Colombia e Panama - Partenza 29 Ottobre

Tra storia e modernità. Tour con guide locali specializzate parlanti italiano

La Colombia è il Paese più ricco di biodiversità per chilometro quadrato al mondo. E questo viaggio ci permetterà di scoprire una parte dei suoi meravigliosi paesaggi che vanno dalla selva amazzonica alle vette andine. E’ un Paese da sogno, che regala forti emozioni. Non solo natura, la Colombia è anche archeologia, storia, cultura. E’ terra di gente ospitale e sorridente, dei campesinos che ancora oggi, seguendo le antiche tradizioni, coltivano il caffè, considerato il migliore al mondo. L’avventura comincia a Bogotà. Situata sul vasto altopiano andino, a 2600 metri di altitudine, è una città multiculturale e multietnica, tutta da scoprire, che riflette le straordinarie diversità del Paese di cui è capitale. Visiteremo, tra l’altro, il Museo di Botero, e saliremo sul Cerro di Monserrate da cui si gode un imperdibile panorama della città. A pochi chilometri dalla capitale sorge Zipaquirà, famosa per la suggestiva Cattedrale di Sale costruita in una miniera e considerata la prima meraviglia della Colombia. Da qui raggiungeremo Villa de Leyva, un tuffo nel passato…… Ultima tappa del nostro viaggio Cartagena, secondo l’Unesco una delle città più belle del mondo. Ricca di cultura, fascino, storia e mistero, è un vero gioiello coloniale che sorge in una baia sulla costa nord della Colombia, contornata da isolotti e lagune. Visiteremo la città, il suo centro storico patrimonio dell’Umanità, il castello di San Felipe e i suoi quartieri moderni. Un volo ci porterà a Panama, il Paese dove gli Oceani si baciano, dove potremo ammirare l’opera ingegneristica più straordinaria del mondo. Durante tutto il tour sono previste guide locali specializzate parlanti italiano. Al raggiungimento di 14 partecipanti è previsto l’accompagnatore dall’Italia. Assistenza H24 per tutto il viaggio.

Quote individuali di partecipazione in camera doppia

10 partecipanti € 2.100,00
14 partecipanti € 2.200,00
Suppl. camera singola € 420,00
Tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare all’emissione) € 620,00
Assicurazione bagaglio-sanitaria-annullamento € 98,00
Partenza da altri aeroporti Su richiesta
Quota gestione pratica € 70,00

Quote di partecipazione: Le quote di partecipazione pubblicate sono espresse in Euro e intese per persona e sono state calcolate in base al cambio valutario: 1 Euro = 1,18 USD. 

Le quote di partecipazione includono

  • Assistenza all’aeroporto di partenza (se Linate, Malpensa o Fiumicino)
  • Voli di linea Iberia da Milano o Roma a Madrid, e ritorno, in classe economica
  • Voli di linea Avianca da Madrid a Bogotà e ritorno, domestici in Colombia e dalla Colombia a Panama, in classe economica, come da programma
  • Trasferimenti privati da e per gli aeroporti in Colombia e Panama
  • Pernottamenti in camere doppie standard negli Hotel indicati (o similari)
  • Trattamento di sola prima colazione in hotel
  • Visite ed escursioni inclusi gli ingressi ai siti archeologici e ai Musei
  • Guide locali specializzate parlanti italiano
  • Accompagnatore dall’Italia con minimo 14 partecipanti
  • Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni
  • Guida della Colombia Ed. Ulysse Moizzi (per camera).

Le quote di partecipazione non includono

  • Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni, € 98,00)
  • Tasse aeroportuali e fuel surcharge (€ 620,00, da riconfermare all’emissione del biglietto aereo)
  • Quota gestione pratica (€ 70,00)
  • Eventuali tasse aeroportuali locali; attualmente sono tutte inserite nei biglietti aerei; potrebbero essere richieste o modificate senza preavviso dalle autorità locali
  • Pre accettazione early check in e late check out negli alberghi
  • Escursioni e viste facoltative
  • Tutti i pasti, bevande, mance e tutto quanto non specificato.

1° Giorno - domenica 29 ottobre - Partenza per Bogotà

Partenza da Milano con volo di linea Iberia/Avianca per Bogotà, via Madrid. Arrivo in serata, incontro con la nostra organizzazione e trasferimento in Hotel. Pernottamento.

2° Giorno - lunedì 30 ottobre - Bogotà

Prima colazione in Hotel.
Bogotà, si trova nel centro del Paese su un vasto altopiano delle Ande a 2.600 metri sul livello del mare e ha una popolazione di quasi otto milioni di persone provenienti da tutto il mondo. È una città che riflette le diversità culturali del Paese, è il centro culturale più importante della Colombia e un luogo ricco di siti da visitare e di attività da svolgere. Dichiarata Capitale Mondiale del Libro dall'Unesco e Capitale Iberoamericana della Cultura dall’ UCCI, Bogotá è diventata una delle città più importanti del continente, con grandi spazi pubblici verdi, piazze, strade e viali moderni.
Intera giornata dedicata alla visita della città.
Tour panoramico della città attraverso il quartiere storico della città ammirando il Teatro Colón, il Palacio de San Carlos,  la Iglesia de San Ignacio, il Palacio Presidencial de Nariño, la Plaza de Bolívar, il Capitolio, la Alcaldía Mayor y la Catedral e la Quinta de Bolivar.
Visita del Museo di Botero e del Museo dell’oro, considerato il più bello del Sud America.
Al termine del tour, salita in teleferica al Cerro de Monserrate (3150 mt), da dove si potrà ammirare una meravigliosa vista sulla capitale colombiana.
Pernottamento in Hotel.

3° Giorno - martedì 31 ottobre - Bogotà - Zipaquirà - Villa de Lyeva

Prima colazione in Hotel.
Partenza dall’Hotel alla volta della cittadina di Zipaquirà situata a 50 km da Bogotà. Durante il trasferimento si potranno osservare alcuni siti d’interesse.
Arrivo alla Cattedrale di Sale costruita in una miniera a 190 metri di profondità e considerata la prima meraviglia della Colombia.
All’interno si visiteranno: il Deambulatorio o Víacrucis, la Cúpula, la Rampa, el Coro, los Balcones, el Complejo del Nártex y las Grandes Naves de la Catedral. Terminata la visita alla Cattedrale verrà effettuato un tour panoramico della cittadina di Zipaquirà.
Proseguimento attraversando la regione di Boyacà, importante centro durante della Colonia e scenario di battaglie decisive durante il periodo dell’Indipendenza, per Villa de Leyva, posta a 2.120 mt slm (3 ore circa).
Graziosa cittadina coloniale, venne fondata nel 1572 da Hernan Suarez de Villalobos, e fu dichiarata Monumento Nazionale del 1954. Villa de Leyva è stata restaurata mantenendo il suo aspetto originale ed è estremamente piacevole passeggiare nelle viuzze ciotolate e contornate da palazzi coloniali con i balconi adornati da splendidi fiori.
Pernottamento in Hotel.

4° Giorno - mercoledì 01 novembre - Villa de Leyva - Bogotà - Cartagena de Indias

Prima colazione in Hotel.
Visita del Convento della Candelaria, il primo costruito in Sud America dai Recoleti Agostiniani, nel mezzo di una zona desertica, luogo adatto alla meditazione e alla preghiera. Oggi il convento, circondato da vegetazione e vigneti, è destinato al noviziato e al ritiro spirituale dei pellegrini.
Al termine partenza per l’aeroporto di Bogotà. Durante il percorso sosta al villaggio di Raquira, considerata la capitale dell’artigianato colombiano.
Arrivo all’aeroporto e partenza con il volo di linea Avianca per Cartagena de Indias.
Arrivo in serata, trasferimento in Hotel. Pernottamento.

5° Giorno - giovedì 02 novembre - Cartagena de Indias

Prima colazione in Hotel.
Cartagena è ricca di cultura, di storia, di fascino e di mistero. L'UNESCO ha dichiarato più volte il suo amore per Cartagena, definendola una delle città più belle del Mondo, un vero gioiello a cielo aperto. Cartagena è un gioiello a cielo aperto ed in ogni angolo si respirano storia e poesia, soprattutto la città vecchia con i suoi palazzi storici.
Al mattino visita della città moderna e coloniale: il quartiere moderno residenziale di Bocagrande,  il Centro storico o “Città Amurrallada”, dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1984, e il Castello di San Felipe.
Pomeriggio a disposizione per visite ed attività individuali. Pernottamento.

6° Giorno - venerdì 03 novembre - Cartagena de Indias

Prima colazione in Hotel.
Giornata a disposizione per attività individuali. Possibilità di organizzare le seguenti escursioni:

Isole del Rosario
Trasferimento a piedi (con assistenza di personale parlante italiano) al molo e partenza con barca veloce collettiva per raggiungere l’Isla Gente de Mar, la più bella dell’arcipelago delle Isole del Rosario (1 ora circa), situato a Sud Ovest della Baia di Cartagena. L’arcipelago, di formazione corallina e acqua trasparente, è un paradiso naturalistico marino. Tempo a disposizione per attività individuali. Pranzo incluso. Nel pomeriggio rientro in barca a Cartagena.
Trasferimento libero dal molo all’ Hotel.

La Boquilla
Escursione disegnata per coloro che desiderano entrare in contatto diretto con la popolazione nativa del borgo afrocartagenero di pescatori e addentrarsi divertendosi nella cultura locale apprendendo i ritmi tipici del caribe colombiano, i passi della “champeta” (ballo tipico locale), camminando per le strade sterrate, conversando con la gente, visitando le case dei pescatori. 
Pranzo a base di pesce in ristorante tipico in riva al mare.
Dopo pranzo passeggiata fino al molo da dove, a bordo di tipiche canoe di legno, si potrà visitare la laguna delle mangrovie e effettuare l’avvistamento di uccelli
Rientro a Cartagena e resto della giornata a disposizione.

Pernottamento in Hotel.

7° Giorno - sabato 04 novembre - Cartagena - Bogotà - Panama

Prima colazione in Hotel.
Al mattino trasferimento all’aeroporto di Cartagena per la partenza del volo di linea di linea Avianca per Panama, via Bogotà. Arrivo e trasferimento per la visita del quartiere Casco Viejo. Un vero museo a cielo aperto, con antichi palazzi, la cattedrale di Nostra Signora dell’Assunzione, la residenza Casa Alrcon e la chiesa del Convento di Santo Domingo.
Trasferimento in Hotel.
Pernottamento.

8° Giorno - domenica 05 novembre - Panama

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata all’escursione per conoscere la tribù Emberas. Dopo circa 1 ora di trasferimento imbarco su piroghe a motore per raggiungere il luogo dove vive la popolazione Emberas che originariamente viveva nella regione Darien. Scopriremo le loro tradizioni e lo stile di vita basato sulla pesca, sulla caccia e sulla lavorazione artigianale della ceramica.
Rientro a Panama nel pomeriggio. Resto della giornata a disposizione.
Pernottamento.

9° Giorno - lunedì 06 novembre - Panama - Rientro in Italia

Prima colazione in Hotel.
Al mattino partenza per la visita alle chiuse di Miraflores. Completate nel 1913, collegano l'Oceano Pacifico con il lago artificiale Miraflores, sollevando e abbassando le navi di 54 piedi (16,5 metri) in due passi impressionanti.
Il Centro Visitatori di Miraflores ospita un museo a quattro piani, un ponte di osservazione, un teatro che mostra documentari sul canale e un ristorante con una bella vista sulle chiuse.
Al termine trasferimento all’aeroporto in tempo utile per la partenza del volo di linea Avianca di rientro in Italia via Bogotà e Madrid.
Pernottamento a bordo.

10° Giorno - martedì 07 novembre - Arrivo in italia

Hotel previsti o similari

Stelle : -
Villa de Leyva Posada de San Antonio (boutique hotel)
Stelle :
Cartagena Hotel Monterrey
Bogotá Hotel Bh Parque 93
Stelle :
Panama Hotel El Panama






Colombia, un Paese con molto futuro cover-colombia

“Con mucho gusto”. I colombiani, se li ringrazi per qualcosa, qualsiasi cosa, non rispondono “prego”. Rispondono “con molto piacere”. Basterebbe forse questo piccolo esempio per descrivere un popolo che con la sua ospitalità, la sua cordialità, la sua gentilezza, la […]

The post Colombia, un Paese con molto futuro appeared first on Be Earth.




Cartagena, la regina dei Caraibi cover-cartagena

Cartagena è la regina della costa caraibica della Colombia, un concentrato di storia, cultura e divertimento da visitare assolutamente. Romantica, elegante e caliente. Si potrebbe riassumere così Cartagena de Indias, o più semplicemente Cartagena. Situata sulla costa nord della Colombia, […]

The post Cartagena, la regina dei Caraibi appeared first on Be Earth.


Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Colombia e Panama - Partenza 29 Ottobre

 








Aiutaci a migliorare