Islanda - Altipiani meravigliosi - Partenza 7 Luglio

Tour di gruppo a date fisse con accompagnatore parlante italiano

Il miglior modo per visitare l'Islanda è passeggiando senza fretta alla scoperta di una natura estrema e primordiale. Un'occasione unica per sperimentare la solitudine di spazi infiniti, l'impeto di superbe cascate e l'emozione di un rilassante bagno termale in mezzo alla natura. Un viaggio dedicato a chi vuole ammirare i contrasti della terra di ghiaccio e di fuoco ed emozionarsi a stretto contatto con la natura, anche attraversando i disabitati altipiani islandesi lungo la pista interna di Kjölur.

Servizi

La formula EASY ISLANDA consente di scoprire l’Islanda unendosi a gruppi di viaggiatori costituiti localmente. I servizi sono collettivi: i partecipanti effettuano i trasferimenti, le visite e le escursioni in gruppo utilizzando pullman condivisi e con la garanzia dell’assistenza di una guida/accompagnatore locale parlante italiano. Le partenze sono garantite con minimo 2 partecipanti. Sono esclusi dalla quotazione i collegamenti aerei, per poter usufruire autonomamente delle promozioni offerte dalle principali compagnie aeree, di linea o low-cost. L’invio della documentazione di viaggio sarà effettuata esclusivamente via email.

Partenze di gruppo


Quote individuali di partecipazione in camera doppia

Da 2 a 32 partecipanti € 3.270,00
Suppl. camera singola € 1.200,00
Assicurazione bagaglio-sanitaria-annullamento € 98,00
Volo Icelandair da/per Milano Malpensa tasse incluse (tariffa soggetta a disponibilità) € 550,00
Partenze da altri aeroporti Su richiesta
Quota gestione pratica € 70,00

Quote di partecipazione
Il presente programma è basato su orari, tasse aeroportuali, tariffe dei trasporti e costi dei servizi a terra in vigore il mese di Febbraio 2018.

Le quote di partecipazione indicate sono espresse in Euro e intese per persona.
 
Le tariffe aeree sono state calcolate in base ad una specifica classe di prenotazione e compagnia aerea (Icelandair) in partenza da Milano Malpensa.

Le quotazioni alberghiere sono riferite agli hotel indicati, o similari.
 
Per questa partenza, in deroga alle Condizioni Generali di Contratto, nessun adeguamento valutario verrà applicato. Una variazione delle tariffe dei trasporti o dei costi dei servizi indicati che dovesse verificarsi entro 20 giorni dalla data di partenza, determinerà una revisione delle quote.

Sono escluse dalla "quota di partecipazione" le tasse aeroportuali e l'eventuale sovrapprezzo carburante (fuel surcharge). Essendo tali costi estremamente variabili, sono indicati all'atto della prenotazione e verranno riconfermati all'emissione del biglietto aereo.

Recesso del consumatore (Penalità di annullamento)
In deroga alle Condizioni Generali di Contratto pubblicate sul sito www.earthviaggi.it, al consumatore che receda dal contratto prima della partenza, in caso di annullamento saranno addebitati a titolo di penale:
- Il premio della copertura assicurativa;
- La quota gestione pratica;
- Le seguenti percentuali sulla quota viaggio:
    - penalità del 15% sino a 90 giorni prima della partenza del viaggio
    - penalità del 25% da 89 a 60 giorni prima della partenza del viaggio
    - penalità del 35% da 59 a 45 giorni prima della partenza del viaggio
    - penalità del 50% da 44 a 21 giorni prima della partenza del viaggio
    - penalità del 75% da 20 a 14 giorni prima della partenza del viaggio
Nessun rimborso spetterà a chi rinuncerà dopo tale termine.

Oltre alle penalità relative alla biglietteria aerea (tariffe speciali, instant purchase, low cost e voli di linea). Si precisa che il riferimento è sempre ai giorni "di calendario".
In ogni caso, nessun rimborso spetta al consumatore che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno per volontà unilaterale.

Le quote di partecipazione includono

  • Tour di gruppo in pullman fuoristrada di 8 giorni con guida parlante italiano, con partenza e arrivo a Reykjavik (minimo 2 partecipanti)
  • 2 pernottamenti in albergo 4 stelle a Reykjavik con prima colazione
  • 7 pernottamenti in albergo di classe turistica con prima colazione e servizi privati durante il tour
  • 5 cene durante il tour (escluso a Reykjavik ed Akureyri)
  • Ingresso alla terrazza di Perlan
  • Ingresso e piccola merenda a Sænautasel
  • 1 pranzo di due portate il giorno 3
  • 1 lunch box il giorno 8
  • Tour per l'avvistamento delle balene da Húsavík (giorno 5)
  • Ingresso alle terme naturali di Myvatn

Le quote di partecipazione non includono

  • Voli internazionali per e da Keflavik e relative tasse aeroportuali
  • Trasferimenti da/per l'aeroporto di Keflavik
  • Pasti a Reykjavik ed Akureyri
  • Tutti i pasti (eccetto quelli espressamente indicati) e le bevande
  • Escursioni e visite facoltative, non previste in programma
  • Assicurazioni di viaggio, extra personali e tutto quanto non specificato.

1° Giorno - sabato 07 luglio - Arrivo a Keflavik - Reykjavik

Arrivo all'aeroporto internazionale di Keflavik e trasferimento libero a Reykjavík (è possibile prenotare autonomamente il bus navetta per gli alberghi di Reykjavík al seguente sito: https://airportdirect.is/). Sistemazione in Hotel.
Pernottamento.

2° Giorno - domenica 08 luglio - Reykjavík - Penisola di Reykjanes - Þingvellir

Breve giro panoramico di Reykjavík. Partenza in direzione del faro di Reykjanesviti e sosta nell'area geotermica nelle vicinanze del lago Kleifarvatn, ricca di sorgenti termali e pozze di fango bollente. Successivamente proseguimento per la regione del Þingvallavatn, il più grande lago d'Islanda, attraversando l'area di Nesjavellir, ricca di fenomeni geologici. Visita al Parco Nazionale di Þingvellir, di estremo interesse naturalistico, geologico e storico.
Pernottamento nell'area di Hveragerði.

3° Giorno - lunedì 09 luglio - Gullfoss - Geysir - Kjölur - Akureyri

Visita alla “cascata d’oro” di Gullfoss e alle sorgenti calde di Geysir. Successivamente si attraversano gli altipiani interni lungo la pista di Kjölur tra brughiere, lande desertiche, ghiacciai, fiumi glaciali, laghi e colate laviche. Sosta e pranzo nell’area geotermica di Hveravellir con fumarole e vasche termali. Si continua poi verso Akureyri, la capitale del Nord, o area circostante. Pernottamento.

4° Giorno - martedì 10 luglio - Akureyri - Mývatn - Akureyri

Una giornata intera dedicata alla visita dell’area del Lago Mývatn, paradiso naturalistico dalle fantastiche formazioni vulcaniche. Tra le sue suggestive attrazioni vi sono gli pseudo-crateri di Skútustaðagígar, le bizzarre formazioni laviche di Dimmuborgir e la pittoresca zona di Námaskarð/ Hverarönd con le sue sorgenti bollenti, ricche di argilla. Rientro ad Akureyri o vicinanze per il pernottamento.

5° Giorno - mercoledì 11 luglio - Húsavík - Tjörnes - Dettifoss

Partenza verso la ridente cittadina portuale di Húsavík dove si effettua un’escursione in barca per l’avvistamento delle balene. Si continua verso il Parco Nazionale di Jökulsárgljúfur dove si trova il canyon Ásbyrgi, dalla singolare forma a ferro di cavallo. Successivamente si raggiunge Dettifoss, la cascata più potente d’Europa. Pernottamento nell’area di Mývatn.

6° Giorno - giovedì 12 luglio - Mývatn - Möðrudalur - Islanda Orientale

Attraversamento degli altopiani interni di Möðrudalsöræfi, in un’area naturalistica sub-artica di grande bellezza. Proseguimento per l’antica fattoria di Sænautasel. Si raggiunge poi Egilsstaðir, la capitale dell’est dell’Islanda, situata alle porte dei fiordi orientali. Pernottamento nell’area.

7° Giorno - venerdì 13 luglio - Djúpivogur - Jökulsárlón - Skaftafell

Continuando attraverso i caratteristici fiordi orientali si visita Djúpivogur, piccolo e suggestivo paese di pescatori. Proseguendo in direzione sud, si giunge nella parte dell’isola dominata dal ghiacciaio del Vatnajökull il quale copre l’8% dell’Islanda ed è il più grande d'Europa. Si visita la laguna glaciale di Jökulsárlón dove i numerosi iceberg galleggianti creano un’atmosfera magica. Si continua poi verso il Parco Nazionale di Skaftafell, un’oasi verde tra le lingue glaciali che scendono dai ghiacciai Öræfajökull e Vatnajökull. Pernottamento nell’area di Kirkjubæjarklaustur.

8° Giorno - sabato 14 luglio - Eldhraun - Landmannalaugar - Hekla

Attraversando il campo lavico di Eldhraun (creatosi nell’anno 1783 in seguito alla tremenda eruzione del vulcano Laki) si torna nuovamente verso l’interno dell’Islanda. Lungo la pista interna che attraversa la riserva naturale di Fjallabak si arriva a Landmannalaugar, incantevole zona tra maestose vette di riolite, tortuose colate di lava, azzurri laghetti di montagna e gradevoli fonti termali, dove poter fare un bagno immersi nella natura. Lasciata questa zona dai colori unici si passa ad una di campi di cenere, pomice e lava posti ai piedi di Hekla, il vulcano più famoso d’Islanda. Pernottamento nella zona.

9° Giorno - domenica 15 luglio - Costa meridionale - Seljalandsfoss - Reykjavík

Mattinata dedicata alla scoperta della costa sud dell'Islanda, dove si possono ammirare le estese verdi praterie che sconfinano fino al mare. Visita alla sorprendente cascata di Seljalandsfoss e alla imponente cascata di Skogar. Si prosegue fino alla spiaggia nera di Reynisfjara situata vicino al piccolo villaggio di Vík. Nel pomeriggio, prima del rientro a Reykjavík per il pernottamento ci si fermerá all'Eyjafjallajökull Visitors Centre per assistere ad un documentario girato durante la terribile eruzione del 2010. Resto della giornata a disposizione, pernottamento in Hotel.

10° Giorno - lunedì 16 luglio - Reykjavík - Keflavik - Partenza

Trasferimento libero in aeroporto per la partenza del volo di rientro in Italia (è possibile prenotare autonomamente il bus navetta dagli alberghi di Reykjavík all'aeroporto di Keflavik al seguente sito: https://airportdirect.is/).

Hotel previsti (o similari)

Stelle : -
Da riconfermare al momento della prenotazione


Geyser, naturalmente Islanda Geyser, naturalmente Islanda

I geyser sono l’attrazione naturale più celebre dell’Islanda, dove i fenomeni geotermici sono parte integrante del panorama da millenni. Sebbene i geyser non siano un’esclusiva dell’Islanda, si deve a questa isola magica alla fine del mondo il nome utilizzato in […]

The post Geyser, naturalmente Islanda appeared first on Be Earth.






Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Islanda - Altipiani meravigliosi - Partenza 7 Luglio

 








Aiutaci a migliorare