In viaggio con il FAI - Messico e Guatemala - Le antiche civiltà mesoamericane - Partenza 28 Luglio

con accompagnatore Prof. Gianni Golin

QUOTE GARANTITE
Nessun adeguamento tariffario e valutario
VOLI
Le quote includono i voli e i relativi supplementi di alta stagione
Questo viaggio speciale ideato insieme al FAI è aperto anche ai non iscritti FAI che potranno sottoscrivere la quota annuale (€ 39,00 iscrizione singola / € 60,00 iscrizione coppia) al momento della prenotazione del viaggio. Un viaggio lungo le tracce indelebili della storia, alla scoperta di antiche glorie e tradizioni millenarie. Un'eredità tangibile che dalla fervente Città del Messico porta al centro coloniale di San Cristobal de Las Casas, fino a raggiungere Palenque, da dove, discendendo l'altipiano del Chiapas, ci si immerge nella rigogliosa foresta pluviale messicana. Dagli Atzechi ai Maya, dai resti di città coloniali, ad importanti centri archeologici e cerimoniali. Un appassionante tuffo nel passato attorniati dalla cultura e dal folclore delle popolazioni locali, protetti da una natura selvaggia e dominante. Architettura, archeologia e natura sono gli ingredienti di un itinerario dal gusto deciso e avvincente. Antigua, città straordinaria e Patrimonio dell'Unesco è il primo assaggio dell'inconfondibile architettura ispanica. Salendo in quota si scopre la caratteristica Chichicastenango conosciuta per il suo travolgente mercato artigianale, per passare poi all'incontro con il paesaggio mozzafiato del Lago Atitlan. Una croce sbiancata di calce contro il cobalto di un vulcano che sparisce nelle nubi, le gradinate di un tempio immerso nella foresta pluviale, il patchwork degli abiti femminili che esplodono di colori. Il Guatemala è visione, visione che incanta. Il viaggio sarà accompagnato dal Prof. Gian Antonio Golin già docente di Estetica Sorbonne IV Paris, direttore generale di A.R.P.A.I. Associazione per il Restauro del Patrimonio Artistico Italiano.

Quote individuali di partecipazione in camera doppia

15 partecipanti € 5.620,00
20 partecipanti € 5.080,00
Suppl. camera singola € 770,00
Tasse e adeguamento carburante Lufthansa (da riconfermare) € 370,00
Assicurazione bagaglio/sanitaria/annullamento fino a 6.000,00 euro € 156,00
Assicurazione bagaglio/sanitaria/annullamento da 6.000,00 a 8.000,00 euro € 210,00
Partenze da altri aeroporti Su richiesta
Supplemento Business Class secondo disponibilità Su richiesta

Quote di partecipazione
Il presente programma è basato su orari, tasse aeroportuali, tariffe dei trasporti e costi dei servizi a terra in vigore il mese di Gennaio 2018.

Le quote di partecipazione sono espresse in Euro e intese per persona.
 
Le tariffe aeree sono state calcolate in base ad una specifica classe di prenotazione di gruppo e compagnia aerea, in partenza da Milano. E' possibile richiedere (con eventuale supplemento) la partenza da tutti gli altri aeroporti italiani.

Le quotazioni alberghiere sono riferite agli hotel indicati, o similari.

Per questa partenza, in deroga alle Condizioni Generali di Contratto, nessun adeguamento valutario verrà applicato. Una variazione delle tariffe dei trasporti o dei costi dei servizi indicati che dovesse verificarsi entro 20 giorni dalla data di partenza, determinerà una revisione delle quote.

Sono escluse dalla "quota di partecipazione" le tasse aeroportuali e l'eventuale sovrapprezzo carburante (fuel surcharge). Essendo tali costi estremamente variabili, sono indicati all'atto della prenotazione e verranno riconfermati all'emissione del biglietto aereo.

La quota di partecipazione è subordinata al numero minimo di partecipanti indicato. In caso di mancato raggiungimento di tale numero, la stessa potrebbe subire adeguamenti.

VOLI INTERNAZIONALI
Voli di andata Lufthansa - Sabato 28 luglio 2018

Milano Malpensa    p. 09:30    Francoforte    a. 10:45    
Francorte    p. 13:25    Città Messico    a. 18:25   
Voli di ritorno Lufthansa - Domenica 12 agosto 2018
Città del Messico    p. 20:45    Francoforte    a. 14:40    
Francoforte    p. 17:00    Milano Malpensa    a. 18:10    

VOLI DOMESTICI IN MESSICO E GUATEMALA
Volo domestico /Aeromessico - Lunedì 30 luglio 2018

Città del Messico    p. 16:40     Tuxtla Gutierrez    a. 18:16
Volo domestico /Avianca - Martedì 7 agosto 2018
Città del Guatemala    p. 19:31    Flores    a. 20:39
Volo domestico /Aeromessico - Sabato 11 agosto 2018
Villahermosa    p. 15:52    Città del Messico    a. 17:35    

Orari in vigore al momento della stampa del presente programma.

AVVERTENZA
L'ordine cronologico delle visite potrà essere modificato anche all'ultimo momento nel caso in cui le circostanze lo rendessero necessario, pur mantenendo inalterati i contenuti del programma. Il docente si riserva inoltre la possibilità di apportare piccole modifiche al programma, qualora lo ritenesse opportuno. In caso di forza maggiore, il FAI si riserva il diritto di sostituire il docente con un altro di sua fiducia, sia prima della partenza che in corso di viaggio. I tempi di percorrenza riportati sono indicativi e possono variare a seconda dello stato delle strade e del traffico.

Le quote di partecipazione includono

  • Voli di linea Lufthansa da Milano Malpensa a Città del Messico e ritorno, via Francoforte, in classe economica
  • Voli nazionali in Messico e Guatemala come da programma, in classe economica
  • 1 collo da 23 kg cad di franchigia bagaglio sui voli internazionali
  • Tutti i trasferimenti con mezzi privati con aria condizionata e autisti professionali parlanti spagnolo
  • Una guida/accompagnatore locale parlante italiano in Messico
  • Una guida/accompagnatore locale parlante italiano in Guatemala
  • Docente qualificato FAI (Prof. Golin) al seguito del gruppo dall'Italia
  • Pernottamenti in camera doppia in selezionati Hotel
  • Trattamento di prima colazione negli Hotel e pasti indicati in programma
  • Visite ed escursioni, compresi gli ingressi a monumenti e musei, come indicato in programma
  • Tasse di frontiera tra Messico e Guatemala e tra Guatemala e Honduras
  • Assistenza in aeroporto in partenza da Milano Malpensa
  • Mance di servizio per il personale locale pari a € 65.00 per persona (guide, autisti, camerieri e facchini)
  • Polizza "Viaggi Rischio Zero.", UnipolSai
  • Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai)
  • Guida della Messico e Guatemala (per camera) e kit da viaggio

Le quote di partecipazione non includono

  • Pasti non previsti nel programma e bevande durante i pasti
  • Spese personali (telefono, lavanderia, massaggi, ecc.)
  • Pre accettazione (early check in) e late check out negli alberghi, eccetto dove specificato
  • Escursioni e visite facoltative, non previste in programma
  • Tutto quanto non menzionato ne "le quote di partecipazione includono".

1° Giorno - sabato 28 luglio - Milano Malpensa - Francoforte - Città del Messico

Ritrovo dei Sigg.ri passeggeri all'aeroporto di Milano Malpensa Terminal 1 presso i banchi check-in della compagnia Lufthansa entro le ore 07:00.
Incontro con l'assistente aeroportuale per il disbrigo delle formalità d'imbarco (spedizione dei bagagli direttamente a Messico City).
Partenza da Milano Malpensa con volo di linea Lufthansa per Francoforte delle ore 09:30. Arrivo alle ore 10:45 e proseguimento con il volo di linea Lufthansa per Città del Messico delle ore 13:25.
Arrivo alle ore 18:25, incontro con la nostra organizzazione (all'uscita dall'aeroporto con cartello identificativo Earth per il FAI).

Trasferimento privato all'HOTEL MARQUIS REFORMA  (5 stelle). Arrivo dopo circa 1 ora e sistemazione nelle camere riservate.

Tempo a disposizione per relax. Cena libera*. Pernottamento.
*in camera i clienti troveranno della frutta fresca.

2° Giorno - domenica 29 luglio - Città del Messico

Prima colazione in Hotel.
Presto al mattino partenza per il sito archeologico di Teotihuacan (50 km - 1 ora circa).
Visita del sito che nel 600dc era chiamato "la Città degli Dei" ed era la città più popolata e più dinamica della pianura centrale. Si visita il tempio di Quetzalcoatl, così come le due imponenti piramidi del sole e della luna, testimoni immutabili di un glorioso passato.
Dall'alto di queste piramidi potrete godere di una vista superba di tutta la pianura. Possibilità di salire sulle piramidi e di passeggiare lungo la strada chiamata "la via della Morte".
Al termine trasferimento al Museo e tempo a disposizione per il pranzo libero.
Visita del Museo Nazionale di Antropologia nel Parco di Chapultepec. Il Museo Nazionale di Antropologia di Città del Messico è senza dubbio una delle istituzioni museali più belle e ricche del mondo. Il complesso del Museo venne progettato all'inizio degli anni Sessanta dall'architetto Pedro Ramírez Vázquez, mentre la grande copertura di pietra, che poggia su un elevato monolite bagnato dall'acqua e che copre una parte del cortile interno, è opera dello scultore José Chavez Morado.
Le vaste sale dei padiglioni su due piani sono organizzati cronologicamente, in modo da poter viaggiare tra le varie culture del Messico, dalla Preistoria agli Aztechi, lungo un itinerario che prosegue tra le opere degli Olmechi e della Cultura di Teotihuacán, tra i capolavori dell'arte dei Maya, degli Zapotechi e dei Mixtechi, tra le sculture degli Huastechi e dei Totonachi, tra i reperti della civiltà Tolteca e quella dei Taraschi, fino alle popolazioni delle Terre d' Occidente.
Nel Museo sono esposti tra l'altro la celebre Piedra del Sol e i serpenti di pietra di Tenochtitlán, le giade e le teste gigantesche del Golfo, le maschere e i calchi dei volti dei sovrani precolombiani, le immagini degli dei antropomorfi, i bersagli scolpiti del Gioco della Pelota, le stele istoriate delle popolazioni maya, i possenti Atlanti di Tula e i ricchi corredi funerari della necropoli di Oaxaca.
Rientro in Hotel.
In serata trasferimento in ristorante per la cena.
Al termine rientro in Hotel e pernottamento.

Cena in ristorante.

3° Giorno - lunedì 30 luglio - Città del Messico - Tuxtla Gutierrez - San Cristobal de las Casas

Prima colazione in Hotel.
Al mattino visita dello Zocalo, il cuore di questa immensa città: una piazza che mostra una grande armonia architettonica ed è una delle più belli e antiche del mondo.
Si potrà ammirare la cattedrale metropolitana, costruita sulle rovine di un antico tempio Azteca e il Palazzo del Governo (visita solo dall'esterno).
Al termine della visita trasferimento all'aeroporto di Città del Messico e partenza con il volo di linea Aero Messico per Tuxtla Gutierrez delle ore 16:40.
Arrivo a Tuxtla Gutierrez, capitale dello Stato del Chiapas, alle ore 18:16 e partenza per San Cristobal de Las Casas (60 km - 1 ora circa) attraverso il paesaggio della Meseta Central.

Sistemazione all' Hotel DIEGO DE MAZARIEGOS  (4stelle).

Pranzo libero, cena e pernottamento in Hotel.

4° Giorno - martedì 31 luglio - San Cristobal de las Casas

Prima colazione in Hotel.
Partenza in bus per la visita dei piccoli villaggi di San Juan Chamula e Zinancantan.
San Juan Chamula è sicuramente il villaggio indigeno più folcloristico del Chiapas, dove nel piazzale della chiesa si svolgono un misto di riti cattolici e rituali magici. Ancor oggi gli abitanti, risalenti all' etnia Tzotzil, sono vestiti con i costumi colorati del passato etnico e mantengono le abitudini religiose. Interessante è anche l'artigianato. Proseguimento per il villaggio di Zinancantan, dove gli indios sono vestiti con costumi tipici di colore rosa. Quello che avviene all'interno delle chiese non ha paragoni in tutto il resto dell'America Latina: sono la pura espressione del sincretismo religioso tra la religione Maya e il cattolicesimo che venne introdotto 500 anni fa. I Santi hanno rimpiazzato le antiche divinità, ma il fervore religioso animista è tuttora presente.
Sarete avvolti dall'atmosfera unica e quasi surreale che regna in questi luoghi.
Rientro a San Cristobal de las Casas nel pomeriggio per visita a piedi del centro coloniale e del mercato locale dell'artigianato.
Tutti i giorni gli indigeni dei villaggi circostanti arrivano in città per vendere i loro prodotti e il loro artigianato, dando luogo a una gioiosa kermesse colorata.
Visita dello Zocalo e della Cattedrale. La Cattedrale del XVI secolo ha una facciata in stile barocco spagnolo. Si prosegue con il tempio di Santo Domingo costruito tra il 1547 e il 1560, particolare per la sua facciata di pietra rosa decorata con colonne, all'interno è decorato con belle sculture di legno dorato, che fanno parte della miglior rappresentazione della scultura messicana.    
Al termine tempo a disposizione per relax o passeggiate individuali.

Pranzo e cena liberi. Pernottamento.

5° Giorno - mercoledì 01 agosto - San Cristobal de las Casas - La Mesilla - Chichicastenango

Prima colazione in Hotel.
Presto al mattino partenza per raggiungere la frontiera de La Mesilla (170 km - circa 4 ore).
Arrivo e disbrigo delle procedure doganali. La vostra guida messicana vi lascerà a circa 150 mt dalla frontiera.
** Attenzione! Gli autobus non sono autorizzati ad arrivare fino al cancello di frontiera per la presenza di un mercato artigianale fisso, dunque il gruppo proseguirà in taxi, mentre le valigie verranno trasportate con mezzi pick-up.**

Giunti in Guatemala incontro con la guida locale e proseguimento, percorrendo l'altipiano panoramico, per Chichicastenango (100 km - circa 2 ore), cittadina posta a 2.071 metri di quota.
Durante il trasferimento sosta al villaggio di San Andres Xecul per la visita della splendida chiesa color senape adornata da angeli e tralci di frutta pendenti.

Arrivo a Chichicastenango, sistemazione all' Hotel SANTO TOMAS (4stelle).

Pranzo box lunch. Cena e pernottamento in Hotel.

6° Giorno - giovedì 02 agosto - Chichicastenango - Panajachel

Prima colazione in Hotel.
Mattinata dedicata alla visita della cittadina e del mercato indigeno che si sviluppa attorno al piazzale della chiesa di Santo Tomas dove gli indios venerano sia i santi cristiani che le loro divinità pagane. Il mercato ha una tradizione millenaria e nonostante l'avvento dei turisti si trovano ancora gli indios che vendono i frutti della loro terra. Si prosegue con la visita della Piazza centrale e della chiesa di Santo Tomas. All'interno della chiesa gli indios tracciano per terra lunghe file di candele e di petali di rose, mentre recitano preghiere secolari. Passeggiata a piedi per raggiungere la collina di Pascual Abaj dove ancora oggi si svolgono riti pagani.
Visita del famoso e coloratissimo cimitero: per la tradizione maya onorare i morti significa aiutare i vivi ad accettare il distacco dei propri cari.
Al termine delle visite, proseguimento per Panajachel (40 km - circa 1 ora e 30 minuti), sulle rive del Lago Atitlan, nel paesaggio di vulcani e foreste.

Arrivo e sistemazione all' Hotel ATITLAN (4 stelle superior).

Pranzo libero. Cena e pernottamento in Hotel.

7° Giorno - venerdì 03 agosto - Lago Atitlan - Antigua

Prima colazione in Hotel.
Mattinata dedicata alla navigazione in barca privata a motore sul Lago Atitlan, conosciuto come il più bello del mondo per il suo paesaggio suggestivo. (La navigazione avverrà salvo condizioni metereologiche avverse).

Visita di Santiago de Atitlan, il villaggio più grande della comunità Tzutuhil, della chiesa francescana e della confraternita di Maximon. Proseguimento della navigazione per il villaggio di Santa Juan la laguna, un luogo dove natura e uomo convivono in perfetta armonia e di San Antonio Palopò con il mercato locale che si svolge di fianco alla chiesa e dove potrete ammirare le donne locali con i costumi tradizionali. Rientro a Panajachel e partenza per Antigua (110 km - 3 ore circa).

Arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione all' Hotel CAMINO REAL (5 stelle).

Pranzo libero. Cena e pernottamento in Hotel.

8° Giorno - sabato 04 agosto - Antigua

Prima colazione in Hotel. Fondata nel 1543 e successivamente distrutta dal terremoto del 1773, Antigua (1530 mt-slm) è oggi una stupenda cittadina coloniale dove l'arte e l'architettura ispanica si presentano nella forma più espressiva ed autentica, tanto da essere stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.
Giornata dedicata alla visita della città situata sull'altipiano guatemalteco in una posizione stupenda, sospesa tra i coni dei vulcani Agua, Acatenango e Fuego. Si visiteranno inoltre la Casa Santo Domingo che ospita piccoli ma interessanti musei di arte coloniale, reperti archeologici, arte precolombina e artigianato locale.
Proseguimento per la visita di Ciudad Vieja, posta a 1550 mt-slm, l'antica capitale del Guatemala, situata a pochi km dalla città.

Pranzo e cena liberi. Pernottamento in Hotel.

9° Giorno - domenica 05 agosto - Antigua - Copan (Honduras)

Prima colazione in Hotel.
Giornata di trasferimento per raggiungere l'Honduras.
Di primo mattino partenza per Copan attraverso la pianura del Caribe (270 km - 6 ore circa).
Disbrigo delle veloci formalità doganali al confine con l'Honduras e arrivo al Parco di Copan posto a 610 metri di quota.
Arrivo e sistemazione all' Hotel MARINA COPAN (4 stelle).
Tempo a disposizione per relax.

Pranzo box lunch. Cena e pernottamento in Hotel.

10° Giorno - lunedì 06 agosto - Copan

Prima colazione in Hotel.
Intera giornata dedicata alla visita del Parco. La visita sarà suddivisa tra mattino e pomeriggio per consentire ai clienti che lo desiderano di rimanere in Hotel per relax.
Il parco, che risale al periodo classico, fu considerato il centro politico del mondo Maya.
La città, scoperta dall'archeologo Alfred P.Maudslay nel 1881, si trova in una piccola valle circondata dalle montagne. Si farà visita alla Piazza delle Cerimonie, le cui gradinate sono state utilizzati dagli abitanti per partecipare a celebrazioni e riti (si stima che la piazza poteva contenere fino a 50,000 spettatori), le Scale dei Geroglifici con circa 2500 voci rappresentate, la Tribuna degli Spettatori, la Scala dei Giaguari e il Tempio 22.
Visita dei Tuneles de los Jaguares e Rosalila, Sepolturas e Museo della scultura (situato all'interno del sito).  
Al termine rientro in Hotel.

Pranzo libero. Cena e pernottamento in Hotel.

11° Giorno - martedì 07 agosto - Copan - Città del Guatemala - Flores

Prima colazione in Hotel.
Al mattino breve visita del villaggio di Copan con il Museo Memorias Fragiles (esposizione fotografica che racconta la storia degli scavi del parco) e il Mirador El Cuartel da dove si gode di una bella panoramica della cittadina.
Al termine partenza per l' aeroporto di Città del Guatemala (230 km - 5 ore circa) in tempo utile per la partenza con volo di linea Taca/Avianca per Flores delle ore 19:31.

Arrivo a Flores alle ore 20:39 e trasferimento all' Hotel CAMINO REAL TIKAL  (4 stelle) situato in località El Remate.
Sistemazione nelle camere riservate.

Pranzo libero. Cena e pernottamento in Hotel.

12° Giorno - mercoledì 08 agosto - Tikal

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata alla visita del Centro Archeologico di Tikal, uno dei più grandi e meglio conservati siti archeologici della civiltà Maya, situato nel mezzo del Parco Nazionale di Tikal, una riserva di circa 570 kmq. Tra i tanti alberi che crescono nella zona si trova anche la "Ceiba", albero sacro ai Maya, il cui legno veniva utilizzato per fabbricare le travi e le architravi destinate alla costruzione di templi e palazzi. Visita dei templi, alti più di 44 mt, attraverso un percorso a piedi nella foresta che permette anche di scoprire la flora e la fauna locale: numerose specie d'uccelli, scimmie urlatrici e iguane. Visita dei Musei Sylvanous Morley, che ospita interessanti reperti funerari e del Museo Litico. Rientro in Hotel.

Pranzo libero. Cena e pernottamento in Hotel.

13° Giorno - giovedì 09 agosto - Tikal - Bethel - Yaxchilan - Corozal - Palenque

Box breakfast.
Molto presto al mattino (ore 05:00 circa), trasferimento verso la frontiera di Bethel (circa 6 ore) tra il Guatemala e il Messico. Cambio di guida e di trasporto alla frontiera.
Dall'imbarcadero di Bethel partenza con una lancia a motore per discendere "le acque della scimmia sacra" (più comunemente il fiume Usumacinta, che divide naturalmente i due Paesi), fino a raggiungere la frontiera messicana di Corozal.
Disbrigo delle formalità doganali e incontro con la guida messicana. Proseguimento della navigazione lungo il Rio Usumacinta, per raggiungere il sito archeologico di Yaxchilan.
Arrivo ai margini del sito archeologico di Yaxchilan, gioiello archeologico Maya incastonato nella selva lacandoniana, e visita del centro archeologico. Yaxchilán è uno dei grandi siti del periodo classico della regione maya (250-900 d.C.); questo luogo, importante per il gran numero di monumenti con iscrizioni di qualità eccezionale, si trova immerso in uno spesso manto di bosco tropicale, sulle sponde del fiume Usumacinta. Lo sviluppo di questa città ebbe luogo tra gli anni 350 e l'810 d.c.; la sua distribuzione architettonica si adatta alle caratteristiche del terreno e alla presenza del fiume, infatti gli edifici si estendono da est a ovest, su un'ampia piazza limitata da una serie di elevazioni che servono a sostegno delle costruzioni.
Arrivo alla frontiera messicana di Corozal e proseguimento per Palenque (160 km - 2 ore e 30 minuti circa).

Arrivo e sistemazione all' HOTEL CHAN KAH RESORTE VILLAGE (4 stelle).

Pranzo libero. Cena e pernottamento in Hotel.

14° Giorno - venerdì 10 agosto - Palenque - Villahermosa

Prima colazione in Hotel.
Mattinata dedicata a uno dei siti più incantevoli del Messico nascosto nel cuore della foresta lacandoniana: Palenque. Costruito durante il periodo classico Maya è considerato come la più bella collezione di templi maya, è il tipico esempio della città dimenticata, sommersa dalla giungla. Visita della piramide detta delle "Iscrizioni" e della tomba di Pakal che domina il sito; questa tomba è stata oggetto di celebri scavi: è qui che l'archeologo Alberto Ruz scoprì nel 1952 la famosa cripta che conteneva i resti di un sacerdote circondato da tesori di giada. Gli edifici risalgono all'epoca classica maya, ovvero costruiti tra il 250 e l'800 a.C.  
Al termine partenza per raggiungere Villahermosa (144 km - 2 ore e 30 minuti circa).
Arrivo e sistemazione all' HOTEL HYATT REGENCY VILLAHERMOSA (5 stelle).

Pranzo libero. Cena e pernottamento in Hotel.

15° Giorno - sabato 11 agosto - Villahermosa - Città del Messico

Prima colazione in Hotel.
Al mattino visita del Parco Museo de la Venta, un vero e proprio Museo all'aria aperta, il più importante e rappresentativo della cultura olmeca. Gli Olmechi, spesso chiamati "cultura madre" grazie alla loro influenza sulle civiltà successive, inclusi i Maya, avevano il loro sito principale a La Venta, 117 km fuori da Villahermosa. Quando gli scavi petroliferi minacciarono il sito di La Venta, i reperti più significativi, tra cui tre grandi teste di pietra olmeca, furono trasferiti a Villahermosa per fondare il Parque-Museo de La Venta.
Al termine trasferimento all'aeroporto per la partenza del volo di linea Aeromessico per Città del Messico delle ore 15:52.

Arrivo alle ore 17:35 e trasferimento privato al MARQUIS REFORMA  (5stelle).

Pranzo libero.Cena e pernottamento in Hotel.

16° Giorno - domenica 12 agosto - Città del Messico - Francoforte

Prima colazione in Hotel.
La giornata sarà dedicata alla seconda visita del Museo Nazionale di Antropologia a conclusione del viaggio.
Pranzo libero.
Al termine trasferimento all'aeroporto e partenza con il volo di linea Lufthansa per Francoforte delle ore 20:45. Pasti e pernottamento a bordo.

17° Giorno - lunedì 13 agosto - Francoforte - Milano Malpensa

Arrivo a Francoforte alle ore 14:40. Proseguimento con il volo di linea Lufthansa per Milano Malpensa - Terminal 1 - delle ore 17:00. Arrivo alle ore 18:10.

Hotel previsti

Stelle :
Chichicastenango Hotel Santo Tomas
Copan Hotel Marina Copan
Tikal Camino Real
Antigua Guatemala Hotel Camino Real Antigua
San Cristobal de las casa Hotel Diego De Mazariegos
Palenque Hotel Chan - Kah Resort Village
Panajachel Hotel Atitlan
Stelle :
Città del Messico Marquis Reforma
Villahermosa Hyatt Regency Villahermosa









Il viaggio in fuoristrada 4×4 Il viaggio in fuoristrada 4x4

Un viaggio in fuoristrada è il modo più completo ed entusiasmante per esplorare e scoprire un Paese. Viaggiare con un veicolo 4×4 o con un Suv consente infatti di raggiungere luoghi che gli itinerari “normali” non comprendono e permette di […]

The post Il viaggio in fuoristrada 4×4 appeared first on Be Earth.


Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

In viaggio con il FAI - Messico e Guatemala - Le antiche civiltà mesoamericane - Partenza 28 Luglio

 








Aiutaci a migliorare