° Giorno - domenica 13 maggio - Kongde

Prima colazione in lodge. Per chi desidera fare l’escursione a Farak Ri (5000 m), partenza presto per godere del panorama migliore, dal punto più alto ( 2/3 ore di cammino ), dell’intera Khumbu Valley, con quattro delle sei vette più alte del mondo: l’Everest, il Lhotse, il Makalu, e il Cho Oyu. Ritorno a Kongde, pranzo in terrazza con vista su Namche e su Khumjung, e resto della giornata a disposizione per rilassarsi o per ulteriori camminate nei dintorni. Cena e pernottamento in lodge.

9° Giorno - lunedì 14 maggio - Kongde - Phakding

Proseguimento del trekking (4/5 ore) verso la valle di Phakding sovrastata dal Thamserku (6623 m) e dalla catena di Kangtega, verso il villaggio di Toktok.  Arrivo a  Phakding e sistemazione allo Yeti Mountain Home.

10° Giorno - martedì 15 maggio - Phakding - Lukla

Ultimo giorno di trekking (circa 6 ore di cammino) per rientrare a Lukla. Raggiunto Phakding per pranzo si prosegue per il villaggio di Chaurikharta e il monastero di Kyongma. Arrivo a Lukla e sistemazione allo Yeti Mountain Lodge. Pomeriggio a disposizione per relax o visite individuali.

11° Giorno - mercoledì 16 maggio - Lukla - Kathmandu

Partenza in volo panoramico per Kathmandu e trasferimento al Gokarna Forest Resort. Tempo a disposizione per relax o visite individuali di Kathmandu.

12° Giorno - giovedì 17 maggio - Kathmandu

Visita della valle di Kathmandu: Pashupatinath, uno dei più importanti templi dell’Asia dedicati a Shiva; una delle tre piazze dei Durbar, complessi di palazzi e templi che una volta erano formalmente il centro sociale, religioso e amministrativo della città; Boudhananath Stupa, un fantastico tempio buddista con al centro un enorme Stupa. 

13° Giorno - venerdì 18 maggio - Partenza da Kathmandu

Trasferimento in aeroporto.

Hotel/Lodge previsti o similari

Stelle : -
Kongde Yeti Mountain Home Kongde
Lukla Yeti Mountain Home Lukla
Thame Yeti Mountain Home Thame
Namche Bazaar Yeti Mountain Home Namche
Phakding Yeti Mountain Home Phakding
Stelle :
Kathmandu Gokarna Forest Resort










Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Nepal - Vivi l’Everest - Partenza 6 Maggio

 








Aiutaci a migliorare