cartina India del Nord

Viaggio in India del Nord

Arunachal Pradesh e Nagaland - Gujarat - Ladakh - Punjab - Rajasthan

Il sub continente indiano comprende un territorio vastissimo che si estende dal Mar Arabico al Golfo del Bengala e dal promontorio di Cape Comorin fino alle alte vette himalayane. Proprio ai piedi della catena dell’Himalaya si incontrano i luoghi imperdibili per chi intraprende per la prima volta un viaggio in India, le "perle" immancabili che per il loro fascino e la loro sacralità contribuiscono a formare l'immaginario comune su questo Paese. Un viaggio in India del Nord consente di ammirare le forme sinuose del Taj Mahal di Agra e quelle dei turbanti dai colori vivaci che avvolgono il capo dei conducenti di elefanti del Rajasthan; permette di inebriarsi con i sapori intensi ed i profumi fragranti della cucina locale, le cui ricette e miscele di spezie risalgono ai tempi dei Maharaja; aiuta infine a comprendere la profonda spiritualità e la cultura millenaria del suo popolo, che permeano la città sacra di Varanasi o il Tempio d'Oro dei sikh ad Amritsar.

In viaggio tra l’Himalaya ed il Gange

Viaggio attraverso l'India del Nord

Dopo che il Mahatma Gandhi liberò il Paese dal colonialismo britannico nel 1947, l'India ha assunto una organizzazione federale facente capo alla capitale Delhi, il cuore politico ed il motore sociale dello Stato. Nel Nord dell'India si concentra buona parte del miliardo e 300 milioni di abitanti che popolano questo immenso Paese, ed è qui che il turismo si è maggiormente sviluppato grazie al variegato patrimonio culturale e paesaggistico di questa fetta di nazione. Le aree himalayane del Ladakh e del Sikkim si caratterizzano per gli splendidi paesaggi di altissima montagna; il Rajasthan rappresenta un tuffo nella Storia, grazie alla sua posizione tra il deserto del Thar e le fertili pianure gangetiche, luoghi di passaggio delle vie carovaniere e di incontro-scontro tra popoli.
Più ad Est si susseguono fragili ecosistemi naturali (come i parchi nazionali delle tigri a Ranthambore e alle Sunderbans) spesso abitati da tribù e minoranze etniche, ed aree urbane intensamente abitate e ricche di storia come Allahabad nell' Uttar Pradesh o Calcutta, nel Bengala , già capitale del British Raj.

La “prima volta” in India

Viaggio attraverso l'India del Nord

Di fronte ad una tale ricchezza di luoghi, contenuti ed esperienze, non è semplice per il viaggiatore che si approccia per la prima volta all’India individuare le tappe da inserire nel proprio itinerario.

Delhi è il “gate” di ingresso di questa realtà, una metropoli dove modernità e tradizione, ricchezza e spiritualità vanno a braccetto, dove subito si capisce che l’India è la terra dei contrasti e che da questi si sprigiona il suo fascino. Dalla capitale si può partire in ogni direzione e, in base ai propri interessi, tracciare un percorso in grado di soddisfare le proprie aspettative di viaggio.
Chi ama la solitudine dei deserti di alta quota e cerca una spiritualità incontaminata e silenziosa, si dirigerà verso Leh e percorrerà le vallate del Jammu e Kashmir, visiterà i monasteri buddisti arroccati sui crinali himalayani e contemplerà dalla propria tenda i picchi innevati ed il cielo blu che quasi si tocca con una mano.
Chi è appassionato di vicende storiche, di grandi battaglie e di amori epici, di fortezze inespugnabili e di invasori irriducibili, non potrà fare a meno di apprezzare un itinerario in Rajasthan, la terra dei Maharaja e dei Moghul, dove le campagne si interrompono davanti ai monti Aravalli e lasciano spazio alle piste carovaniere del deserto.
E proprio a Sud del deserto del Thar si estende la regione del Gujarat, con il suo incredibile ecosistema di saline e depressioni abitato da una popolazione nomade dalle fortissime connotazioni culturali. Si tratta di un percorso perfetto per il viaggiatore alla ricerca di esperienze uniche e insolite.
Esperienze che, coniugate in modo diverso, troverà anche dirigendosi ad Oriente: colui che desidera scoprire le manifestazioni culturali, spirituali, stilistiche ed architettoniche delle grandi religioni e filosofie indiane troverà soddisfazione nella visita di Khajuraho, Varanasi, e Bodhgaya.

L'India di Bollywood

Viaggio attraverso l'India del Nord Mumbai, la capitale del Cinema indiano, teatro di iniziative ed eventi speciali: mostre, spettacoli, manifestazioni con star di fama internazionale.

Bollywood, mix tra "Bombay" e "Hollywood", è il termine adottato per definire la prolifica produzione cinematografica in lingua hindi di Bombay, anche se il suo significato viene sempre più spesso esteso all'intero panorama cinematografico indiano.

Il Cinema rappresenta la forma di intrattenimento preferita dagli indiani di ogni religione, casta, classe ed età. Con un migliaio di film prodotti ogni anno, un numero superiore a quello di qualsiasi altro Paese al mondo, ogni giorno in India si recano al cinema ben 23 milioni di spettatori!

Eroine ammiccanti ed eroi tenebrosi, costumi coloratissimi e coreografie che coinvolgono centinaia di danzatori, ciak a ripetizione, teatri di posa, studi di registrazione sparsi in tutta la città.
A partire dagli anni Novanta l'interesse internazionale per il Cinema indiano è cresciuto enormemente fino a far diventare quello di Bollywood un marchio riconoscibile in tutto il mondo.

Le sue star, considerate vere e proprie divinità da milioni di fan, sono diventate protagoniste dei maggiori festival cinematografici internazionali; tra loro Amitabh Bachchan, Aishwarya Rai, Aamir Khan, Kareena Kapoor, Shah Rukh Khan e Hritikh Roshan sono solo alcuni dei nomi più popolari.

INFORMAZIONI UTILI PER VIAGGIARE IN INDIA DEL NORD

Il periodo migliore per un viaggio in India del Nord

Viaggio attraverso in India del Nord
Grazie all’ampiezza del suo territorio, l’India accoglie il viaggiatore in qualsiasi periodo dell’anno: quando in estate le piogge del monsone dissetano le pianure e alimentano i corsi d’acqua del Nord, il sole splende sull’Himalaya; quando il monsone si esaurisce lascia, il posto ad un inverno secco con temperature gradevolmente miti .

Sono infiniti gli itinerari in India del Nord: il fascino dell’India avvolge il viaggiatore che vi mette piede per la prima volta ed inevitabilmente crea i presupposti per il suo ritorno.

Informazione turistica in India del Nord

Viaggio attraverso in India del Nord
Per ulteriori approfondimenti e altre informazioni utili per viaggiare in India del Nord, per aggiornamenti quotidiani su località ed eventi d'interesse, servizi e altre notizie, rimandiamo alle pagine web di:

Aiutaci a migliorare