Speciale Capodanno - Patagonia Argentina e Cilena - Partenza 23 Dicembre

Buenos Aires, Ushuaia, El Calafate, Parco del Paine (Cile) e El Chalten con un Leica Ambassador come compagno di viaggio

Fino alla fine del mondo. Una fuga dove lo spazio è senza confini. L'uomo è silenziosa minoranza, in balia del vento e dello scorrere dei chilometri e del tempo scandito dall'orologio vitale della natura. Qualcuno ha detto che la Patagonia è un viaggio di meditazione…"la nostra mente davanti alla bellezza delle sue montagne, delle sue coste, delle sue estensioni immense, popolate solo dal vento, dai guanachi e dai condor, non potrà fare a meno di lasciarsi andare a pensieri che la nostra quotidianità non ci permette più". Un viaggio che affascina chi della natura vuole scoprirne la grandezza e maestosità.

Leica Ambassador

Sarà anche possibile migliorare le proprie competenze grazie ai consigli di Pietro Baroni, laureato in Scienze Naturali con una tesi sui grossi mammiferi nel Parco del Tarangire. Ha visitato tutti i parchi della Tanzania. Ha girato un documentario in Mozambico e un film in Kenya.

Quote individuali di partecipazione in camera doppia con compagno di viaggio un fotografo Leica Ambassador

6 partecipanti € 4.530,00
7 partecipanti € 4.200,00
8 partecipanti € 4.080,00
9 partecipanti € 3.930,00
10 partecipanti € 3.840,00
Suppl. camera singola € 730,00
Tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare) € 600,00
Assicurazione medico-bagaglio e annullamento € 140,00

Quote di partecipazione: 
Le quote di partecipazione pubblicate sono espresse in Euro e intese per persona e sono state calcolate in base al cambio valutario: 1 Euro = 1,17 USD

Operativo voli previsto:
LH277    23DEC MILANO LINATE – FRANCOFORTE 1915 2030
LH510 23DEC FRANCOFORTE-BUENOS AIRES EZE 2205 0750 del 24 DEC
LA7738 25DEC BUENOS AIRES AEP-USHUAIA 0510 0855   
LA7738  26DEC USHUAIA/EL CALAFATE 1025 1145   
LA7741  03JAN EL CALAFATE/BUENOS AIRES AEP 1505 1803   
LH511 04JAN BUENOS AIRES EZE-FRANCOFORTE 1805 1120 del 5 JAN
LH274 05JAN FRANCOFORTE-MILANO LINATE 1545 1655

SERVIZI FACOLTATIVI (Quote per persona da riconfermare al momento della prenotazione).

El Calafate:  
- Estancia Cristina Discovery - Imbarco a Punta Banderas e navigazione sul Lago Argentino fino al fronte occidentale del ghiacciaio Upsala. Sbarco all’Estancia Cristina e sosta di 6 ore per un’escursione in fuoristrada 4x4 (9,5 km) e una camminata di 30 minuti per raggiungere il Ghiacciaio Continental e il fronte orientale del Ghiacciaio Upsala. Rientro nel pomeriggio: Euro 80,00

Le quote di partecipazione includono

  • Assistenza di personale qualificato in partenza dagli aeroporti di Milano Linate
  • Voli di linea Lufthansa da Milano Linate a Buenos Aires e ritorno (via Francoforte), in classe economica
  • Voli di linea Latam per le tratte interne in Argentina, in classe economica
  • Pernottamenti in camera doppia standard negli Hotel indicati (o similari)
  • Trattamento di sola prima colazione (incluso 1 pranzo box
  • lunch e 1 cena indicato in programma)
  • Trasferimenti privati da/per gli aeroporti in tutte le località e da/per i Terminal dei bus di El Calafate e Puerto Natales, con guide locali parlanti italiano
  • Trasferimenti con bus turistico collettivo da El Calafate a Puerto Natales A/R e da El Calafate a El Chalten A/R
  • Escursioni e visite private con guide locali parlanti italiano (ad eccezione dell’escursione a El Chalten che sarà parlante spagnolo/inglese), indicate in programma
  • Navigazioni collettive con guide parlanti spagnolo/inglese a bordo, indicate in programma
  • Ingresso ai parchi, ai musei e ai luoghi d'interesse turistico, indicati in programma
  • Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni
  • Guida “Patagonia“ Ed. Polaris e zainetto da viaggio Eastpak/Earth
  • Compagno di viaggio un Leica Ambassador e docente della Leica Akademie che potrà fornire consigli sulla realizzazione delle immagini

Le quote di partecipazione non includono

  • Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni)
  • Tasse aeroportuali e fuel surcharge (attualmente circa 600,00 euro, da riconfermare all'emissione del biglietto aereo)
  • Tasse aeroportuali locali (dai seguenti aeroporti: Ushuaia, ca. 6/9 usd ognuno)
  • Early check in e late check out negli alberghi, eccetto dove specificato
  • Escursioni e visite facoltative oltre a quelle indicate nel programma
  • Pasti (tra cui le cene di Natale e di Capodanno), menu a la carte, bevande, facchinaggi, mance extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

1° Giorno - sabato 23 dicembre - Partenza per Buenos Aires

Partenza da Milano Linate con volo di linea Lufthansa per Buenos Aires (via Francoforte).
Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno - domenica 24 dicembre - Arrivo a Buenos Aires

Arrivo all'aeroporto Ezeiza in mattinata, disbrigo delle formalità doganali e incontro con la nostra organizzazione e la guida. Trasferimento in Hotel e sistemazione immediata nelle camere riservate (early check-in incluso).  Mattinata a disposizione per relax.
Nel pomeriggio visita della città (ca. 4 ore). In particolare si visita la Plaza de Mayo, sulla quale si affacciano i principali palazzi della città: la Casa del Gobierno, El Cabildo e la Cattedrale, la Casa Rosada. Si prosegue per il quartiere di San Telmo uno dei più antichi della città, abitato fino alla fine del secolo XIX da famiglie aristocratiche. Si visita poi il pittoresco quartiere Boca che trova le sue origini dall'impulso vitale dell'immigrazione, principalmente italiana, dei primi ‘900, il moderno quartiere di Puerto Madero, con i suoi antichi depositi portuari trasformati oggi in uffici, abitazioni, luoghi d’intrattenimento ed eleganti ristoranti con vista sul Rio de la Plata, e il quartiere residenziale di Palermo, con le sue eleganti dimore circondate da spazi verdi, per arrivare infine alla Recoleta, con il Cimitero che sorprende per la sua ricchezza architettonica e la presenza di importanti personalità della vita sociale e politica argentina i cui resti qui giacciono, tra le quali si distingue Eva Peron.
Pernottamento in Hotel.

3° Giorno - lunedì 25 dicembre - Buenos Aires - Ushuaia

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento all'aeroporto Aeroparque e partenza con il volo di linea Latam per Ushuaia. Arrivo, incontro con la guida ed escursione nel Parco Nazionale della Terra del Fuoco, situato a 12 km dalla città. Il Parco esteso per 630 Kmq, con la sua vegetazione antartica, i laghetti e le cascate rappresenta l'area naturale protetta più australe del mondo. Lungo il percorso si attraversa il Pipo River e si sosta in luoghi panoramici. Proseguimento per la visita, parte in bus e parte a piedi, per osservare il Lago Roca e la Baia di Lapataia, nel panorama di picchi innevati e boschi di faggio.
Nel pomeriggio partenza dal molo di Ushuaia in catamarano lungo il Canale di Beagle, fino ad arrivare all’Isla de los Pájaros, dove si possono ammirare le diverse specie di uccelli marini che nidificano in questa zona, come cormorani, albatros, anatre e gabbiani. Si arriva poi all’Isla de los Lobos, dove risiede una colonia di leoni marini e infine al Faro de Les Eclaireurs. L'escursione prosegue verso l'isola Estancia Remolino e Gable e per finire all’isola Martillo, dove è possibile osservare una colonia di pinguini di Magellano. Dopo aver trascorso qualche tempo osservando i movimenti e il comportamento di questi uccelli curiosi, si rientra a Ushuaia (ca. 5 ore).
Pernottamento in Hotel.

4° Giorno - martedì 26 dicembre - Ushuaia - El Calafate

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento all’aeroporto e partenza con il volo di linea Latam per El Calafate.
Arrivo, incontro con la guida e trasferimento in Hotel.
Pernottamento in Hotel.

5° Giorno - mercoledì 27 dicembre - El Calafate - Parco Ghiacciaio Perito Moreno

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata all'emozionante escursione nel Parco Nazionale del Perito Moreno per osservare lo spettacolare ghiacciaio, tra i più conosciuti al mondo e situato a 80 km dalla città di El Calafate. Il continuo movimento di avanzamento e retrocessione della sua enorme massa ha esteso il ghiacciaio ad una superficie di circa 257 kmq, una lunghezza di 30 km e un fronte di 4 km. L’altezza della parete frontale varia tra i 50 ed i 60 metri sul livello del lago. Nella parte centrale del ghiacciaio, il ghiaccio ha una profondità tra i 250 ed i 300 metri.
Interessante navigazione nel canale Brazo Rico (circa 1 ora) per l’avvicinamento al fronte del ghiacciaio Perito Moreno. Quest’escursione offre la possibilità di osservare da una prospettiva totalmente diversa le impressionanti pareti sul lato sud del ghiacciaio Perito Moreno ed i continui distacchi di ghiaccio sulle acque del Lago.
Al termine rientro a El Calafate e tempo a disposizione.
Pernottamento in Hotel.

6° Giorno - giovedì 28 dicembre - El Calafate - Navigazione al Lago Argentino

Prima colazione in Hotel. Giornata dedicata alla suggestiva navigazione sul Lago Argentino per osservare i ghiacciai posti all'estremità del Ghiacciaio “Hielo Continental”. Partenza dal porto di Punta Bandera (ca. 50 km) e sbarco all’Estancia Cristina (ca. 3 ore di navigazione). Visita del piccolo Museo e breve passeggiata fino al Rio Caterina. Tempo a disposizione per godersi questo suggestivo ambiente naturale. Rientro in navigazione a Punta Bandera (ca. 2 ore) e trasferimento a El Calafate. Pernottamento in Hotel. IMPORTANTE: l’itinerario sarà deciso dal comandante in base alle condizioni di navigazione del lago e del tempo meteorologico.

7° Giorno - venerdì 29 dicembre - El Calafate - Puerto Natales

Trasferimento al Terminal dei bus e partenza con bus turistico collettivo per Puerto Natales, passando dall'Argentina al Cile, un percorso su strada sterrata e a tratti asfaltata che attraversa la pampa patagonica. Dopo le formalità doganali svolte al confine cileno di Cancha Carrera (380 Km), proseguimento per il centro abitato di Puerto Natales.
Arrivo al Terminal dei bus, incontro con la guida parlante italiano e trasferimento in Hotel. 
Tempo a disposizione per passeggiare nel villaggio cileno posto sulle rive del Fiordo Ultima Esperanza. Pernottamento in Hotel.

8° Giorno - sabato 30 dicembre - Escursione al Parco Torri del Paine

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata all’escursione al Parco Nazionale Torri del Paine.
Le Torri del Paine sono montagne di granito di circa 2000 metri e sono una delle particolarità del Parco, caratterizzato da laghi turchesi, torrenti e fiumi, cascate e ghiacciai, fitte foreste e fauna e flora ricchissime. Qui ora vivono in piena libertà branchi di guanachi, stormi di struzzi americani o nandù, solitari e maestosi condor andini e molte altre specie di uccelli.
Dal 1978 il Parco Nazionale Torri del Paine è parte integrante del sistema Biosphere Reserve (Riserva di biosfera) delle Nazioni Unite.   
Al termine, rientro a Puerto Natales. Sosta nella Cueva del Milodón, monumento naturale dove sono stati trovati i resti di un animale preistorico.
Pernottamento in Hotel.

9° Giorno - domenica 31 dicembre - Puerto Natales - El Calafate

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento al Terminal dei bus e partenza con bus turistico collettivo per El Calafate, rientrando dal Cile all’Argentina. Arrivo al Terminal dei bus e trasferimento in Hotel.
Pernottamento in Hotel.

10° Giorno - lunedì 01 gennaio - El Calafate – El Chalten

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento al Terminal dei bus e partenza con il bus turistico collettivo per El Chalten (circa 4 ore, 220 km). Arrivo al Terminal dei bus e trasferimento a piedi in Hotel, situato di fronte.
El Chaltén è un piccolo villaggio montano nella provincia di Santa Cruz. È posizionato sulla sponda del fiume Río de las Vueltas, all'interno del Parco Nazionale Los Glaciares alla base delle montagne Cerro Torre e Cerro Chaltén, entrambe popolari per le scalate. "Chaltén" è una parola tehuelche che significa montagna fumante, siccome si credeva fosse un vulcano per la sua cima spesso coperta da nuvole.
Pernottamento in Hotel.

11° Giorno - martedì 02 gennaio - El Chalten - Trekking alla Laguna Torre

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata all’escursione al campo base De Agostini (500 m.), sulla riva della Laguna Torre dove si rispecchiano le stupende torri granitiche del Cerro Torre (3128 m.), le cui cime sono mete ambite da alpinisti di tutto il mondo. Dopo una prima salita si percorre un comodo sentiero pianeggiante in mezzo a foreste di lengas (faggio australe).  Il paesaggio, la vegetazione, i laghetti e i ruscelli creano un ambiente unico che l'isolamento più assoluto rende di un fascino incomparabile.

Tempo di percorrenza circa 5/6 ore ad un passo normale, per circa 250 metri di dislivello.
Pranzo box lunch incluso. Pernottamento in Hotel.

12° Giorno - mercoledì 03 gennaio - El Chalten - El Calafate - Buenos Aires

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento a piedi al Terminal dei bus e partenza con il bus turistico collettivo per El Calafate (circa 4 ore, 220 km). Arrivo all’aeroporto e partenza con il volo di linea Latam per Buenos Aires.
Arrivo all’aeroporto Aeroparque, incontro con la guida e trasferimento in Hotel.
In serata cena con spettacolo di tango argentino (trasferimenti privati e guida inclusi).
Pernottamento in Hotel.

13° Giorno - giovedì 04 gennaio - Buenos Aires - Rientro in Italia

Prima colazione in Hotel.
Mattinata libera a disposizione per visite individuali o shopping.
Trasferimento all’aeroporto internazionale Ezeiza e partenza con il volo di linea Lufthansa per Milano (via Francoforte). Pasti e pernottamento a bordo.

14° Giorno - venerdì 05 gennaio - Arrivo in Italia

Arrivo all’aeroporto di Milano Linate.

Hotel previsti di Prima Categoria (o similari)

Stelle : -
Ushuaia Hotel Fueguino
Buenos Aires Kenton
El Chalten Hosteria Los Senderos
Puerto Natales Hotel Costa Australis
El Calafate Hotel El Calafate Parque










Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Speciale Capodanno - Patagonia Argentina e Cilena - Partenza 23 Dicembre

 








Aiutaci a migliorare